Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova tecnologia ha potuto permettere che la gente con la malattia del neurone di motore comunichi tramite computer

Una tecnologia assistive rivoluzionaria che è diventata dal Dott. Nick Gompertz del GP con un gruppo dei ricercatori all'università di bagno spera di offrire la gente con i termini quali modi di malattia del neurone (MND) di motore i nuovi di comunicazione tramite computer.

Earswitch srl ha sviluppato un prototipo che permette che la gente comunichi tendendo un muscolo minuscolo per fare funzionare una tastiera assistive, come quella usata dal professor recente Stephen Hawking. Ma mentre per Stephen la comunicazione Hawking ha contato su lui che tende un muscolo nella sua maschetta, questa nuova unità utilizza un muscolo minuscolo e nascosto nell'orecchio.

L'unità è collegata al muscolo del tympani di tensore, che per alcuno può essere gestito volontariamente. Questo muscolo è uno dei più piccole nell'organismo ed una volta è stato pensato per contribuire a proteggere il timpano da rumore forte.

È creduto che il controllo di questo muscolo potrebbe essere conservato in dovuto “bloccato„ della gente segnare e nel MND della tardi-fase. Ciò è importante perché le unità assistive esistenti correnti possono diventare inutilizzabili mentre i termini neurologici quale il MND peggiorano col passare del tempo. Come tale, Earswitch ha potuto offrire un'innovazione per le persone con le restrizioni di comunicazioni più severe.

Il Dott. Gompertz spiega: “Quando ero uno studente di medicina, ho testimoniato la gente che perde la capacità di utilizzare le tastiere che hanno contato sopra per comunicare. Sempre sono stato informato della capacità di tendere un muscolo in mio orecchio ed in modo da mi sono domandato se potesse essere usato per gestire questi dispositivi di comunicazione.

“Anni più successivamente, dopo la sorveglianza del documentario circa un 13enne di talento e non verbale che aveva scritto un libro con appena i suoi occhi esaminando un quadro fisico di ortografia, ho provato ancora e con successo ho scoperto come raggiungere questo.

“Molta gente non avrà notato mai questo muscolo in loro orecchie. Ma quando è chiesta di concentrarsi quando sbadigliano possono notare che il muscolo lo rende più difficile sentire, che può anche causare una sensazione di brontolio o di pienezza in loro orecchie.

“Il nostro prototipo di funzionamento corrente è una minifotocamera tenuta in un ricevitore telefonico del silicone. La macchina fotografica prende il movimento del timpano quando la persona tende intenzionalmente il muscolo di orecchio medio. Questo movimento è individuato dal computer e gestisce una tastiera sullo schermo. La tastiera scandisce in sequenza attraverso le righe delle lettere, quindi i gruppi di lettere, permettendo che le singole lettere siano selezionate “da un orecchio-clic„ semplice.„

Il Dott. Gompertz aggiunge che c'è un potenziale enorme per Earswitch: “Il mio scopo è stato sempre di aiutare la gente a comunicare. Tuttavia, oltre quelli con le circostanze neurologiche c'è potenzialmente un'applicazione enorme per utilizzare questa tecnologia in altra, le applicazioni assistive future - per esempio rispondere chiama tramite cuffie o baccelli mentre sul movimento.„

Accanto allo sviluppo della tecnologia, che ha attinto la competenza nelle scienze di salubrità e l'ingegneria elettrica elettronica ed al bagno, il gruppo dietro Earswitch egualmente vuole capire più circa la capacità della gente di gestire il loro muscolo del tympani di tensore e di se è possibile formare la gente per agire in tal modo.

Corrente pochissimo è conosciuto circa che percentuale di popolazione può muovere volontariamente questo muscolo ed in modo dalle necessità del gruppo entrambe la gente in buona salute e quelle con le circostanze neurologiche di completare una breve, indagine di cinque minuti online per aiutarle per valutare come la gente potrebbe trarre giovamento da Earswitch.

Uno dei ricercatori del cavo, il Dott. Dario Cazzola dal dipartimento dell'università per salubrità aggiunge: “Siamo deliziati per contribuire a scalfire capiamo più circa quanta gente può utilizzare questo muscolo nascosto minuscolo nell'orecchio ed imparare più circa i modi diversi di formare la gente. Con i nostri esperti in ingegneria elettrica elettronica e, egualmente stiamo aiutando Nick più ulteriormente sviluppiamo come il Earswitch può essere fissato e, in futuro, essere miniaturizzato.

“Questo è un grande esempio di come possiamo contribuire a tradurre il cielo blu di Nick che pensiamo in un progetto vero innovatore con l'applicazione nell'ambiente. Speriamo che questo lavoro possa fare una differenza significativa alle vite di molta gente con i termini neurologici nel Regno Unito ed intorno al mondo.„

Il Dott. Brian Dickie, lo sviluppo del direttore di ricerca all'associazione del MND ha detto:

Gli avanzamenti tremendi stanno facendi nello sviluppare le tecnologie assistive per migliorare le vite della gente con le circostanze neurologiche. dovuto la paralisi severa che si presenta con nuovi e gli approcci innovatori del MND, sia necessario permettere che la gente possa usare queste tecnologie.

Sembra che il muscolo del tympani di tensore possa rimanere funzionale anche nelle fasi avanzate del MND, in modo dal Earswitch può offrire un'opportunità completamente nuova di dare la gente con maggior controllo del MND sopra come comunicano, come possono gestire il loro ambiente - infine il modo scelgono di vivere le loro vite.„