Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Componenti solubili del livello ACE2 con i risultati COVID-19

Là il coronavirus 2 (SARS-CoV-2), il virus di sindrome respiratorio acuto severo che causa la malattia di coronavirus (COVID-19), fornisce i host della cellula umana attraverso l'associazione dei ricevitori della proteina e dell'enzima di conversione dell'angiotensina 2 della punta (ACE2).

Ricercatori all'università di Aarhus, Danimarca, trovata che i livelli elevati del riferimento di ACE2 in plasma dai pazienti COVID-19 sono legati ad un risultato peggiore in pazienti ospedalizzati. Lo studio, che è comparso sul medRxiv* del " server " della pubblicazione preliminare, mostra che quello i livelli di misurazione ACE2 in siero possono aiutare a determinare i pazienti ad un elevato rischio di sviluppare la malattia severa dall'infezione SARS-CoV-2.

Sfondo di studio

L'infezione SARS-CoV-2 accade quando una persona inala delle le goccioline respiratorie cariche di virus espelse quando una persona infettata tossisce, gli starnuti, i colloqui, o i respiri. La circostanza può causare la malattia severa in coloro che è ad ad alto rischio, quali gli anziani e la gente con i comorbidities. Questi comprendono la malattia di cuore, la malattia del rene, la malattia respiratoria, il diabete e l'ipertensione, tra l'altro.

Per causare l'infezione, SARS-CoV-2 registra le cellule ospiti attraverso l'associazione della sua proteina della punta ai ricevitori umani ACE2, facendo uso di fusione della membrana e del endocytosis.

I ricevitori ACE2 ampiamente si distribuiscono nel corpo umano, compresi le celle endoteliali vascolari, le mucose nasali ed orali, le celle di muscolo liscio, i enterocytes negli intestini ed il tipo pneumocytes alveolari di II nei polmoni. Ciò spiega perché COVID-19 pregiudica molti organi nell'organismo e può potenzialmente causare le complicazioni severe qualche gente.

ACE2 fa parte del renina-angiotensina-aldosterone-sistema (RAAS). ACE2 si oppone agli effetti dei RAAS, attenuanti aumenta di pressione sanguigna. Quando i RAAS dysregulated, può causare molte malattie come ipertensione e la malattia del rene.

ACE2 ricevitore umano, illustrazione 3D. Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock
ACE2 ricevitore umano, illustrazione 3D. Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock

Lo studio

Nello studio, i ricercatori hanno mirato a determinare se i livelli aumentati di ACE2 nel sangue dei pazienti COVID-19 potessero predire i risultati clinici.

Per arrivare ai risultati di studio, il gruppo ha usato i dati da un grande studio longitudinale di 306 pazienti con COVID-19 e di 78 pazienti senza COVID-19. Hanno raccolto i dati clinici, compreso i risultati clinici dopo i 28 giorni.

Per verificare i livelli del siero ACE2, il gruppo ha raccolto i campioni di sangue dai pazienti positivi i giorni 0, 3 e 7. pazienti negativi hanno fatti il loro attingere sangue appena il primo giorno. I ricercatori hanno provato i campioni sul Olink esplorano la piattaforma per misurare i livelli ACE2.

Il gruppo ha trovato che i livelli elevati del riferimento ACE2 nel plasma dei pazienti COVID-19 sono collegati alla categoria peggiore di WHOmax ai 28 giorni. La categoria di WHOmax, anche conosciuta come il disgaggio (WHO) di risultati dell'organizzazione mondiale della sanità COVID-19, determina la severità della malattia. Più basso il punteggio, più severo il risultato di infezione è.

Ulteriormente, gli alti livelli di ACE2 in plasma dai pazienti COVID-19 contrassegnato sono stati associati con una categoria peggiore del WHO ai tempi della campionatura di sangue al giorno 0, il giorno 3 ed i pazienti del giorno 7. con ipertensione hanno avuti più alto plasma ACE2 nel sangue confrontato a quelli senza ipertensione.

I pazienti con i comorbidities hanno avuti livelli elevati ACE2, compreso quelli con la malattia renale e le condizioni del cuore. Tuttavia, non c'era differenza nei livelli del plasma ACE2 in pazienti con il diabete, le circostanze immunosopressive e l'affezione polmonare rispetto a quelle senza questi comorbidities.

In generale, lo studio suggerisce un ruolo potenziale di misurazione del ACE2 in COVID-19 per predire i risultati di malattia. Inoltre, i livelli ACE2 hanno potuto fornire un collegamento fra la malattia severa COVID-19 ed i vari fattori di rischio.

I ricercatori speculano che gli alti livelli di ACE2 nel plasma potrebbero derivare da lisi delle celle di ACE2-expressing dovuto l'infezione severa. Hanno aggiunto quello che determinano coloro che è più probabile avvertire i sintomi severi aiuterà nel trattamento del trattamento.

“È desiderabile predire i risultati di malattia per specializzare il trattamento poiché le droghe utilizzate nel trattamento di COVID-19 possono avere effetti secondari deleteri,„ essi ha spiegato.

Avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2021, March 14). Componenti solubili del livello ACE2 con i risultati COVID-19. News-Medical. Retrieved on January 20, 2022 from https://www.news-medical.net/news/20210314/Soluble-ACE2-level-correlates-with-COVID-19-outcomes.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Componenti solubili del livello ACE2 con i risultati COVID-19". News-Medical. 20 January 2022. <https://www.news-medical.net/news/20210314/Soluble-ACE2-level-correlates-with-COVID-19-outcomes.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Componenti solubili del livello ACE2 con i risultati COVID-19". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210314/Soluble-ACE2-level-correlates-with-COVID-19-outcomes.aspx. (accessed January 20, 2022).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2021. Componenti solubili del livello ACE2 con i risultati COVID-19. News-Medical, viewed 20 January 2022, https://www.news-medical.net/news/20210314/Soluble-ACE2-level-correlates-with-COVID-19-outcomes.aspx.