Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio mostra i vantaggi sostanziali di divieto delle sigarette del mentolo attraverso il Canada

I divieti di sigarette del mentolo attraverso il Canada dal 2016 al 2017 piombo ad un importante crescita nel numero dei fumatori che hanno tentato di terminare, dei fumatori che hanno terminato con successo e delle tariffe più basse della ricaduta fra gli ex fumatori, secondo un nuovo studio della ricerca dal progetto internazionale di valutazione di polizza di controllo del tabacco (il progetto di ITC) all'università di Waterloo.

Il mentolo è il condimento più comune per le sigarette in molti paesi. Il mentolo crea una sensazione di raffreddamento, che diminuisce la rigorosità del fumo della sigaretta. A causa di questo, il mentolo piombo alla sperimentazione ed alla progressione aumentate al fumo regolare fra i fumatori nuovi, particolarmente fra la gioventù.

Il nostro studio dimostra i vantaggi sostanziali di divieto delle sigarette del mentolo. Il successo enorme del divieto canadese del mentolo lo dichiara ancora ora che gli Stati Uniti dovrebbero definitivo vietare il mentolo, che l'industria del tabacco ha usato affinchè le decadi attiri i nuovi fumatori e per tenere molte di loro come clienti, particolarmente fra la comunità di afroamericani.

Gli effetti positivi del divieto del mentolo del Canada suggeriscono che un divieto del mentolo degli Stati Uniti piombo ai più notevoli vantaggi poiché le sigarette del mentolo sono molto più popolari negli Stati Uniti. Dai nostri risultati, stimiamo che quello vietare le sigarette del mentolo negli Stati Uniti piombo i 923.000 fumatori supplementari da terminare, compreso 230.000 fumatori afroamericani.„

Geoffrey T. Fong, professore dei sistemi di psicologia e di salute pubblica e di salubrità a Waterloo e ricercatore principale del progetto di ITC

Gli studi intrapresi da Fong e dal suo gruppo hanno esaminato l'impatto dei divieti del mentolo attraverso sette province canadesi, riguardante 83 per cento della popolazione canadese, che ha veduto le sigarette del mentolo vietate fra agosto 2016 e ottobre 2017. Il Canada era quello dei primi paesi per applicare un divieto di sigarette del mentolo ed il primo paese in cui un divieto del mentolo è stato valutato.

“Il divieto canadese del mentolo non non piombo ad un ad alto livello della sigaretta illecita del mentolo che approvvigiona, che ha stato una preoccupazione dai regolatori che considerano un divieto del mentolo,„ ha detto Fong. “Più poco di 10 per cento dei fumatori del mentolo hanno riferito ancora il fumo della marca del mentolo dopo il divieto.„

Gli esami scientifici effettuati dal comitato consultivo scientifico negli Stati Uniti Food and Drug Administration, (FDA) FDA stesso dei prodotti del tabacco e l'organizzazione mondiale della sanità egualmente hanno concluso che vietare il mentolo avrebbe vantaggi significativi di salute pubblica.

Nuoce a delle sigarette del mentolo negli Stati Uniti sono stati molto maggior fra gli afroamericani. Le sigarette del mentolo sono fumate da 85 per cento dei fumatori afroamericani, oltre 2,8 volte la percentuale dei mentoli fra i fumatori bianchi.

Un campione nazionale del non mentolo 1098 e 138 fumatori del mentolo che partecipano all'ITC fumo di Canada ed indagine di Vaping sono stati esaminati sia prima del divieto del mentolo (nel 2016) che dopo il divieto del mentolo (nel 2018).

L'indagine ha dimostrato tre vantaggi del divieto canadese del mentolo. I fumatori del mentolo erano sensibilmente più probabili dei fumatori del non mentolo tentare di terminare dopo il divieto del mentolo (58,7 per cento contro 49 per cento).

I fumatori quotidiani del mentolo erano quasi due volte giornalmente probabili che i fumatori del non mentolo terminare dopo il divieto del mentolo (21 per cento contro 11,6 per cento).

Per concludere, quei fumatori del mentolo che avevano terminato il fumo prima che il divieto del mentolo sia significativamente meno probabile che i fumatori del non mentolo che avevano terminato il fumo da ricadere di nuovo al fumo.

Lo studio, valutante l'impatto dei divieti della sigaretta del mentolo su cessazione e fumante i comportamenti nel Canada: i risultati longitudinali dal braccio canadese 2016-2018 di fumo del paese di ITC quattro e delle indagini di Vaping, sono stati pubblicati oggi nel controllo del tabacco del giornale.