Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il riciclaggio moderato durante la dialisi ha potuto migliorare la salubrità del cuore dei pazienti con insufficienza renale

Ciclando all'intensità moderata durante la dialisi potrebbe drasticamente migliorare la salubrità del cuore dei pazienti con insufficienza renale ed il risultato nel risparmio significativo per NHS, secondo la nuova ricerca dall'università di Leicester ha supportato dalla ricerca Regno Unito del rene della carità e dall'istituto nazionale per il centro di ricerca biomedico di Leicester della ricerca di salubrità (NIHR).

I pazienti nello studio di CYCLE-HD sono stati offerti 30 minuti dell'esercizio moderato dell'intensità su una bicicletta specialmente adattata durante le loro sessioni regolari di dialisi. La dialisi può piombo allo sfregio a lungo termine del cuore, che può accumularsi col passare del tempo e piombo ad infarto. Lo studio ha precisato per esaminare se l'esercizio potrebbe diminuire questi effetti collaterali.

Dopo sei mesi, i cuori dei partecipanti sono stati valutati con una scansione di MRI e sono stati paragonati alla rappresentazione di pre-prova. I pazienti che avevano ciclato i miglioramenti indicati in vari aspetti di salubrità del cuore - i loro cuori erano più simile ad una dimensione “normale„, essi hanno avuti meno sfregio e c'era meno rigidezza dei vasi sanguigni principali.

L'analisi dello studio egualmente ha dimostrato un risparmio nei costi di sanità di più di £1,400 per paziente in grado di, una volta saldato contro il costo della strumentazione di esercizio, provocare il risparmio significativo per NHS.

James Burton è un professore di medicina renale e nefrologo onorario del consulente agli ospedali universitari della fiducia di Leicester NHS ed era ricercatore principale sullo studio. Ha detto:

“Sappiamo che essere più attivo può contribuire a diminuire il rischio di malattia di cuore come pure a contribuire a gestire il peso, diminuire la pressione sanguigna ed il colesterolo ed a migliorare la salute mentale.

“Per tutte quelle ragioni - ma particolarmente perché il rischio di malattia di cuore è così alto- l'attivo di conservazione è particolarmente importante per la gente su dialisi. Purtroppo, prima di qualcuno ha viaggiato a e dall'unità di dialisi e speso quattro ore connesse fino al commputer di dialisi, c'è tempo pochissimo di fare niente altro che il giorno e la realtà sia che questo accade tre volte un la settimana per la maggior parte dei pazienti.

“I risultati di questo studio offrono i miglioramenti significativi alla salubrità del cuore dei pazienti sottoposti a dialisi che possono avere un effetto principale sulla loro prospettiva.„

La conservazione dell'attivo ha un intervallo delle indennità-malattia - sia fisico che mentale - e l'importanza dell'esercizio è diventato sempre più evidente durante i mesi recenti con il suo impatto su COVID-19.

Lungamente siamo stati informati dell'impatto dell'esercizio su altre malattie e questa ricerca dall'università di Leicester è testamento ai modi che stiamo guardando costantemente per migliorare la salubrità della gente - con migliore comprensione delle circostanze, diagnosi più veloce ed il trattamento migliorare.

Non solo fa questa manifestazione che della ricerca noi può diminuire gli effetti secondari di dialisi, ma potrebbe anche significare un risparmio significativo per NHS.„

Signore Bethell, ministro per innovazione

Il professor Jeremy Hughes, medico del rene e la presidenza degli amministratori al rene ricercano il Regno Unito hanno detto:

“Siamo deliziati per supportare questo studio affascinante, che mostra come esercitarsi mentre su dialisi può avere tanti vantaggi. Il riciclaggio può tenere l'attivo dei pazienti e contribuire a passare i lungi periodi di tempo che passano fissato ai loro commputer di dialisi.

“Tuttavia, questo studio dimostra che questo intervento semplice tiene i loro cuori sani e stampa in offset il rischio principale del cuore connesso con insufficienza renale. Speriamo che questa ricerca piombo ad altri studi che esaminano come laminarlo fuori ad altre unità di dialisi attraverso il paese.„

La dialisi è una procedura di salvataggio per la gente che vive con l'insufficienza renale, eliminante i residui dall'organismo. Più di 24.000 pazienti nel Regno Unito subiscono tipicamente ogni volta la terapia di emodialisi tre volte un la settimana a quattro ore.

Un quarto delle morti fra i pazienti di emodialisi nel Regno Unito fra 2009 e 2018 era come conseguenza della malattia cardiovascolare, secondo la registrazione renale BRITANNICA.

I ricercatori ora esamineranno le possibilità di più ampio srotolamento dello schema per avvantaggiare i pazienti attraverso il Regno Unito ed ora fa parte delle linee guida dell'emodialisi dell'associazione renale.

Lo studio di CYCLE-HD è stato intrapreso dall'istituto nazionale per il centro di ricerca biomedico di Leicester della ricerca di salubrità (NIHR) ed è stato supportato tramite la ricerca Regno Unito del rene, con i risultati pubblicati nell'internazionale del rene.

Source:
Journal reference:

Graham-Brown, M.P.M., et al. (2021) A randomized controlled trial to investigate the effects of intra-dialytic cycling on left ventricular mass. Kidney International. doi.org/10.1016/j.kint.2021.02.027.