Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La scossa e la realtà di cattura del Covid dopo la vaccinazione

Robin Hauser, un pediatra a Tampa, Fla., ha ottenuto il covid a febbraio. Che cosa la separa dalla vasta maggioranza dei decine di milioni degli altri Americani che sono sceso con il virus è questo: Si è ammalata sette settimane dopo la sua seconda dose del vaccino di Pfizer-BioNTech.

“Sono stato colpito,„ ha detto Hauser. “Ho pensato: “Che cosa? Come quello è accaduto? “Ora dico ognuno, compreso i miei colleghi, per non lasciare la loro guardia giù dopo il vaccino.„

Mentre più Americani ogni giorno sono inoculati, un minuscolo ma il numero crescente sta contendendo con l'esperienza preoccupante in ottenere il covid malgrado avere uno scatto, o persino due.

In giovedì rilasciato dati, il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie ha riferito che almeno 5,800 persone si erano ammalate o positivo provato per il coronavirus due settimane o più dopo che ha completato entrambe le dosi del vaccino di Moderna o di Pfizer-BioNTech.

Complessivamente circa 78 milione Americani ora completamente sono vaccinati.

Queste cosiddette infezioni dell'innovazione si sono presentate fra la gente di tutte le età. Appena più di 40% erano nelle età 60 della gente o più vecchi e 65% si è presentato in donne. Ventinove per cento della gente infettata non hanno riferito sintomi, ma 7% sono stati ospedalizzati ed appena più di 1%, 74 persone, sono morto, secondo il CDC.

I funzionari di salute pubblica hanno detto che infezioni dell'innovazione è stata preveduta, poiché i produttori hanno avvertito fortemente e spesso che i vaccini non sono 100% protettivo. Le versioni di Moderna e di Pfizer sono state indicate coerente per essere superiore a 90% efficace, recentemente per almeno sei mesi. Gli studi egualmente hanno indicato che sono quasi 100% efficace ad assicurarsi che la piccola frazione dei pazienti vaccinati che contrattano il virus non ottenesse i casi severi o non richiedesse l'ospedalizzazione.

Eppure, la gente solitamente è colpita e resa perplesso quando diventano la vittima rara dell'innovazione. Dopo i mesi di timore e di precauzioni di cattura per evitare contrarre il covid, ha ritenuto sicure una volta che ottenessero i loro scatti.

Hauser, 52, era restato domestico da lavoro per occuparsi dei suoi capretti, le età 21 e 16, entrambi i quali avevano contratto il virus. Era sicura lei era protetta. Egualmente stava catturando la cura di suo padre, che ha cancro.

“È un miracolo secondario che non lo ho infettato prima che abbia realizzato la I, anche, era malato,„ Hauser ha detto. In accordo con il comportamento volubile del virus, il marito di Hauser, Brian, che ancora non era stato vaccinato, egualmente non ha ottenuto mai infettato.

Masha Gessen, un furiere di personale per il Newyorkese, ha realizzato il trattamento dello due-scatto a metà febbraio. Un mese più successivamente, Gessen si è ammalato e verificato il positivo dopo sia il figlio di Gessen che il partner, Julia Loktev, ha avuto periodi stagionati di covid. L'esperienza “stava sconvolgendo, anche un bit traumatico,„ Gessen ha detto. La malattia di Loktev ha accaduto i sei giorni dopo la sua prima dose.

“L'effetto psicologico di ottenere il virus dopo un anno di stare molto, molto attento e di ottenere ha vaccinato ottenuto me,„ Gessen, 54, ha detto in un'intervista con KHN. “Mi ha richiesto circa tre settimane al tatto di nuovo al normale.„ Gessen ha scritto circa l'esperienza questo mese nel Newyorkese.

Il Dott. Kami Kim, Direttore della malattia infettiva e della divisione della medicina dell'internazionale all'università di Florida del sud a Tampa, ha detto che i medici sono disturbati ugualmente quando questi casi emergono.

“Tutto questo, mentre anticipato, è definitivamente confusionario e frustrante per la gente, sia medici che pazienti. Siamo tutti che imparano in movimento e facendo i giudizi circa che cosa sono la la cosa migliore per il nostro paziente-e noi stessi,„ Kim ha detto.

I produttori vaccino hanno detto che il numero dei casi dell'innovazione riferiti dal CDC non era sorprendente.

L'ultima analisi di Moderna delle sue manifestazioni vaccino 900 persone di dati di test clinico ha ottenuto il covid dopo la vaccinazione, coerente con 90% o più efficacie per il vaccino, il portavoce Colleen Hussey della società ha detto.

Il portavoce Jerica Pitts di Pfizer ha detto che la società avrebbe riflesso i partecipanti di prova per due anni dopo la loro seconda dose per imparare più circa la protezione del vaccino di Pfizer contro covid.

Nella loro segnalazione, il CDC sta definendo rigorosamente un caso dell'innovazione come la malattia o prova positiva due settimane o più dopo la vaccinazione completa. Ma decine di migliaia di gente che ha avuta un primo scatto o è a corto di due settimane dopo che il loro secondo scatto egualmente sta ottenendo infettato.

Pfizer e Moderna riferiscono i dati che rivelano alla protezione di 80% dall'infezione due settimane o così dopo il primo scatto. Ma la maggior parte dei esperti credono gli intervalli della protezione ampiamente, 50% - 80%, secondo la durata dopo lo scatto e la variazione determinata che esiste con tutto il vaccino.

Il secondo ha sparato amplifica l'immunità più ulteriormente ma non per alcuni giorni, al minimo e poi configurazioni oltre due settimane. Ed ancora, questo ha potuto variare da personale.

Leslie Fratkin, 60, un fotografo indipendente in New York, ottenuto il suo secondo Pfizer dosa il 12 marzo. Così è stata sorpresa quando i chiari sintomi di covid hanno rivelato il 24 marzo ed era abbastanza malata a casa per i tre giorni.

“Non potete stampare le parole che ho emesso allora,„ ha detto.

Il CDC consiglia la gente che ottiene il covid dopo che un primo ha sparato per ottenere la seconda dose presto dopo il ripristino, senza tempo di attesa minimo specificato. Quello è un cambiamento dalla parte posteriore prevalente di consiglio a dicembre e gennaio, quando alcuni dipartimenti di salubrità dello stato hanno consigliato la gente per aspettare i 90 giorni dopo che un periodo di covid per ottenere un primo o secondo scatto e particolarmente un secondo scatto.

Determinare questo cambiamento importante è prove crescenti dagli studi e l'esperienza che indica che l'immunità all'infezione ha conferito dai vaccini è più forte e possibilmente più “stalla„ col passare del tempo che l'immunità derivata dall'infezione del covid.

Michael Osterholm, Direttore del centro per la ricerca della malattia infettiva e della polizza all'università di Minnesota a Minneapolis, ha detto che ulteriore ricerca ed il migliore orientamento di salute pubblica sono necessaria urgentemente. Per esempio, una seconda dose anche è necessaria per la gente che ottiene il covid dopo la prima dose, o l'infezione stessa servisce da abbastanza di un ripetitore del sistema immunitario? E se un secondo scatto è raccomandato, che cosa è il periodo di attesa ottimale prima di ottenerlo?

“Queste sono domande pratiche importanti che devono essere date la priorità a,„ Osterholm hanno detto. “Ora siamo ordinamento del capanno mimetico di volo.„

Altri paesi hanno trattato diversamente il secondo srotolamento della dose.

Nel Regno Unito, i servizi sanitari lo hanno ritardato fino a 12 settimane, per allungare l'offerta vaccino e per dare la priorità ad entrare almeno uno scatto nelle armi di più gente più rapidamente. Nel Canada, un comitato consultivo vaccino di governo ha raccomandato il 7 aprile che le seconde dosi sono ritardate fino a quattro mesi.

A due conferenze stampe questo mese, il Dott. Anthony Fauci, Direttore dell'istituto nazionale dell'allergia e malattie infettive e un Consigliere del covid a Presidente Joe Biden, ha detto che il numero dei casi dell'innovazione negli Stati Uniti finora non è causa per l'allarme e che l'amministrazione continuerà a riflettere molto attentamente queste istanze.

Una riga importante di ricerca è quanto delle varianti di un ruolo o versioni mutate del coronavirus iniziale giochi in questi casi dell'innovazione. La ricerca suggerisce che i vaccini correnti possano essere piuttosto meno efficaci contro alcune nuove varianti.

Martha Sharan, un portavoce di CDC, ha detto che l'agenzia ora sta invitando gli stati per usare l'ordinamento genetico per verificare gli esemplari del virus dai pazienti con i casi dell'innovazione per identificare le varianti. In Stato del Washington, Per esempio, otto varianti sono stati individuati nell'ordinamento genetico di nove casi dello sblocco riferiti fino al 3 aprile.

L'amministrazione di Biden oggi ha annunciato che $1,7 miliardo in spesa sarebbero stati diretti dalla fattura di sollievo del covid per aiutare il CDC, gli stati ed altre giurisdizioni più efficacemente individuano e tengono la carreggiata le varianti sottoponendo a operazioni di disgaggio gli sforzi d'ordinamento genomica.

Il CDC egualmente ha lanciato un database vaccino dell'innovazione del covid nazionale in cui i dipartimenti di salubrità dello stato possono memorizzare e gestire i dati.

“Siamo dietro sull'ordinamento dei campioni,„ ha detto Osterholm. “Che ci fornirà le informazioni apprezzate.„

Il corrispondente senior JoNel Aleccia di KHN ha contribuito a questa storia.

Steven Findlay, un reporter di contributo di KHN, è sceso con covid i 30 giorni dopo la sua prima dose e 24 ore dopo la sua seconda dose.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.