Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli esperti creano l'orientamento prova-informato per cura nutrizionale degli infanti prematuri

Una sessione dei simposi di tema di attualità nel corso della riunione virtuale delle società (PAS) 2021 accademici pediatrici rivolgerà le controversie e le domande persistenti in nutrizione infantile prematura.

Dopo sei anni di esame di prova critica e della discussione esperta interdisciplinare, la visione 2014 per sviluppare l'orientamento prova-informato per la cura nutrizionale degli infanti prematuri è giunto a buon fine. L'istituto nazionale di Eunice Kennedy Shriver della salute dei bambini e dello sviluppo umano (NICHD) e l'accademia di nutrizione e della dietetica (E) hanno iniziato questi medico, dietista e scienziati esperti di coinvoluzione trattati multifasi di farmacologia.

La prima fase, Pre--b, ha risposto alle esigenze attuali della ricerca e di prova delle domande cliniche all'interno di quattro specifiche degli elementi nutritivi di temi 1) per gli infanti prematuri, 2) emissioni cliniche e pratiche nel alimentare enterale degli infanti prematuri, 3) emissioni gastrointestinali e chirurgiche e 4) standard della corrente di alimentare infantile. Questa fase è stata pubblicata nel 2016 da Raiten ed altri come “rapporti del gruppo di lavoro: valutazione della prova per supportare le linee guida di pratica per cura nutrizionale degli infanti prematuri--il progetto Pre--b„.

Gli istituti del cittadino per salubrità e l'accademia di nutrizione e della dietetica hanno riconosciuto l'esigenza alle delle linee guida di pratica basate a prova per molto nutrizione dell'infante del basso peso alla nascita. Hanno iniziato il progetto Pre--b per indirizzare la mancanza di linee guida per questi infanti che nascevano a presto o “pre„ la nascita a termine. Questo lavoro ha compreso uno sforzo di collaborazione iniziale per accertare le necessità della ricerca e per determinare gli argomenti potenziali per l'esame sistematico.„

Sara Taylor, MD, MSCR, scuola di medicina, Yale University

La seconda fase di questo trattamento è un esame sistematico della letteratura piombo E dal centro di analisi di prova ed include un gruppo di lavoro internazionale degli esperti nella ricerca e clinici che ora divideranno i risultati di questo sforzo pluridisciplinare straordinario.

Il Dott. Taylor ha aggiunto: “La seconda fase era un gruppo di esperti pluridisciplinare per eseguire l'esame sistematico e per sviluppare alle le raccomandazioni basate a prova. Il gruppo di esperti messo a fuoco su nutrizione enterale e sull'esame sistematico piombo il comitato alle raccomandazioni basate a prova e specifiche affinchè gli infanti molto bassi di peso alla nascita sia alimentato il latte materno fortificato completato con latte umano pastorizzato donatore quando il latte materno non è disponibile. Ulteriormente, il comitato ha formato una raccomandazione specifica per il completamento ottimale della proteina per molto gli infanti del basso peso alla nascita. Da questo progetto Pre--b, i NIH hanno sviluppato una pianificazione strategica per supportare la ricerca che indirizza il gran numero di domande restanti per cui la prova corrente non fornisce le risposte.„

“L'accademia di nutrizione e della dietetica non fornisce alle le linee guida basate a prova per nutrizione durante la durata della vita, ma, finché il lavoro di questo gruppo di esperti, non ha avuta linee guida per molto gli infanti del basso peso alla nascita,„ ha detto il Dott. Taylor. “Il gruppo di esperti poteva sviluppare le raccomandazioni per il latte umano erogatore, del latte materno e l'assunzione della proteina. Principalmente, il gruppo di esperti ha trovato che la letteratura attuale è abbastanza limitata e la ricerca ben maggior è necessaria determinare la composizione ottimale molto di nutrizione del basso peso alla nascita.„

La sessione metterà a fuoco sulle domande cliniche dove la prova attuale è in conflitto con le raccomandazioni cliniche correnti di nutrizione e dove il gruppo di lavoro esperto ha incontrato più difficoltà che raggiunge un consenso. Ogni presentazione egualmente descriverà le aree dove i dati attuali stanno mancando di e quindi la ricerca dovrebbe essere data la priorità a.

Le presentazioni includono:

  • Le realizzazioni ed il trattamento dell'accademia Pre--b e di NICHD del centro di analisi di prova di dietetica e di nutrizione; relatore: Sharon Groh-Wargo, PhD, RDN - centro medico di MetroHealth
  • Bisogni infantili della proteina di peso alla nascita molto basso: riconoscendo come la prova differisce da esperienza; relatore: Sara Taylor, MD, MSCR - scuola di medicina di Yale University
  • Energia e sorgenti specificamente grasse per gli infanti prematuri: Come una domanda apparentemente di base così è complicata? ; relatore: Camilia R. Martin, MD, facoltà di medicina del ms - Harvard/centro medico di Beth Israele Deaconess
  • La relazione complessa fra il tipo del latte ed i risultati infantili prematuri di peso alla nascita molto basso; relatore: Grifone di Ian, MD, mA - istituto di ricerca biomedico del New Jersey
  • La prova supporta le definizioni cliniche correnti “della restrizione extrauterine della crescita„ e “dell'errore postnatale della crescita„? ; relatore: Tanis Fenton, PhD, RD - università di Calgary

Il Dott. Taylor presiederà la sessione, “rivolgendo le controversie e le domande persistenti in nutrizione infantile prematura: Traducendo il progetto Pre--b in pratica clinica ed ordine del giorno di ricerca,„ martedì 4 maggio alle 2 del pomeriggio EDT.