Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La cura critica cura nel fisico medica difficile e la salute mentale riferisce gli errori più medici

Uno studio piombo dall'istituto universitario di Ohio State University di professione d'infermiera trova che gli infermieri critici di cura nel fisico medica difficile e nella salute mentale hanno riferito significantly more errori medici che gli infermieri nella migliore salubrità.

Gli studi, che sono stati intrapresi prima della pandemia COVID-19, anche trovata che “infermieri che hanno percepito che il loro posto di lavoro era molto complementare del loro benessere erano due volte probabile avere migliore salubrità fisica.„

“Il fisico medica e la salute mentale degli infermieri critici di cura, il supporto di benessere del posto di lavoro e gli errori medici„ è pubblicato nel giornale americano di cura critica.

“È estremamente importante che capiamo che alcune delle cause di origine che piombo a quegli errori e fanno tutto possiamo impedirli,„ ha detto l'autore principale Bernadette Melnyk. Servisce da vice presidente per la promozione della salute, ufficiale principale di benessere e decano dell'istituto universitario di professione d'infermiera allo stato che dell'Ohio.

Gli autori hanno citato la ricerca sulla prevalenza dei sintomi di sforzo, di ansia, della depressione e di burnout fra gli infermieri critici di cura come base per l'esame della correlazione potenziale fra benessere e gli errori medici. Lo studio ha esaminato quasi 800 membri dell'associazione americana degli infermieri di Critico-Cura.

È chiaro che gli infermieri critici di cura, come tanti altri clinici, non possono continuare a versare da una tazza vuota. Problemi di sistema che contribuiscono a burnout ed a necessità di salubrità del povero essere fissato. Gli infermieri hanno bisogno del supporto e dell'investimento ain programmazione ed alle nelle risorse basate a prova che migliorano il loro benessere e le forniscono della resilienza in modo da possono catturare la cura ottimale dei pazienti.„

Bernadette Melnyk, autore principale

Risultati di studio inclusi:

  • Di quelli esaminati, 61% riferito salubrità fisica suboptimale, mentre 51% ha riferito la salute mentale suboptimale.
  • Positivo schermato circa 40% per i sintomi depressivi e più positivo schermato di 50% per ansia.
  • Coloro che ha riferito la salubrità ed il benessere peggiori hanno avuti fra un'più alta probabilità di 62% - di 31% di fabbricazione degli errori medici.
  • Cura chi ha riferito che lavorando nei posti che hanno fornito il maggior supporto per il benessere erano più di due volte probabilmente avere migliore salubrità personale e la qualità di vita professionale rispetto a quelle di cui il posto di lavoro ha fornito poco o nessun supporto.

Il centro medico di Wexner dello stato dell'Ohio ha parecchi programmi per promuovere il benessere del clinico, compreso il suo programma di assistenza degli impiegati, che offre le risorse ed i servizi di salute mentale confidenziali quali il consiglio, la preparazione di consapevolezza ed il suo sforzo, trauma e l'elasticità (STAR) programma che offre l'ippocastano che le zampe pet il programma di terapia per promuovere sviluppare le abilità di elasticità e fare fronte.

Gli autori citano che i livelli di sforzo, di ansia e di depressione sono ancora più alto probabile nell'ambiente corrente che prima della pandemia, quando gli studi sono stati intrapresi.

“L'implicazione principale dei risultati di questo studio per le guide ed i responsabili della politica dell'ospedale è che gli infermieri critici di cura di cui il benessere è supportato dalle loro organizzazioni sono più probabili essere cura completamente impegnata del ricoverato e fa meno errori medici, con conseguente migliori risultati pazienti e più vite salvate,„ i ricercatori hanno scritto.

Source:
Journal reference:

Melnyk, B.M., et al. (2021) Critical Care Nurses’ Physical and Mental Health, Worksite Wellness Support, and Medical Errors. American Journal of Critical Care. doi.org/10.4037/ajcc2021301.