Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo candidato vaccino fornisce l'innovazione nella lotta contro malaria

Un candidato del vaccino contro la malaria esaminato sui bambini in Africa occidentale ha indicato un'efficacia di intorno 77 per cento, dice gli scienziati, salutante la come innovazione nella lotta contro la malattia.

La malaria causa più di 400.000 morti all'anno globalmente, secondo l'organizzazione mondiale della sanità (WHO), principalmente fra i bambini in Africa Subsahariana.

Il vaccino Matrice-M./di R21, sviluppato dall'unità di ricerca clinica di Nanoro (CRUN), Burkina Faso ed i loro partner all'università di Oxford nel Regno Unito, è il primo vaccino contro la malaria per raggiungere l'obiettivo di efficacia di 75 per cento prefigguto dal WHO.

I ricercatori hanno reclutato 450 bambini invecchiati cinque - 17 mesi nell'area di Nanoro, Burkina Faso centrale e li hanno divisi in tre gruppi per la prova di IIb di fase.

Un gruppo di 150 ha ricevuto il vaccino con una dose bassa dell'adiuvante della Matrice-M., che le guide creano una più forte risposta immunitaria. Un altro gruppo di 150 ha ricevuto il vaccino ad una dose elevata dell'adiuvante, mentre l'ultimo gruppo di 150 ha ricevuto il vaccino antirabbico come vaccino di controllo.

Halidou Tinto, ricercatore di prova principale al CRUN, ha detto:

Una volta che li vaccinassimo con tre dosi diverso un mese […], le abbiamo seguite in ogni gruppo per vedere come stavano andando comportarsi in termini di sicurezza vaccino, tolleranza, ma anche efficacia.„

Gli oggetti nello studio non hanno riferito effetti secondari seri dal vaccino, che è risultato sicuro e può essere fabbricato a basso costo su vasta scala, essi hanno aggiunto.

Malgrado più di 100 candidati vaccino che forniscono i test clinici negli ultimi decenni, nessuno precedentemente hanno raggiunto l'obiettivo di 75 per cento di efficacia che il WHO ha fissato come un obiettivo da raggiungere da ora al 2030.

L'istituto del siero dell'India, che ha fabbricato il vaccino, dice che potrà da consegnare più di 200 milione dosi del vaccino una volta che è approvato dai regolatori.

L'epidemiologo Gauthier Tougouri, coordinatore del programma di controllo nazionale di malaria in Burkina Faso, ha salutato lo studio come grande risultato nella lotta contro malaria.

L'anno scorso il paese ha registrato più di 11 milione casi di malaria e di quasi 4.000 morti in relazione con la malaria, compreso le donne incinte ed i bambini, figure ufficiali mostrano.

Una più grande prova di fase III ora sarà condotta che fa partecipare 4.800 bambini invecchiati cinque - tre anni in quattro paesi.

“Spero che i prossimi risultati confermino la fase due dello studio in moda da poterci raggiungere noi l'obiettivo 2030 per l'eliminazione di malaria,„ abbiano detto Tougouri.

In Burkina Faso, i bambini saranno reclutati per la fase prossima in Nanoro e in Dande, nel sud-ovest del paese dal mese prossimo.

“Per noi è importante vedere se un tal vaccino, analizzato in un'area gradisce Nanoro che ha una trasmissione della durata media, darà la stessa efficacia in un'area come Dande in cui la trasmissione è molto più lunga,„ Tinto spiegato.

I ricercatori sperano che analizzando il vaccino nei contesti differenti su un più grande numero dei bambini, la sua efficacia sia confermata ed il vaccino può essere considerato per la registrazione.

Carlo Magno Ouedraogo, ministro della sanità per Burkina Faso, ha detto la speranza di offerta di risultati per l'eliminazione di malaria nel paese ed attraverso il continente.

“Crediamo che la soluzione contro malaria venga da Burkina. Incoraggiamo il gruppo a continuare la terza fase per fornirci risultati che permetteranno noi andiamo più avanti in modo che un vaccino sia messo sul mercato che permetterà che noi diminuiamo la morbosità e la mortalità da malaria,„ lui abbia detto.

L'IDA Sawadogo, ufficiale di programma ad Access alla rete essenziale delle medicine, ha detto: “Stiamo aspettando questo per anni e siamo felici che finalmente un vaccino sta trovando contro questa malattia che è l'uccisore di numero uno nel nostro paese.„

Source: