Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

SARS-CoV-2 può spargersi con il trasporto della catena del freddo

Alla luce di prova crescente, i ricercatori dicono che trasmissione del virus SARS-CoV-2 via le superfici contaminate ed in particolare, alimenti e prodotti congelati che sono trasportati mentre le tengono alle basse temperature, dovrebbe essere considerato quando inventano le strategie di prevenzione.

Il coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo è sparso solitamente tramite il trasporto disperso nell'aria. Quando una persona infettata starnutisce, le tosse, colloqui, o respira, il virus presente nelle goccioline dell'aerosol possono essere trasmesse. Quindi, le strategie principali per porre freno la sua diffusione hanno stato sociale che distanzia e che assicura gli spazi dell'interno ben ventilato.

SARS-CoV-2 è stabile sulle varie superfici per i periodi differenti. L'emivita del virus su plastica e su acciaio inossidabile è di circa sei ore. Sull'interfaccia, il virus è stabile per 96 ore a 22 °C e i 14 giorni a 4 studi di °C. hanno indicato che il virus può essere isolato dalle superfici quali vetro, documento e le banconote, i fino a 28 giorni dopo l'infezione.

Il virus è molto stabile alle basse temperature e può rimanere sull'imballaggio dei prodotti della catena del freddo ed il trasporto di questi prodotti può piombo alla diffusione virale. I rapporti dalla Cina negli ultimi mesi indicano parecchie infezioni, pricipalmente asintomatico, causate dai prodotti inclusi della catena del freddo. Il virus in tensione è stato isolato dall'imballaggio dei prodotti a catena includere-freddi a Qingdao, sollevante la possibilità che il commercio può causare a diffusione del virus.

Il virus può restare vivo sulle superfici per molti giorni

In uno studio precedente, i ricercatori hanno riferito che le industrie di trasformazione del bestiame contribuiscono significativamente alla trasmissione SARS-CoV-2. Per gli Stati Uniti, gli autori hanno stimato che per una contea con la presenza di impianti di lavorazione del bestiame, i casi in eccesso COVID-19 fossero 6 - 8% di tutti i casi nel paese, con la vasta maggioranza dei casi che accadono nella gente che non lavora negli impianti.

Una ragione per l'aumento nel rischio della trasmissione negli impianti del bestiame è la temperatura dell'interno bassa. Dopo il macello, l'area di lavorazione della carne è tenuta generalmente fra °C 0 e 12, che permette che il virus rimanga stabile.

Un altro studio ha riferito la stabilità di SARS-CoV-2 su varie superfici. Hanno trovato che la presenza di proteina minuscola nelle goccioline respiratorie che possono prolungare la vita del virus su molte superfici differenti. Quindi, i virus nelle goccioline dell'aerosol dalle persone infettate che si sistemano sulle superfici possono restare vive, a volte per più dei quattro giorni e trasmettono il virus quando la gente contatta le superfici contaminate.

Trasporto del virus della catena del freddo

Tutti questi rapporti forniscono la prova crescente di come SARS-CoV-2 può essere trasmesso tramite commercio, specialmente quando le merci trasportate sono mantenute alle basse temperature.

In una lettera pubblicata negli atti dell'Accademia nazionale delle scienze, i ricercatori dall'università di Jilin in Cina sostengono che le industrie degli impianti e della catena del freddo del bestiame svolgono un ruolo chiave nella trasmissione del virus e dovrebbero essere considerate quando applica le strategie di prevenzione COVID-19.

Quindi, l'imballaggio della carne di sorveglianza e la produzione di carne su scala ridotta sparsa hanno potuto aiutare la prevenzione delle malattie. Gli autori suggeriscono che l'ambiente in queste industrie della catena del freddo e degli impianti dovrebbe essere provato regolarmente con la frequente disinfezione. La catena del freddo inclusa o i prodotti congelati dovrebbe anche essere campionato e provato per identificare tutti i prodotti contaminati e per approntare le misure di controllo a tempo.

Ancora, tutto il personale che tratta tali merci dovrebbe indossare i dispositivi di protezione individuale, compreso le maschere ed i guanti. Tale personale dovrebbe anche essere schermato ordinariamente per il virus. La pulitura di tutti i pacchetti congelati facendo uso delle strofinate disinfettanti può anche essere utile nell'eliminazione del virus.

Journal references:
Lakshmi Supriya

Written by

Lakshmi Supriya

Lakshmi Supriya got her BSc in Industrial Chemistry from IIT Kharagpur (India) and a Ph.D. in Polymer Science and Engineering from Virginia Tech (USA).

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Supriya, Lakshmi. (2021, March 16). SARS-CoV-2 può spargersi con il trasporto della catena del freddo. News-Medical. Retrieved on September 27, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210316/SARS-CoV-2-can-spread-through-cold-chain-transport.aspx.

  • MLA

    Supriya, Lakshmi. "SARS-CoV-2 può spargersi con il trasporto della catena del freddo". News-Medical. 27 September 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210316/SARS-CoV-2-can-spread-through-cold-chain-transport.aspx>.

  • Chicago

    Supriya, Lakshmi. "SARS-CoV-2 può spargersi con il trasporto della catena del freddo". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210316/SARS-CoV-2-can-spread-through-cold-chain-transport.aspx. (accessed September 27, 2021).

  • Harvard

    Supriya, Lakshmi. 2021. SARS-CoV-2 può spargersi con il trasporto della catena del freddo. News-Medical, viewed 27 September 2021, https://www.news-medical.net/news/20210316/SARS-CoV-2-can-spread-through-cold-chain-transport.aspx.