Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I batteri amichevoli dell'intestino sono emerso come alleato inestimabile nella battaglia contro malnutrizione

Il trattamento della malnutrizione amplificando i microbi dell'intestino fornisce i migliori risultati che i supplementi nutrizionali tradizionali.

I batteri amichevoli dell'intestino sono emerso poichè un alleato inestimabile nella guerra contro malnutrizione dopo che uno studio della ricerca nel Bangladesh ha mostrato quello chemira agli integratori alimentari era più efficace dei supplementi nutrizionali standard nel miglioramento della salubrità dei bambini denutriti.

Il supplemento - fatto dagli ingredienti quali i ceci, la soia, le banane e le arachidi e sviluppato per amplificare i microbi normali dell'intestino - bambini del Bangladesh aiutati con malnutrizione guadagna più peso che quelle che ricevono un supplemento nutrizionale standard, lo studio trovato.

Pubblicato il 22 aprile in New England Journal di medicina, lo studio ha indicato che il supplemento egualmente ha aumentato determinati livelli della proteina nel sangue quale sono collegati con la salubrità dell'osso, della cartilagine e del cervello.

L'anno scorso, 144 milione bambini erano troppo brevi per la loro età dovuto malnutrizione, mentre 47 milioni erano troppo leggeri per la loro altezza, secondo l'organizzazione mondiale della sanità.

I batteri amichevoli studiano indicato che i bambini con malnutrizione hanno difetti nello sviluppo del loro microbiota dell'intestino - i batteri, il virus ed i funghi che sono trovati normalmente nell'apparato digerente.

Secondo lo studio, gli effetti delle terapie correnti per malnutrizione di infanzia hanno mostrato che “ha limitato l'efficacia„ nella cattura della cura delle conseguenze a lungo termine di nutrizione insufficiente e nella riparazione del microbiota dell'intestino.

Nello studio, i ricercatori dalla scuola di medicina dell'università di Washington negli Stati Uniti ed il centro internazionale per la ricerca diarroica di malattia, Bangladesh, hanno valutato l'efficacia di un integratore alimentare che hanno elaborato, chiamato prototipo complementare microbiota-diretto dell'alimento (MDCF-2), che mira ai batteri amichevoli dell'intestino, rispetto ad un alimento supplementare pronto per l'uso (RSUF) fra i bambini del tugurio invecchiati 12-18 mesi nel Bangladesh che ha avuto malnutrizione acuta moderata.

I supplementi sono stati forniti due volte al giorno per tre mesi e dopo che i bambini sono stati riflessi per un mese.

Hanno trovato che bambini curati con il nuovo supplemento messo sopra più peso e si sono sviluppati di più rispetto ai bambini che sono stati dati appena il supplemento normale.

Il nuovo supplemento è stato collegato ai cambiamenti nei livelli di sangue di 70 proteine e 21 unità batterica che hanno influenzato la crescita come pure lo sviluppo del cervello.

Questo studio ha dimostrato che MDCF-2 poteva riparare il microbiota acerbo, promuovere l'obesità ed aumentare i biomarcatori del plasma relativi a formazione dell'osso, al neurodevelopment ed alla funzione immune.„

Ishita Mostafa, autore di studio e scienziato dell'assistente, nutrizione e divisione di servizi clinica del centro internazionale per ricerca diarroica di malattia, Bangladesh

“Questi alimenti [MDCF-2], consumati durante il periodo d'alimentazione complementare dai bambini senza alimenti potrebbero fornire un efficace, accessibile, culturalmente accettabile e approccio sostenibile al trattamento,„ dice SciDev.Net.

“Le più grandi prove dovranno essere eseguite nelle regioni geografiche differenti più ulteriormente per valutare l'efficacia di questo approccio terapeutico per il trattamento della denutrizione di infanzia,„ dice.

Secondo Rahuldeb Sarkar, consulente di medicina respiratoria e di cura critica, l'ospedale di Medway, Risonanza, Regno Unito, è emozionante che il nuovo approccio può promuovere lo sviluppo del cervello.

“Dovremmo realmente tendere ad intervento più verso l'alto che può impedire l'avvenimento di malnutrizione in primo luogo. Fino a raggiungerlo, questo intervento può potenzialmente attenuare nuoce ad associato con malnutrizione ai bambini commoventi,„ dice SciDev.Net. “Per di più, questo nuovo integratore alimentare potenzialmente promuove lo sviluppo del cervello fra i bambini denutriti, che è emozionante.„

Source: