Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo strumento aiuta lo sviluppo di comunicazione della misura nella gioventù con sindrome di Down

La campionatura espressiva di linguaggio (ELS) è uno strumento utile per la misurazione dello sviluppo di comunicazione nella gioventù con sindrome di Down, un nuovo studio del multi-sito ha trovato.

Lo studio, guidati co da Angela Thurman e da Leonard Abbeduto dall'istituto di MENTE di Uc Davis e dal dipartimento di psichiatria e di scienze comportamentistiche, messi a fuoco sul linguaggio come misura di risultato per individuare i cambiamenti significativi nelle abilità di comunicazione delle persone con sindrome di Down. Con successo ha provato e convalidato ELS come insieme affidabile delle procedure per la raccolta, la misurazione ed analizzare del linguaggio parlato dei partecipanti che interagiscono in una regolazione naturalistica.

More di linguaggio e di sindrome di Down

Sindrome di Down è la causa genetica principale dell'inabilità intellettuale. Circa uno in ogni 700 bambini negli Stati Uniti nasce con sindrome di Down. Le persone con sindrome di Down hanno frequentemente il discorso e more di linguaggio che potrebbero pregiudicare severamente la loro indipendenza e riuscita inclusione della comunità.

Gli interventi che piombo ai miglioramenti in linguaggio avrebbero grandi impatti sulla qualità di vita delle persone con sindrome di Down. Per sviluppare e valutare tali interventi, abbiamo bisogno di uno strumento convalidato di misura e ELS assicura quello.„

Leonard Abbeduto, istituto di MENTE di Uc Davis, di Direttore, il professor di psichiatria e scienze comportamentistiche ed autore dell'anziano di studio

La procedura di ELS

Durante la procedura di ELS, i ricercatori raccolgono i campioni del discorso dei partecipanti durante i due tipi di interazioni naturali: conversazione e narrazione.

Nella conversazione, gli esaminatori formati impegnano i partecipanti su vari argomenti in un modo ordinato e standardizzato. Iniziano la conversazione con un oggetto i partecipanti per trovare interessante poi introdurre un argomento dalle liste appropriate all'età predeterminate. Nelle loro interazioni, seguono uno script per minimizzare la loro partecipazione e per massimizzare il contributo dei partecipanti. In media, la conversazione dura intorno 12 minuti.

Nella narrazione, i partecipanti indipendente costruiscono e raccontano la storia in un libro illustrato muto. Questo trattamento richiede solitamente 10 - 15 minuti.

I ricercatori analizzano i campioni raccolti di narrazione e di conversazione. In un'applicazione precedente di ELS che fa partecipare i partecipanti con il sindrome dell'x fragile, i ricercatori hanno derivato le cinque misure di risultato di linguaggio: talkativeness, diversità lessicale (vocabolario), sintassi, dysfluency (pianificazione di espressione) ed unintelligibility (articolazione della parola).

Validità ed affidabilità delle misure di ELS negli studi di sindrome di Down

Per questo studio, quattro aree campione dell'università hanno reclutato 107 partecipanti con sindrome di Down (55 maschi, 52 femmine). I partecipanti erano fra le età di 6 e di 23 (un'età media di 15,13 anni) e con i livelli di quoziente d'intelligenza sotto 70 (un quoziente d'intelligenza medio di 48,73).

I partecipanti sono venuto affinchè una prima visita completino le procedure di ELS ed a catturare le prove di valutazione del loro quoziente d'intelligenza, della severità di sintomo di autismo e di altre misure. Quattro settimane più successivamente, hanno rivisitato per un nuovo test delle procedure di ELS. Questo nuovo test era di valutare gli effetti di pratica sopra le amministrazioni ripetute e di controllare l'affidabilità delle misure di ELS.

Lo studio ha trovato che le misure di ELS erano generalmente valide ed affidabili attraverso le età ed i livelli di quoziente d'intelligenza. Ha indicato che le variabili di chiarezza di vocabolario, di sintassi e di discorso hanno dimostrato la forte validità come misure di risultato. Inoltre, le procedure di ELS erano fattibili per la maggior parte dei partecipanti che hanno completato con successo le mansioni. La gioventù che erano sotto 12, hanno avuti del il discorso livello della frase o di meno ed ha avuta un livello inerente allo sviluppo di 4 anni o più in basso trovato più difficile completare.

“La lingua parlata è il modo che primario interagiamo con la gente intorno noi, rendendo a linguaggio un frequente obiettivo del trattamento. Tuttavia, non abbiamo avuti strumenti sensibili ed abbastanza accurato a con confidenza misurare cambiamento negli studi di trattamento di linguaggio,„ ha detto Thurman, professore associato di psichiatria e primo autore sullo studio. “I dati da questo studio forniscono un primo punto critico che indica che queste procedure possono essere seguite efficacemente per misurare il linguaggio per la gente con sindrome di Down.„

Lo studio, pubblicato l'8 aprile in giornale dei disordini di Neurodevelopmental, è accessibile in linea. I ricercatori hanno fornito i manuali online per aiutare altri ricercatori con l'amministrazione, l'addestramento e la valutazione della fedeltà delle procedure di ELS.

Source:
Journal reference:

Thurman, A.J, et al. (2021) Excellent Outcome for Pediatric Patients With High-Risk Hodgkin Lymphoma Treated With Brentuximab Vedotin and Risk-Adapted Residual Spoken language outcome measures for treatment studies in Down syndrome: feasibility, practice effects, test-retest reliability, and construct validity of variables generated from expressive language sampling. Journal of Neurodevelopmental Disorders. doi.org/10.1186/s11689-021-09361-6.