Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il test clinico per provare l'antibiotico attuale a trattare le infezioni serie di s.aureus Comincia

Un test clinico per verificare il dalbavancin antibiotico a sicurezza e l'efficacia nel trattamento della batteriemia complicata di staphylococcus aureus (s.aureus) Ha cominciato. La prova iscriverà 200 adulti ospedalizzati con l'infezione complicata di s.aureus A circa 20 siti di prova intorno agli Stati Uniti. La prova sta patrocinanda dall'istituto nazionale dell'allergia e delle malattie infettive (NIAID), parte degli istituti della sanità nazionali.

S.aureus È una causa principale dell'infezione resistente agli antibiotici. Le infezioni di s.aureus Piombo a quasi 20.000 morti nel 2017 negli Stati Uniti, secondo il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie degli Stati Uniti (CDC). Questo batterio è di interesse particolare nelle infezioni sanità-associate. Batteriemia di s.aureus--un'infezione del sangue--richiede spesso l'inserimento del catetere centrale del dispositivo di venipunzione (iv) per consegnare i corsi lunghi degli antibiotici, una procedura dilagante che può comprendere la cura a lungo termine nelle strutture ospedaliere.

Mentre le infezioni resistenti agli antibiotici diventano più diffuse, meglio ed i regimi terapeutici più facili sono necessari facilitare il carico sia sui fornitori di cure mediche che sui pazienti. Studiando gli antibiotici attuali per il loro atto su una più vasta schiera delle infezioni batteriche, possiamo potere generare più efficientemente i nuovi regimi terapeutici.„

Anthony S. Fauci, M.D., Direttore di NIAID

Il dalbavancin antibiotico ha forte attività contro i batteri gram-positivi, compreso s.aureus Meticillina-resistente, che suggerisce che potrebbe essere un efficace trattamento per la batteriemia di s.aureus. Dalbavancin è corrente approvato dalla FDA negli Stati Uniti per il trattamento delle infezioni batteriche acute della struttura dell'interfaccia e dell'interfaccia, compreso quelle causate da s.aureus. Se il regime della due-dose che è provato in questa prova prova efficace, potrebbe piombo ad un più breve, trattamento meno dilagante per la batteriemia di s.aureus Che non richiede un accesso indwelling IV per la terapia quotidiana.

La prova di fase 2b sta conducenda al dal gruppo antibatterico fondato NIAID della direzione della resistenza (ARLG) sotto il comando di Thomas Olanda, M.D., della Duke University (Durham, North Carolina.) È chiamato “Dalbavancin come opzione per il trattamento la prova di batteriemia di s.aureus (PUNTI)„. Pazienti che si sono stabilizzati dopo che il trattamento iniziale della loro batteriemia sarà ammissibile per l'iscrizione in questo studio.

“Dalbavancin sta facendo appello a come opzione potenziale per il trattamento di queste infezioni serie di s.aureus Ed abbiamo bisogno dei dati di alta qualità di scoprire se funziona,„ abbiamo detto il Dott. Olanda, “questa prova fornirà ai clinici ed ai pazienti quello dati.„

Cento partecipanti saranno ripartiti con scelta casuale per ricevere il livello di cura per le infezioni complicate, compreso gli antibiotici appropriati e 100 partecipanti riceveranno per via endovenosa due dosi del dalbavancin. Le dosi saranno date una settimana a parte. La maggior parte dei partecipanti che ricevono il dalbavancin saranno dati 1500 milligrammi (mg) per dose. I partecipanti con i segni di disfunzione del rene saranno dati mg 1125 per dose. Tutti i partecipanti saranno seguiti per i circa 70 giorni dopo l'iscrizione e fino a sei mesi se hanno osteomielite vertebrale, un'infezione delle vertebre.

Alla conclusione della prova, i risultati pazienti multipli saranno valutati: sopravvivenza; complicazioni supplementari (quale la ricaduta) o errori clinici; eventi avversi relazionati con la droga; e qualità di vita globale. Il regime terapeutico avrà incontrato il punto finale primario della prova se partecipanti che ricevessero meglio il prezzo di dalbavancin su questa metrica che coloro che ha ricevuto il livello di cura corrente. Questa prova ha potuto convalidare un regime di dalbavancin di soltanto una dose un la settimana per due settimane, rispetto alle dosi quotidiane amministrate per via endovenosa per quattro - sei settimane al livello di cura corrente.

Il ARLG è un funzionamento clinico del consorzio della ricerca per diminuire l'impatto della resistenza antimicrobica. È costituito un fondo per con la concessione UM1AI104681 di NIH. Per ulteriori informazioni su questa prova, visualizzi ClinicalTrials.gov e cerchi gli identificatori NCT04775953.