Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il processo e lo sforzo del sociale si sono associati con l'elevato rischio della coronaropatia in donne

Sforzo psicosociale - tipicamente derivando dalla difficoltà che fa fronte agli ambienti provocatori - può lavorare sinergico per mettere le donne all'elevato rischio significativamente di sviluppare la coronaropatia, secondo uno studio dai ricercatori al banco del Dornsife dell'università di Drexel della salute pubblica, recentemente pubblicato nel giornale dell'associazione americana del cuore.

Lo studio specificamente suggerisce che gli effetti di sforzo e del sociale di processo sforzino -- l'aspetto negativo delle relazioni sociali -- sulle donne è un uno-due potente. Sono associate insieme con un elevato rischio di 21% di sviluppare la coronaropatia. Lo sforzo di processo accade quando una donna ha potenza insufficiente nel posto di lavoro rispondere alle domande ed alle aspettative del processo.

Lo studio egualmente ha trovato che i curriculum personali di alto-sforzo, quale la morte di un coniuge, divorziano/separazione o abuso fisico o verbale come pure sforzo sociale, era ciascuno collegato indipendente con un elevato rischio di 9% e di 12% della coronaropatia, rispettivamente.

Lo studio di Drexel ha usato i dati da un campione nazionalmente rappresentativo di 80.825 donne postmenopausali dallo studio d'osservazione di iniziativa della salubrità delle donne, che ha tenuto la carreggiata i partecipanti dal 1991 al 2015, per trovare i migliori metodi di impedire il cancro, la malattia di cuore e l'osteoporosi in donne. Nello studio di approfondimento corrente, i ricercatori di Drexel hanno valutato l'effetto dello sforzo psicosociale da sforzo di processo, curriculum personali stressanti e sforzo sociale (con un'indagine) ed associazioni fra questi moduli dello sforzo, sulla coronaropatia.

Quasi 5% delle donne ha sviluppato la coronaropatia durante i 14 anni, studio di sette mesi. Registrando per ottenere l'età, il tempo ad un processo e le caratteristiche socioeconomiche, curriculum personali di alto-sforzo sono stati associati con un rischio della coronaropatia aumentato 12% e l'alto sforzo sociale è stato associato con un rischio aumentato 9% di coronaropatia. La stanchezza da lavoro non è stata associata indipendente con la coronaropatia.

La coronaropatia, la causa della morte principale negli Stati Uniti, si presenta con le arterie del cuore si trasforma in in stretto e non può portare il sangue ossigenato sufficiente al cuore. Le ultime configurazioni del lavoro sugli studi più iniziali che collegano sforzo psicosociale alla coronaropatia scoprendo come lo sforzo di processo e lo sforzo del sociale funzionano insieme per comporre il rischio di malattia.

La pandemia COVID-19 ha evidenziato gli sforzi in corso per le donne nel saldare il lavoro pagato ed i fattori di sforzo sociali. Sappiamo da altri studi che la stanchezza da lavoro può svolgere un ruolo nello sviluppare CHD, ma ora possiamo migliorare il puntiforme l'impatto combinato dello sforzo sul lavoro ed a casa su questi risultati difficili di salubrità. La mia speranza è che questi risultati sono una richiesta per i migliori metodi di sforzo di video nel posto di lavoro e ci ricordano della fronte di taglio delle donne lavorarici di doppio-carico come conseguenza del loro lavoro non pagato come badante a casa.„

Yvonne Michael, ScD, MP, autore senior, professore associato, banco di Dornsife della salute pubblica

Gli autori dello studio dicono che gli studi futuri dovrebbero esaminare gli effetti di lavoro a turni sulla coronaropatia ed esplorare gli effetti del processo richiede secondo il genere.

“I nostri risultati sono un ricordo critico alle donne e coloro che si preoccupa per loro, che la minaccia dello sforzo contro le sanità non dovrebbe andare trascurato,„ hanno detto l'autore principale Conglong Wang, il PhD, un laureato recente di Dornsife che ha condotto la ricerca mentre a Drexel. “Questo è particolarmente pertinente durante i fattori di sforzo causati da una pandemia.„

Source:
Journal reference:

Wang, C., et al. (2021) Associations of Job Strain, Stressful Life Events, and Social Strain With Coronary Heart Disease in the Women’s Health Initiative Observational Study. Journal of the American Heart Association. doi.org/10.1161/JAHA.120.017780.