Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio esamina gli effetti sulla salute di addestramento della resistenza e di dieta negli adulti di mezza età

Un programma muscolo costruzione e dietetico di dieci settimane che fa partecipare 50 adulti di mezza età non ha trovato prova che mangiando una maggior robustezza o un muscolo di dieta altamente proteica ammassi più del consumando una quantità moderata di proteina mentre si preparano. L'intervento ha compreso un protocollo standard di resistenza-addestramento con le sessioni tre volte alla settimana. Nessuno dei partecipanti hanno avuti esperienza precedente di sollevamento pesi.

Pubblicato nel giornale americano di fisiologia: L'endocrinologia ed il metabolismo, lo studio è una delle indagini più complete sugli effetti sulla salute della dieta e l'addestramento della resistenza negli adulti di mezza età, i ricercatori dice. I partecipanti erano 40-64 anni.

Il gruppo ha valutato la resistenza dei partecipanti, la massa dell'magra-organismo, la pressione sanguigna, la tolleranza del glucosio e parecchie altre misure sanitarie prima e dopo il programma. Hanno ripartito le probabilità sui partecipanti nei gruppi di dieta altamente proteica e del moderate-. Per standardizzare l'assunzione della proteina, i ricercatori hanno alimentato ad ogni persona una bistecca di manzo e una bevanda di recente cucinate e tritate del carboidrato dopo ogni corso di formazione. Egualmente hanno inviato i partecipanti a casa con una bevanda della isolare-proteina da consumare ogni sera durante le 10 settimane dello studio.

“Il gruppo della moderato-proteina consumato circa 1,2 grammi di proteina per chilogrammo di peso corporeo al giorno ed il gruppo ad alta percentuale proteica hanno consumato approssimativamente 1,6 grammi per chilogrammo al giorno,„ ha detto Colleen McKenna, un dottorando nella divisione delle scienze nutrizionali ed ha registrato il dietista al Urbana-Champagne dell'università dell'Illinois che piombo lo studio con il U. del professor Nicholas Burd di salubrità della cinesiologia e della comunità del I. Il gruppo tenuto calorie equivalenti nei pasti ha fornito ai due gruppi le aggiunte del sego di manzo e del destrosio.

Gli oggetti di studio hanno tenuto i diari dell'alimento e McKenna li ha consigliati ogni altra settimana circa le loro abitudini alimentari e assunzione della proteina.

In uno sforzo piombo dal U. del professor Hannah Holscher di scienza dell'alimentazione del I. e dell'alimentazione umana, il gruppo egualmente ha analizzato i microbi dell'intestino in campioni fecali raccolti all'inizio dell'intervento, dopo la prima settimana - durante il quale regolato dei partecipanti alla nuova dieta ma non ha impegnato nell'addestramento fisico - ed alla conclusione delle 10 settimane. Gli studi precedenti hanno trovato che la dieta da solo o l'esercizio di resistenza da solo può alterare la composizione dei microbi nell'apparato digerente.

Il messaggio di salute pubblica è stato che gli Americani hanno bisogno di più proteina nella loro dieta e questa proteina extra è supposta per aiutare i nostri muscoli per svilupparsi più grandi e più forti. Il medio evo è un po'unico in quanto poichè otteniamo più vecchi, noi perde il muscolo e, per difetto, perdiamo la resistenza. Vogliamo imparare come massimizzare la resistenza in modo che mentre otteniamo più vecchi, siamo meglio protetti e possiamo infine rimanere vita attiva della comunità e in famiglia.„

Nicholas Burd, U. di I. Kinesiology e professore di salubrità della Comunità

Il quadro di nutrizione e di alimento americano raccomanda che gli adulti convincano 0,8 grammi di proteina per chilogrammo di peso corporeo al giorno per evitare sviluppare una carenza proteica. Il gruppo ha provato a limitare il consumo di proteine nel gruppo della moderato-proteina all'indennità giornaliera raccomandata, ma i loro diari dell'alimento hanno rivelato quei partecipanti stavano consumando, in media, 1,1 - 1,2 grammi di proteina per chilogrammo di peso corporeo al giorno. Quelli nel gruppo ad alta percentuale proteica hanno mangiato circa 1,6 grammi di proteina per chilogrammo al giorno - due volte l'importo raccomandato.

Burd ed i suoi colleghi hanno supposto quello che ottiene la sua proteina da una sorgente di alta qualità come il manzo e che consuma significantly more proteina che il RDA avrebbe aiutato nella crescita e nella resistenza del muscolo in adulti di mezza età impegnati nell'addestramento della resistenza. Ma alla conclusione delle 10 settimane, il gruppo non ha veduto differenze significative fra i gruppi. I loro aumenti della resistenza, il loro grasso corporeo, la massa magra dell'organismo, la tolleranza del glucosio, la funzione del rene, la densità ossea ed altri “biomarcatori„ di salubrità erano approssimativamente gli stessi.

I soli ricercatori potenzialmente negativi del cambiamento registrati fra i gruppi hanno compreso le alterazioni alla popolazione dei microbi che abitano nell'intestino. Dopo una settimana sulla dieta, quelli nel gruppo ad alta percentuale proteica hanno veduto i cambiamenti nell'abbondanza di alcuni microbi dell'intestino che gli studi precedenti hanno collegato ai risultati negativi di salubrità. Burd ed i suoi colleghi hanno trovato che il loro intervento di resistenza-addestramento ha invertito alcuna di questi cambiamenti, microbi utili aumentanti e diminuzione dell'abbondanza di quelle potenzialmente nocive.

“Abbiamo trovato che l'assunzione ad alta percentuale proteica fa non aumenti di accrescimento più ulteriore della composizione corporea in influenza o in resistenza,„ Burd abbiamo detto. “Non ha aumentato la massa magra più del mangiando una quantità moderata di proteina. Non abbiamo veduto la perdita più grassa e la composizione corporea era la stessa fra i gruppi. Hanno ottenuto l'aumento del peso, ma quell'obesità proveniva cioè da guadagno della magra-organismo-massa.„

Burd ha detto che l'individuazione lo incita a mettere in discussione la spinta per aumentare l'assunzione della proteina oltre 0.8-1.1 grammi per chilogrammo di peso corporeo, almeno in sollevatori pesi di mezza età che consumano alla la proteina basata a animale di alta qualità in maniera regolare.

McKenna ha detto che l'approccio pluridisciplinare e tenere la carreggiata approfondito del gruppo delle abitudini dietetiche dei partecipanti fuori del laboratorio lo rende più facile capire i risultati ed applicarli a vita quotidiana.

“Abbiamo raccomandazioni per il cibo sano ed abbiamo raccomandazioni per come voi dovrebbe esercitarsi, ma la ricerca pochissima esamina come i due urtano insieme la nostra salubrità,„ lei ha detto. Il gruppo di studio ha incluso i fisiologi di esercizio, i dietisti registrati e gli esperti di microbiologia dell'intestino.

“Questo ha permesso che noi esaminassimo ogni aspetto dell'intervento nel modo dovrebbe essere indirizzato,„ McKenna ha detto. “Stiamo onorando la complessità delle sanità con la complessità della nostra ricerca che.„

Source:
Journal reference:

McKenna, C.F., et al. (2021) Higher protein intake during resistance training does not potentiate strength, but modulates gut microbiota, in middle-aged adults: a randomized control trial. American Journal of Physiology - Endocrinology and Metabolism. doi.org/10.1152/ajpendo.00574.2020.