Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La gente che vive con un bambino cheassiste in persona all'istruzione ha ad alto rischio di COVID-19

La gente che vive con un bambino che assiste in persona al banco ha un rischio aumentato di prova di segnalazione di COVID-19, ma il mascheramento dell'insegnante, la selezione di sintomo ed altre misure di diminuzione in banchi può potere minimizzare quel rischio in eccesso, suggerisce uno studio piombo dai ricercatori al banco di Johns Hopkins Bloomberg della salute pubblica.

Per il loro studio, i ricercatori hanno analizzato quasi 600.000 risposte ad un'da un'indagine basata Facebook in corso di sintomo COVID-19 negli Stati Uniti per due periodi fra novembre 2020 e febbraio 2021 prima che i vaccini fossero ampiamente - disponibili negli Stati Uniti. I ricercatori hanno trovato che quelli che vivono con un bambino impegnato dentro a tempo pieno, istruire pre-K-to-12 erano in persona circa 38 per cento più probabili da riferire i sintomi di COVID-19-like quale febbre, tossiscono, o respirazione della difficoltà, confrontata a quelle viventi con un bambino istruito esclusivamente in una regolazione domestica.

Un'individuazione di tasto era che la diminuzione scolastica misura--l'indagine interrogata riguardo a 14 misure di diminuzione--sono stati associati con meno rischio per misura di diminuzione. Per esempio, 9 per cento meno rischio di malattia in relazione con COVID per misura e 7 per cento meno rischio di prova positiva SARS-CoV-2 per misura. Ogni rischio diminuito misura supplementare di diminuzione. Il mascheramento dell'insegnante e la selezione quotidiana di sintomo sono sembrato essere i più forti giunti di riduzione di rischio.

Lo studio è stato pubblicato il 29 aprile online nella scienza.

L'analisi ha compreso tre risultati come riferito dai dichiaranti di indagine: Malattia di COVID-19-like, cioè, febbre e sintomi respiratori entro le ultime 24 ore; perdita di gusto o piccolo entro le ultime 24 ore; e una prova positiva COVID-19 negli ultimi 14 giorni.

Le risposte di indagine hanno indicato che la maggior parte dei banchi pre-K-to-12 hanno avuti alcune misure di diminuzione, quali i mandati della maschera per gli insegnanti, la selezione quotidiana degli studenti e gli insegnanti per i sintomi ed abbreviazione delle attività extracurriculari. I ricercatori hanno trovato che quando i banchi hanno usato sette o più misure di diminuzione, il rischio in eccesso connesso con in persona l'istruzione principalmente sono scomparso--e completamente scomparso quando le 10 o più misure di diminuzione sono state riferite.

Questi risultati supportano l'idea che le misure di diminuzione ai banchi possono notevolmente ridurre il rischio di eccesso COVID-19 agli adulti che vivono con i bambini che assistono in persona al banco.„

Justin Lessler, autore di studio primi e professore associato, dipartimento di epidemiologia, banco di Bloomberg della salute pubblica, Johns Hopkins University

L'emissione in persona dell'istruzione molto è stata dibattuta negli Stati Uniti dall'inizio della pandemia COVID-19, piombo alle polizze differenti del banco attraverso il paese. Questa diversità di polizza efficacemente ha fissato nel moto “un esperimento naturale„ con l'istruzione ed il rischio COVID-19 nella popolazione degli Stati Uniti. Una preoccupazione principale è stata che i bambini che vanno a scuola ogni giorno, anche se non sono molto suscettibili di COVID-19 stessi, possono portare a casa il virus ai genitori e ad altri membri della famiglia adulti che sono all'elevato rischio della malattia.

Per esaminare queste emissioni, Lessler ed i colleghi hanno usato l'indagine di sintomo COVID-19, ad un'indagine basata Facebook in corso gestita dal gruppo di Delfi dell'università del Carnegie Mellon in collaborazione con Facebook che raccoglie circa 250.000 risposte alla settimana. I ricercatori hanno esaminato le risposte durante i due periodi recenti--approssimativamente dal ringraziamento al Natale l'anno scorso e la metà di gennaio a metà febbraio questo anno--dai dichiaranti nelle famiglie in cui almeno un bambino è stato iscritto ad un banco, dall'pre-asilo attraverso la High School. Di 576,051 persone in questo gruppo, circa 49 per cento, o 284.789, hanno riferito essere in una famiglia con un bambino che assiste in persona al banco pre-K-to-12 piuttosto che online o homeschooled.

Nella loro analisi, Lessler e colleghi esaminati come il gruppo del banco ha differito in persona dal gruppo online o homeschooled in termini di sintomi riferiti e risultati di COVID-19-related. Hanno regolato i risultati per rappresentare i fattori ovvi di confusione quali le differenze nelle tariffe locali COVID-19.

Oltre all'aumento di 38 per cento nelle probabilità di ottenere una malattia di COVID-19-related fra i dichiaranti nelle famiglie con un bambino in-persona-istruito, i ricercatori hanno trovato un aumento di 21 per cento nelle probabilità per la perdita di gusto o odorano--uno dei sintomi di memoria di COVID-19--e un aumento di 30 per cento nelle probabilità per il positivo difficile per l'infezione SARS-CoV-2 nelle due settimane precedenti.

La resistenza di queste associazioni è sembrato aumentare con il livello di grado. Al K ed al livello pre--K, l'associazione con i risultati COVID-19 non era significativa per tutti i risultati, ma la resistenza di quelle associazioni è aumentato costantemente, alzando al livello del grado 9-12--dove il rischio in eccesso di prova recente del positivo SARS-CoV-2 per i membri della famiglia era oltre 50 per cento.

Questi risultati sono coerenti con gli studi di esperienza che suggeriscono meno predisposizione all'infezione SARS-CoV-2 e la malattia COVID-19 fra i bambini più in giovane età confrontati a quei più vecchi.

I dati di indagine hanno compreso le risposte circa le misure di diminuzione COVID-19 in banchi assistiti a dai bambini nella famiglia del dichiarante. Queste misure di diminuzione hanno compreso i mandati della maschera per gli insegnanti e studenti, spazio extra fra gli uffici, sospensione dei club del banco, sport ed altre attività extracurriculari e selezione quotidiana di sintomo fra gli insegnanti e gli studenti. I dichiaranti con un bambino nella loro famiglia che assiste al banco hanno riferito in persona una media delle 6,7 misure di diminuzione al banco--con le variazioni significative nella quella figura attraverso il paese, da una media di 4,6 misure nei banchi del Dakota del Sud a 8,9 nei banchi del Vermont.

L'analisi egualmente ha suggerito che la maggior parte del rischio aumentato di COVID-19-related fosse concentrato in banchi con le più poco di sette misure di diminuzione e che in persona istruire non era associata a un aumentato rischio per alcuni risultati di COVID-19-related fra i dichiaranti che vivono con i bambini nei banchi con dieci o più misure.

“Poiché lo studio è basato su un'indagine auto-riferita di sintomo e una regolazione dove non possiamo ripartire le probabilità sugli studenti ai modi ed alle misure d'istruzione differenti di diminuzione, presenta le limitazioni,„ Lessler dice. “Ma avendo centinaia di migliaia di dichiaranti e della capacità gestire per le guide geografiche e determinate determinato di caratteristiche compensi quelle limitazioni.„

Lui ed i suoi colleghi pianificazione continuare con gli studi di quanto in persona istruire e le misure scolastiche di diminuzione pregiudicano la diffusione a livello comunitario di COVID-19.

“Il rischio della famiglia COVID-19 ed in persona istruire„ co-sono stati creati da Justin Lessler, da M. Kate Grabowski, da Kyra Grantz, da Elena Badillo-Goicoechea, da C. Jessica Metcalf, da Carly Lupton-Smith, da Andrew Azman e da Elizabeth Stuart.

Source:
Journal reference:

Lessler, J., et al. (2021) Household COVID-19 risk and in-person schooling. Science. doi.org/10.1126/science.abh2939.