Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'obesità e la dieta del alto-sale comportano i più grandi, rischi cardiovascolari apparentemente sinergici per le femmine

L'obesità e una dieta del alto-sale sono entrambe Male per i nostri cuori ma sono più grandi, i rischi apparentemente sinergici per le femmine, scienziati riferiscono.

Vediamo che le più giovani e più giovani donne avere la malattia cardiovascolare e la domanda è: Che cosa è la causa? Pensiamo il fatto che le femmine siano più sale sensibile e più sensibile all'obesità sia fra le ragioni che hanno perso la gioventù naturale della protezione e l'estrogeno è pensato per fornire.„

Dott. Eric Belin de Chantemele, fisiologo nel centro di biologia e nel dipartimento vascolari di medicina all'istituto universitario medico di Georgia all'università di Augusta

Il suo messaggio alle donne basate sulle differenze che del sesso stanno trovando: “In primo luogo diminuisca il vostro consumo di sale, un messaggio che l'associazione americana del cuore sta spingendo per anni, che dovrebbe anche provocare una riduzione della vostra assunzione altamente dell'elaborato di, alimento e bevanda di alto-caloria.„

Belin de Chantemele, di cui il gruppo di ricerca sta esplorando perché tante giovani donne ora stanno ottenendo la malattia cardiovascolare, sta presentando ai loro risultati durante il lettorato del premio di Henry Pickering Bowditch alla riunione annuale fisiologica americana della società a biologia sperimentale 2021 questa settimana. Il premio, che onora lo scienziato che ha creato il primo laboratorio della fisiologia nel paese ed era il primo Presidente della società fisiologica americana, riconosce le realizzazioni originali ed eccezionali nel campo della fisiologia da un giovane ricercatore.

L'estrogeno dell'ormone sessuale, che ha alcune potenze protettive come la conservazione dei vasi sanguigni più flessibili, è considerato una protezione naturale per le donne premenopausal ancora, con le tariffe in ascesa dell'obesità severa in giovani donne, malattia di cuore è ora la terza causa della morte principale in femmine fra le età 20-44 -- quarto per i maschi in quel gruppo d'età -- poi si alza verso il secondo posto per i 20 anni futuri in entrambi i sessi ed è l'uccisore di numero uno per sia gli uomini che le donne che esaminano tutte le età, secondo i rapporti anagrafici nazionali.

Mentre si riferisce alla cattiva nutrizione come il più grande uccisore “del mondo„ ed all'obesità come fattore di rischio importante per ipertensione in entrambi i sessi, il suo laboratorio ha prove crescenti che l'obesità e l'alta assunzione del sale sono ancora più grandi rischi per le femmine, che hanno livelli elevati naturalmente di due ormoni supplementari, leptina ed aldosterone, collocanti la fase per le disparità cardiovascolari potenzialmente micidiali.

Molti di noi probabilmente pensano alla leptina come “l'ormone di sazietà„ che invia le nostre indicazioni del cervello per smettere di mangiare quando il nostro stomaco è pieno, ma nell'obesità, il cervello smette tipicamente di ascoltare il messaggio completo ma l'apparato cardiovascolare delle donne si avvi ottenere le indicazioni non sane.

Belin de Chantemele ha indicato che in femmine la leptina richiede le ghiandole surrenali, che preparano l'aldosterone, per fare ancora di più di questo restringitore potente del vaso sanguigno. Come la leptina, le femmine, indipendentemente dal loro peso, già hanno livelli elevati naturalmente dell'aldosterone e di ghiandole surrenali realmente più grandi pure.

Un risultato: L'obesità realmente produce i più grandi aumenti di pressione sanguigna in femmine e gli studi indicano che le femmine egualmente sono disfunzione vascolare associata all'l'obesità più incline -- le cose gradiscono i vasi sanguigni più rigidi che non sono esperti quanto dilatando. D'altra parte, la leptina realmente aumenta la produzione dell'ossido di azoto vasodilatatore -- quale diminuisce la pressione sanguigna -- in di topo maschio, una di molte differenze che cardiovascolari stanno trovando fra i maschi e le femmine.

Qui è un altro. “Il ruolo principale dell'aldosterone è di regolamentare il vostro volume di sangue,„ Belin de Chantemele dice. L'assunzione aumentata del sale dovrebbe sopprimere l'aldosterone e funziona quel modo in maschi, Belin de Chantemele dice. Ma in femmine sembra installarli per più difficoltà.

L'aldosterone è il mineralcorticoide principale, classe A di ormoni che le guide mantengono il bilanciamento del sale e Belin de Chantemele ed il suo gruppo riferito nel 2019 nell'ipertensione del giornale che il progesterone dell'ormone, che permette alla gravidanza, egualmente permette agli alti livelli di questi ricevitori del mineralcorticoide per l'aldosterone nelle celle endoteliali che allineano i vasi sanguigni in sia animali da laboratorio femminili che vasi sanguigni umani.

Quando hanno eliminato le ovaie, che preparano l'estrogeno ed il progesterone, dagli animali da laboratorio che femminili ha uguagliato il numero del ricevitore del mineralcorticoide, aiutante confermi che il progesterone regolamenta l'espressione del ricevitore nei vasi sanguigni delle femmine. Quando hanno cancellato il mineralcorticoide o il ricevitore del progesterone nelle femmine, ha impedito la disfunzione del vaso sanguigno che segue tipicamente ed appena tramortire il ricevitore del progesterone egualmente ha soppresso il ricevitore dell'aldosterone.

La riga inferiore è che il progesterone è chiave alla differenza del sesso nell'espressione del ricevitore dell'aldosterone sulle celle endoteliali, che predispone le femmine all'obesità associata, disfunzione endoteliale determinata alto-leptina e l'ipertensione probabile, Belin de Chantemele dice.

Hanno riferito prima alcuni anni nello stesso giornale che i livelli elevati di leptina hanno prodotto dalle richieste più grasse le ghiandole surrenali per preparare più aldosterone in femmine. “Se avete livelli elevati che dell'aldosterone conserverete il sodio ed il vostro volume di sangue sarà più alto,„ dice.

Egualmente hanno riferito, come hanno altri, che le femmine sono più sale sensibile che i maschi. L'alta assunzione del sodio è conosciuta per sollevare la pressione sanguigna, aumentando la conservazione fluida e sia le femmine pre- che postmenopausali sono più sale sensibile che maschi, femmine nere ancor più, dice.

Hanno indicato, per esempio, che in appena sette giorni su una dieta del alto-sale, la capacità dei mouse femminili di rilassarsi i vasi sanguigni in diminuzione come pressione sanguigna aumentata. Il trattamento con il eplerenone dell'agonista dell'aldosterone ha aiutato corretto entrambi.

Poiché le femmine già preparano più aldosterone e la risposta normale dell'organismo quando mangiate molto sale è di preparare ancor più aldosterone per contribuire ad eliminare alcuna, il suo gruppo ora propone che le femmine sembrino avere una capacità alterata di diminuire sia i livelli dell'enzima che fa l'aldosterone che l'ormone stesso, che prepara loro più sale sensibile.

Una cosa che significa è che il sale solleva la pressione sanguigna delle femmine senza di loro realmente che conservano più sale che i maschi. Egualmente significa che pensano che i vasi sanguigni siano più importanti nel regolamento di pressione sanguigna in femmine che i maschi, che i mezzi essi possono avere bisogno del trattamento differente che i maschi. Per più ulteriormente comporre lo scenario, l'alto sale aumenta il ricevitore adrenale di leptina nelle femmine, fornenti più punti di atto per la leptina, che probabilmente le guide spiegano perché i livelli dell'aldosterone non diminuiscono in femmine come fanno in maschi.

Una nuova $2,6 milioni concessione (1R01HL155265-01) dal cuore nazionale, polmone ed istituto di sangue sta permettendo loro più a fondo di studiare, sia negli animali da laboratorio che il tessuto umano, le risposte uniche della femmina ad una dieta del alto-sale, comprende i contributi specifici dell'omissione dei livelli dell'aldosterone di cadere, con l'espressione aumentata dei ricevitori di leptina e dell'aldosterone.

Mentre le tendenze relative ad essere di peso eccessivo durante circa i 50 anni ultimi hanno tenuto abbastanza con calma per gli uomini e le donne, con le diminuzioni per gli uomini nell'ultima manciata di anni, le tariffe dell'obesità severa stanno scalando, con le donne lontano che superano gli uomini.

“Vogliamo continuare a mettere il puzzle insieme allo scopo della protezione d'aiuto di restore dalla malattia cardiovascolare alle giovani donne, quando una dieta sana e un'attività fisica aumentata non fanno,„ Belin de Chantemele diciamo.

Il suo gruppo di ricerca include Galina Antonova, assistente di ricerca; Dott. Reem Atawia, collega postdottorale; Simone Kennard, socio di ricerca; Taylor Kress e Candee Barris, dottorandi; Vinay Mehta, studente universitario ad AU, Laszlo Kovacs, ricercatore di aiuto; e Dott. Jessica Faulkner, collega postdottorale.