Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Uno studio di 180 madri d'allattamento al seno dopo la vaccinazione del mRNA COVID-19

I vaccini contro il coronavirus 2 (SARS-CoV-2), l'agente causativo di sindrome respiratorio acuto severo di COVID-19, sono stati sviluppati ad un passo senza precedenti. Fin qui, più di 1 miliardo dosi vaccino sono state amministrate universalmente, molte di cui il RNA messaggero (mRNA) ha basato.

I test clinici per sia i vaccini di Pfizer-BioNTech BNT162b2 che di Moderna mRNA-1273 hanno dimostrato la capacità di impedire l'infezione e la malattia severa, piombo all'autorizzazione Stati Uniti Food and Drug Administration di uso di emergenza (FDA).

L'istituto universitario americano dell'ostetricia e della ginecologia e la società per medicina Materno-Fetale hanno raccomandato che questi vaccini del mRNA fossero messi a disposizione per le donne d'allattamento. Tuttavia, le prove iniziali hanno escluso le donne di allattamento al seno, piombo alle domande circa la loro sicurezza.

Uno studio di 31 donna d'allattamento al seno che hanno ricevuto un vaccino del mRNA ha trovato che >60% ha riferito gli effetti secondari. I ricercatori piombo da Kerri Bertrand ed i colleghi, dall'università di California, San Diego, hanno cercato di valutare un più grande campione delle donne d'allattamento al seno vaccinate e dei loro bambini allattati. La pubblicazione è inviata al " server " del medRxiv*.

Hanno trovato che >85% dei partecipanti ha riferito i sintomi locali o sistematici per sia i vaccini di Moderna che di Pfizer-BioNTech che seguono qualsiasi dose.

Il gruppo di studio ha fatto partecipare 180 donne d'allattamento al seno che avevano ricevuto l'uno o l'altro uno dei vaccini del mRNA (vaccini di Pfizer-BioNTech BNT162b2 e di Moderna mRNA-1273 COVID-19). Queste donne sono state iscritte, il 14 dicembre 2020 e 1° febbraio 2021, nella ricerca umana Biorepository del latte del latte della mamma all'università di California, San Diego.

Mentre 71,1% delle donne hanno ricevuto il vaccino di Pfizer, gli altri 28,9% hanno ricevuto la marca di Moderna; la maggior parte di loro esclusivamente stavano allattando i loro bambini (l'età all'iscrizione ha stato in media 7,47 mesi).

I ricercatori hanno osservato che un simile numero delle donne ha riferito i sintomi dall'una o l'altra delle marche vaccino. Considerevolmente, la frequenza dei sintomi specifici non ha differito dalla marca.

Tuttavia, dopo la dose due, le donne che hanno ricevuto la marca di Moderna hanno riferito significantly more effetti secondari sistematici: i freddi, muscolo/organismo fa male, febbre, vomitante. Egualmente hanno osservato i rapporti dei sintomi localizzati compreso dolore, il rossore, il gonfiamento, o itching al sito iniezione che le donne dopo la dose due della marca di Pfizer.

Sebbene una piccola percentuale di donne avverta una riduzione dell'offerta di latte (8,0% contro 23,4% per Pfizer e Moderna, rispettivamente, dopo la seconda dose), la produzione di latte ha ritornato al normale in 72 ore.

“Questi dati stanno rassicurando per quanto riguarda la sicurezza della vaccinazione nelle donne di allattamento al seno ed i loro bambini allattati con l'uno o l'altro dei vaccini del mRNA COVID-19,„ hanno scritto gli autori.

Il gruppo egualmente ha riferito che cinque donne hanno osservato un cambiamento nel colore di latte (blu-verde).

Questo studio egualmente ha notato alcuni cambiamenti comportamentistici nei bambini; il più comuni erano irritabilità, il sonno difficile, significantly more sonnolenza riferita per i bambini di cui le madri hanno ricevuto il vaccino di Pfizer - tutti questi risultati sono non seri.  I ricercatori hanno sostenuto che questo è il primo studio pubblicato sui risultati in bambini allattati.

“Poiché non ripiegando i vaccini non comporti rischio per la gente d'allattamento o i loro infanti, i vaccini COVID-19 egualmente sono pensati per non essere un rischio all'infante di allattamento al seno.„ Centro nazionale per immunizzazione e malattie respiratorie (NCIRD), divisione delle malattie virali (l'ultimo 18 marzo 2021 aggiornato).

Mentre c'è una percentuale rigido più alta di lamentarsi delle donne della post-vaccinazione di sintomi (confrontata al precedente studi da Gary et. Al), i ricercatori ragione per cui potrebbe essere dovuto le differenze nei metodi di valutazione, nella sincronizzazione e nel numero di sintomi specificamente interrogati.

In breve, questo studio informa circa la sicurezza immediata dei vaccini COVID-19 in gente d'allattamento, gli effetti della vaccinazione sull'infante allattato e gli effetti su produzione di latte o su escrezione. Gli studi supplementari sono in corso valutare la composizione del latte e lo stato dell'anticorpo in campioni ottenuti dalle donne che partecipano allo studio corrente, i ricercatori informa.

Journal reference:
Dr. Ramya Dwivedi

Written by

Dr. Ramya Dwivedi

Ramya has a Ph.D. in Biotechnology from the National Chemical Laboratories (CSIR-NCL), in Pune. Her work consisted of functionalizing nanoparticles with different molecules of biological interest, studying the reaction system and establishing useful applications.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Dwivedi, Ramya. (2021, April 29). Uno studio di 180 madri d'allattamento al seno dopo la vaccinazione del mRNA COVID-19. News-Medical. Retrieved on September 19, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210429/Study-of-180-breastfeeding-mothers-after-mRNA-COVID-19-vaccination.aspx.

  • MLA

    Dwivedi, Ramya. "Uno studio di 180 madri d'allattamento al seno dopo la vaccinazione del mRNA COVID-19". News-Medical. 19 September 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210429/Study-of-180-breastfeeding-mothers-after-mRNA-COVID-19-vaccination.aspx>.

  • Chicago

    Dwivedi, Ramya. "Uno studio di 180 madri d'allattamento al seno dopo la vaccinazione del mRNA COVID-19". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210429/Study-of-180-breastfeeding-mothers-after-mRNA-COVID-19-vaccination.aspx. (accessed September 19, 2021).

  • Harvard

    Dwivedi, Ramya. 2021. Uno studio di 180 madri d'allattamento al seno dopo la vaccinazione del mRNA COVID-19. News-Medical, viewed 19 September 2021, https://www.news-medical.net/news/20210429/Study-of-180-breastfeeding-mothers-after-mRNA-COVID-19-vaccination.aspx.