Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio fa luce su come i cumuli di tau promuovono il morbo di Alzheimer

Guardi profondo dentro il cervello di qualcuno con il morbo di Alzheimer, la maggior parte dei moduli di demenza o la sindrome in relazione con la commozione cerebrale conosciuta come l'encefalopatia traumatica cronica (CTE) e voi troverà un colpevole sospettato terreno comunale: i grovigli viscosi e hairball del tipo di di una proteina hanno chiamato la tau.

Tali circostanze, conosciute collettivamente come “i tauopathies„ direzione i punteggi della gente attraverso il globo, con Alzheimer solo pregiudicando sei milione di persone negli Stati Uniti.

Ma più di un secolo dopo che lo psichiatra tedesco Alois Alzheimer ha scoperto i grovigli di tau, scienziati ancora hanno molto da imparare circa loro.

Un'università di studio di colorado Boulder, pubblicata questa settimana nel neurone del giornale, indica per la prima volta che i cumuli di tau inghiottono su RNA, o acido ribonucleico, celle interne ed interferisce con un meccanismo integrale chiamato impiombare, da cui i prodotti delle cellule infine hanno avuto bisogno delle proteine.

La comprensione come la tau piombo al neurodegeneration è il nodo non appena del morbo di Alzheimer di comprensione ma anche del multiplo altre malattie neurologiche. Se possiamo capire che cosa fa e come va a male nella malattia possiamo sviluppare le nuove terapie per le circostanze che ora sono in gran parte intrattabili.„

Roy Parker, autore senior, il professor di biochimica e Direttore dell'istituto di BioFrontiers a CU Boulder

Lo studio piombo da Evan Lester, un candidato di M.D./PhD nel programma di formazione dello scienziato medico, che permette agli studenti di lavorare simultaneamente verso una laurea medica dall'università di città universitaria medica di colorado Anschutz e un PhD da CU Boulder.

Per la parte della sua istruzione medica, Lester ha lavorato accanto a medici ed i pazienti al CU il Alzheimer ed alla cognizione concentrano nell'aurora.

“C'è niente che possiamo fare per questi pazienti ora - nessun modificare-trattamenti di malattia per Alzheimer o la maggior parte degli altri tauopathies,„ Lester ha detto, notando che 70% delle malattie neurodegenerative sono creduti parzialmente per essere collegati almeno con i cumuli di tau.

Per lo studio, i ricercatori hanno isolato i cumuli di tau dalle linee cellulari e dai cervelli dei mouse con una circostanza Alzheimer's del tipo di. Poi hanno usato le tecniche d'ordinamento genetiche per determinare che cosa era dentro.

Hanno confermato per la prima volta che i cumuli di tau contengono il RNA, o acido ribonucleico, un tasto unico incagliato della molecola per la sintetizzazione delle proteine in celle. Hanno identificato che genere di RNA è, specificamente snRNA, o piccolo RNA nucleare e snoRNA, o piccolo RNA nucleolar.

Egualmente hanno scoperto che la tau interagisce con i pezzi di macchinario cellulare conosciuti come le macchioline nucleari, sequestranti e spostanti le proteine loro ed interrompenti un trattamento chiamato RNA che impiomba in cui la cella diserba fuori il materiale non necessario per generare il nuovo, RNA sano.

“I cumuli di tau sembrano sequestrare il RNA in relazione con e proteine, interrompenti la loro funzione normale ed alteranti la capacità delle cellule di fare le proteine,„ ha detto Lester.

Considerevolmente, scienziati che esaminano i cervelli dei pazienti di Alzheimer dopo che la morte ha scoperto la prova dei difetti in relazione con in celle.

Il documento è il primo di una serie dal laboratorio di Parker per esplorare il meccanismo di atto da cui la tau cumula la gomma sugli impianti dentro le cellule cerebrali.

Già, parecchie società hanno droghe in corso di prova di test clinici che eliminerebbero la tau interamente in pazienti con le malattie neurodegenerative. Ma quello ha potuto potenzialmente avere conseguenze non intenzionali, ha detto Lester.

“Un grande problema nel campo è che nessuno realmente conosce che che tau fa in gente in buona salute e probabilmente ha funzioni importanti quando non nei grovigli,„ ha detto.

Da migliore capendo precisamente che cosa fa per nuocere ed uccidere alle celle, alla speranza di Lester e di Parker portare un approccio differente alla tabella.

“L'idea sarebbe di intervenire nelle funzioni anormali mentre conservando le funzioni normali della tau,„ Lester ha detto.

Source:
Journal reference:

Lester, E., et al. (2021) Tau aggregates are RNA-protein assemblies that mislocalize multiple nuclear speckle components. Neuron. doi.org/10.1016/j.neuron.2021.03.026.