Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio della rappresentazione di cervello rivela i reticoli in persone con la sensibilità sensitiva di trattamento

Sapere che che crudo sopraffaccia la gente sta riferendo dopo i mesi di una pandemia, composti dalle emissioni e dal malessere sociale economici? La fatica e fare scorrere sociale compulsivo di media direzione un accordo esperto?

Quelle sensibilità friabili ci offrono un'occhiata nella che vita regolare può essere come per le persone con la sensibilità sensitiva di trattamento (SPS), un tratto biologico posseduto approssimativamente da un terzo della popolazione. In un mondo di sovraccarico e dello sforzo di informazioni costanti, è una caratteristica che può provocare vari comportamenti, dagli scoppi emozionali a ritiro, sopraffa ed indugio.

Relativamente al comportamento, lo osserviamo come essendo più attenti e prudenti quando si avvicina alle nuove cose. Potreste vedere questo comportamento dovunque, dalle mosche di frutta agli esseri umani.„

Bianca Acevedo, ricercatore, dipartimento delle scienze di cervello & psicologiche, UC Santa Barbara

In una nuova situazione, quelli con il tratto sono più probabili appendere indietro e vedere che cosa accade, ha spiegato.

“Un altro vasto modo di pensare a questo proposito, quel biologi sta usando per capire le diverse differenze della gente nelle risposte alle cose differenti, è che la persona con l'alta sensibilità sarà più rispondente, sia per migliore che per peggio,„ Acevedo è continuato. Così mentre la gente con l'alta sensibilità potrebbe ottenere di più crepitata dalle situazioni scomode, potrebbero anche avvertire i livelli elevati di creatività, le obbligazioni più profonde con altre e un apprezzamento intensificato di bellezza.

Il meccanismo dietro queste profondità ed altezze e l'avvertenza extra, si trova nel modo i cervelli di informazioni trattate della gente altamente sensibile: Agisce in tal modo più profondamente, Acevedo ha detto. Ed in un documento ha pubblicato nel giornale Neuropsychobiology, lei ed i suoi colleghi continuano a puntare dove nel cervello questo trattamento più profondo sta presentandosi.

“Uno degli avanzamenti novelli di questa ricerca era quello nella maggior parte degli studi precedenti della rappresentazione di cervello sulla sensibilità, abbiamo tendiamo ad esaminare le risposte agli stimoli,„ Acevedo ha detto. “Questo era uno studio dove abbiamo esaminato appena che cosa il cervello a riposo fa e come essendo influenze sensibili.„

Catturando i loro oggetti del volontario ad uno scanner funzionale di imaging a risonanza magnetica alloggiato nel basamento dell'edilizia della psicologia dell'UCSB, i ricercatori hanno condotto “un compito di empatia„ in cui i partecipanti sono stati indicati a descrizioni degli eventi felici, tristi o neutrali, seguiti dalle fronti di taglio emozionali corrispondenti dei loro partner e degli sconosciuti. I volontari sono stati chiesti di contare indietro da sette da un grande numero “per lavare via gli effetti di avvertire qualunque genere di emozione,„ fra le visualizzazioni facciali della foto.

“Poi sono stati chiesti di fornire alcune risposte per dirci che come hanno ritenuto quando sono stati indicati ogni immagine della fronte di taglio,„ Acevedo ha detto. Dopo quello, i partecipanti sono stati incaricati di rilassarsi, mentre i loro cervelli sono stati scanditi.

“Che cosa abbiamo trovato era un reticolo che ha suggerito quello durante questo resto, dopo avere fatto qualcosa che sia emozionalmente evocativo, il loro cervello indicato l'attività che profondità suggerita di trattamento,„ ha detto, “e questa profondità di trattamento è una funzionalità cardinale di alta sensibilità.„

Fra i segnali più robusti nei partecipanti che hanno segnato con i livelli elevati di SPS era una maggior connettività fra il precuneus e l'ippocampo, un circuito che è implicato nel consolidamento di memoria episodica e nel recupero spontaneo di memoria. Il consolidamento della memoria è importante, Acevedo ha detto, per preparare una persona per le simili situazioni future e come rispondere a loro.

Nel frattempo, le connessioni più deboli sono state trovate fra il grigio periaqueductal e l'amigdala, una regione importante per la modulazione di dolore e un'ansia come pure fra l'isola e l'ippocampo, un circuito che è probabilmente importante per trattamento di emozione ed il regolamento di sforzo.

Queste connessioni negative potrebbero essere il overstimulation sensibile di rapporto della gente di ragione e più alta ansia, Acevedo ha detto. “La connettività negativa robusta„ dell'ippocampo e dell'isola in particolare suggerisce “il consolidamento di ordine superiore e deliberatorio della memoria,„ piuttosto che le risposte abituali e automatizzate avviate tipicamente dagli eventi stressanti.

I risultati di questo documento rappresentano un avanzamento significativo nella comprensione crescente della sensibilità sensitiva di trattamento, un tratto che è presente nei 1,4 miliardo stimato della popolazione globale. I risultati possono anche avere certa pertinenza clinica per quelli con i disordini di umore, quale ansia, hanno detto Acevedo, di cui il libro, “il cervello altamente sensibile,„ è un finalista per l'associazione 2021 degli editori americani professionali e del premio da studioso di eccellenza (PROSA) in neuroscienza. Un modo aiutare con quella messa a fuoco di difficoltà e di tensione, indipendentemente da fatto che vi considerate altamente sensibile?

“Catturi una rottura,„ Acevedo ha detto. “Per tutti noi, ma particolarmente per altamente il sensibile, catturare la rottura di alcuni minuti e non necessariamente fare qualche cosa ma rilassarsi possono essere utili. La abbiamo veduta al livello comportamentistico ed al livello del cervello.„

Source:
Journal reference:

Acevedo, B. P., et al. (2021) Sensory Processing Sensitivity Predicts Individual Differences in Resting-State Functional Connectivity Associated with Depth of Processing. Neuropsychobiology. doi.org/10.1159/000513527.