Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Colpisca dai prezzi più elevati per l'attrezzo, medici ed i dentisti vogliono gli assicuratori pagare

La cura dei pazienti è diventato più costosa durante la pandemia e medici ed i dentisti non vogliono essere sull'amo per tutti i nuovi costi.

Per esempio, la casella di 100 guanti che $2,39 costati nel febbraio 2020 costano a $30 ora, ha detto il Dott. Judee Tippett-Whyte, Presidente dell'associazione dentaria della California, che ha una pratica dentaria privata in Stockton.

La sua pratica usata per contare sulle maschere chirurgiche che costato 20 centesimi ciascuno ma ha migliorato a N95 maschera a $2,50 uno schiocco. Sopra il quel, il suo ufficio sta programmando due o tre meno pazienti ogni giorno per accomodare fisico medica che distanzia e per dare a personale tempo di disinfettare fra i pazienti, ha detto.

“Abbiamo sostenuto molti costi finanziari,„ Tippett-Whyte ha detto. “Non dovremmo dovere sopportare il costo di questo per noi stessi.„

Il suo argomento solleva un problema fondamentale del covid: Chi dovrebbe pagare le spese pandemiche? Dovrebbe essere fornitori di cure mediche che si contendono con i nuovi protocolli di pandemico-era o società di assicurazioni, che possono passare sopra i loro costi supplementari ai clienti sotto forma di più alti premi?

Gli ingressi del dentista e del medico della California dicono che società di assicurazioni è a livello di contanti dopo la raccolta dei premi durante il pandemico ma il pagamento dei meno reclami che usuale - e dovrebbe pagare il conto. L'associazione medica della California, che rappresenta medici, ha patrocinato la legislazione che richiederebbe agli assicuratori di rimborsare le pratiche mediche e dentarie per le spese in relazione con pandemica come dispositivi di protezione individuale, il disinfettante ed il tempo richiesto del personale per schermare i pazienti per i sintomi prima di una nomina.

Una richiesta da medici di fatturare Medicaid ed Assistenza sanitaria statale per le offerte ed altri costi in relazione con pandemica recentemente è venuto a mancare al livello federale. Ma nello Stato del Washington, Una nuova legge promossa dall'ingresso dei medici dello stato richiede agli assicuratori sanitari privati di rimborsare una parte di quei costi.

I gruppi commerciali di assicurazione si sono opposti ad entrambe le misure dello stato.

Il rimborso del costo delle offerte non sanitarie non è tipicamente la responsabilità degli assicuratori, ha detto Maria Ellen Grant, portavoce per l'associazione della California delle pianificazioni di salubrità.

“Qui siamo con il trattamento e l'ufficio livella indietro ai livelli pre-pandemici. Ora vogliono il pagamento supplementare dalle pianificazioni pagare le spese non sanitarie,„ Grant ha detto.

L'industria assicurativa egualmente precisa che medici ed i dentisti non hanno dovuto arrangiarsi se stessi quando si tratta del PPE e di altre spese in relazione con pandemica. Dall'aprile 2020, il ministero degli Stati Uniti dei servizi sanitari e sociali ha distribuito $9,9 miliardo a più di 50.000 fornitori medici della California attraverso il fondo umanitario del fornitore, su $178 miliardo disponibili nazionalmente.

E più di 900.000 commerci “nella categoria di assistenza sociale e di sanità„ - compreso alcuni pratiche mediche e dentisti - hanno ottenuto i prestiti di programma della protezione dello stipendio dall'amministrazione di Small Business dal marzo 2020.

Una lettera dai gruppi di assicurazione che si oppongono alla fattura della California indica l'altra assistenza, quali i pagamenti anticipati sui reclami di assicurazione dal governo federale ed i regimi assicurativi, a finanziamenti ed a prestiti basati di stato e programmi che hanno distribuito il PPE libero ad alcune pratiche.

“Hanno dovuto l'abbondanza di guida dai feds per coprire questi costi,„ Grant ha detto.

Le società di assicurazioni di assicurazione sanitaria hanno veduto che i loro margini ed utili salgono alle stelle all'inizio della pandemia quando stavano raccogliendo i premi mentre i pazienti rimandano l'assistenza medica non urgente. Quelli hanno diminuito quando la gente ha cominciato ritornare al medico. Eppure, il più grande assicuratore medico della nazione, gruppo di UnitedHealth, recentemente ha annunciato che il suo reddito netto per il primo trimestre di 2021 era 44% superiore nello stesso quarto all'anno scorso.

Allison Hoffman, un professore che ricerca il criterio di integrità all'università di scuola di diritto di Pensilvania, ha detto che ha poca compassione per le società di assicurazioni di assicurazione sanitaria che “ha reso ad una fortuna l'anno scorso„ raccogliendo i premi senza pagare il numero tipico dei trattamenti e delle visite di medici.

“Stiamo cominciando vedere un genere di più vasta definizione cui l'assicurazione sanitaria potrebbe pagare per tenere la gente in buona salute,„ di Hoffman abbiamo detto. “C'è niente come un'emergenza di salute pubblica fare luce sul fatto che a volte non è un farmaco da vendere su ricetta medica o una procedura chirurgica che stia andando migliorare la salubrità.„

Tardi l'anno scorso, American Medical Association ha incitato i centri federali per Assistenza sanitaria statale & i servizi di Medicaid per approvare medici di un codice di procedura potrebbero usare per fatturare quei programmi pubblici di assicurazione per il PPE, disinfettanti i materiali, le modifiche dell'ufficio per tenere la gente tempo del personale ed e diverso passato istruendo i pazienti prima che le loro visite e controllando i loro sintomi. Spesso, quando i regolatori federali approvano un nuovo codice di fatturazione per Assistenza sanitaria statale e Medicaid, gli assicuratori privati cominciano rimborsare per i costi corrispondenti pure.

Permettere che medici fatturino per quel codice li aiuterebbe per seguire i protocolli di controllo di infezione senza ulteriormente incidere i redditi, l'associazione ha scritto all'ente federale.

Ma il CMS ha negato la richiesta, ad esempio considera il pagamento per la parte di quei costi del pagamento per il resto della nomina, secondo un portavoce dell'agenzia.

Come conseguenza di quella decisione, due associazioni mediche hanno preso la causa stesse dello stato.

L'associazione medica dello Stato del Washington Ha appoggiato una legge, che ha entrato in vigore il 16 aprile, che permette che i fornitori di cure mediche fatturino le società di assicurazioni private di stato regolamentate $6,57 quando vedono in persona un paziente - sopra la fatturazione per qualsiasi servizi forniscono - per riguardare il costo del PPE extra, fornisce il tempo ed i materiali di personale di effettuare e trasportare le prove del covid. Le nuove norme durano con il resto dell'emergenza federalmente dichiarata di salute pubblica.

Per una legge che ha messo l'associazione medica dello stato e l'associazione di assicurazione dai lati opposti della tabella di contrattazione, era notevolmente uncontentious, ha detto senatore David Frockt (D-Seattle) dello stato, che ha introdotto la fattura.

La legislazione della California, che ancora sta dibattenda, è più espandibile di Washington.

Lo SB 242 non specifica un importo del dollaro ma richiederebbe le pianificazioni private di salubrità regolamentate dallo stato per rimborsare dentario e le pratiche mediche per le spese di esercizio “medicamente necessarie„ connesse con un'emergenza di salute pubblica.

L'associazione medica della California ha detto che redditi di pratica del medico è caduto ottobre 2020 da un terzo mentre i costi del PPE sono aumentato di 14% dei primi sei mesi della pandemia, secondo un'indagine dei sui membri. Dei dichiaranti di indagine, 87% ha detto che erano si sono preoccupate per la loro attuabilità finanziaria.

“Quando esaminate gli utili record su alcuni di questi società pubblicamente commerciali e che cosa stanno mostrando ai loro azionisti, questo sarebbe un goccia nel mare,„ il portavoce Anthony York di associazione ha detto degli assicuratori sanitari. “Non siamo sorpresi che le pianificazioni non vogliono pagare più, ma infine questa sia una lotta avremo nella legislatura.„

La fattura è intesa per tenere le piccole e medie pratiche dalla chiusura delle loro porte di fronte ai costi crescenti, ha detto il suo autore che, senatore Josh Newman (D-Fullerton) dello stato. Le associazioni mediche e dentarie dello stato avvertono che qualche cosa che aggiunga i costi e incida i redditi potrebbe forzare le più piccole pratiche chiudersi o consolidare, medico e scarsità d'esacerbazione del dentista intorno allo stato.

“Che cosa sto facendo, come legislatore, è di stampare in offset deliberatamente alcuni questi costi pesanti in modo da noi non perde i medici e pratiche,„ Newman ha detto. “Sarebbe una vergogna se quelle comunità perdessero l'accesso alle cure sanitarie.„

Questa storia è stata prodotta da KHN, che pubblica la California Healthline, un servizio editorialmente indipendente delle fondamenta di sanità della California.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.