Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio preclinico trova le differenze del sesso nella risposta neurologica all'infezione SARS-CoV-2

I problemi neurologici durante e dopo la malattia 2019 (COVID-19) di coronavirus sono persistenti e frequenti. Tuttavia, la ricerca è ancora in corso quanto a perché determinata gente esibisce i sintomi specifici. La ricerca piombo dal Yi-Ping Hsueh dall'istituto di biologia molecolare in Taiwan suggerisce che infezione SARS-CoV-2 nel cervello potrebbe essere sesso-dipendente.

In un modello preclinico, i ricercatori hanno trovato che i mouse femminili erano meno suscettibili di perdita di peso di SARS-CoV-2-induced e più probabili da sopravvivere a che i maschi alle dosi basse.

Sulla base dei risultati, i ricercatori suggeriscono che il loro modello transgenico dei mouse potrebbe aiutare con ulteriori differenze del sesso di studio nell'infezione COVID-19, in grado di contribuire a sviluppare i trattamenti futuri.

Gli autori di studio scrivono:

I nostri mouse transgenici forniscono un modello appropriato per lo studio dell'impatto dell'infezione SARS-CoV-2 sui vari organi e tessuti come pure i sintomi neuropsichiatrici osservati in pazienti COVID-19.„

Lo studio “risposta Sesso-polarizzata a ed infezione della cellula cerebrale da SARS-CoV-2 in un modello transgenico altamente suscettibile dell'essere umano ACE2„ è disponibile come pubblicazione preliminare sul " server " del bioRxiv*, mentre l'articolo subisce la revisione tra pari.

Il modello transgenico del mouse è altamente ricettivo all'infezione virale

Il gruppo di ricerca ha creato una riga transgenica umana del mouse ACE2 facendo uso (HS4) del 2-pCAG-hACE2-HA- (HS4) un caricatore 35mm di 2 transgene, che esprime ACE2 umano Ha-etichettato gestito il promotore onnipresente di CAG e fiancheggiando due copie degli isolanti HS4 a fare tacere del transgene di limite. Il risultato finale era un'espressione elevata nelle aree specifiche dell'organismo, compreso i polmoni, il cervello ed i reni. Ai livelli più bassi, l'espressione ACE2 era egualmente presente nel duodeno, nel cuore e nel fegato.

La riga transgenica si è rivelata essere altamente suscettibile dell'infezione SARS-CoV-2.

Una dose intranasale bassa del virus ha richiesto la perdita di peso da tutti i mouse transgenici dopo il terzo o quarto giorno. I mouse si sono avvi morire di giorno 5 con un tasso di mortalità globale di 96%. Soltanto un mouse femminile è sopravvissuto a dopo il nono giorno e completamente ha recuperato dall'infezione. Il mouse femminile egualmente aveva aumentato il peso corporeo e le due settimane sane comparse dopo l'infezione.

Questa differenza è improbabile dovuto i livelli differenziali di espressione di proteine hACE2 in mouse maschii e femminili perché immunoblotting ha rivelato i livelli comparabili della proteina hACE2 fra i mouse maschii e femminili per vari organi.„

Di topo maschio sono morto più rapidamente mouse femminili, con i tassi di sopravvivenza di 56% ai giorni 5, 44% ai giorni 6 e 12% al giorno 7. Tutti i di topo maschio sono morto. Per contro, soltanto un mouse femminile è morto di giorno 6 e 83% dei mouse è morto il giorno 7.

C'era meno perdita di peso in mouse femminili ai titoli virali più bassi che di topo maschio, indicanti una differenza del sesso al virus SARs-CoV-2.

Differenze del sesso osservate nei cambiamenti nell'attività di un neurone

I ricercatori hanno usato le colture cellulari per esaminare come SARS-CoV-2 pregiudica le cellule cerebrali. Facendo uso delle tecniche immunostaining doppie, hanno confermato l'espressione umana ACE2 sia in neuroni che in astrocytes. I Astrocytes hanno avuti livelli elevati di espressione delle proteine umane ACE2.

Quando le celle sono state date un'infezione di pseudovirus SARS-CoV-2, i risultati dell'elettrofisiologia hanno mostrato gli aumenti nell'ampiezza, suggerente le risposte sinaptiche di un neurone influenzate proteina della punta.

Questi risultati indicano che l'espressione della proteina della punta SARS-CoV-2 influenza l'attività sinaptica dei neuroni, che è probabilmente pertinente ai sintomi neurologici video dai pazienti COVID-19,„ hanno concluso il gruppo di ricerca.

Avviso *Important

il bioRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Jocelyn Solis-Moreira

Written by

Jocelyn Solis-Moreira

Jocelyn Solis-Moreira graduated with a Bachelor's in Integrative Neuroscience, where she then pursued graduate research looking at the long-term effects of adolescent binge drinking on the brain's neurochemistry in adulthood.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Solis-Moreira, Jocelyn. (2021, May 10). Lo studio preclinico trova le differenze del sesso nella risposta neurologica all'infezione SARS-CoV-2. News-Medical. Retrieved on July 26, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210510/Preclinical-study-finds-sex-differences-in-neurological-response-to-SARS-CoV-2-infection.aspx.

  • MLA

    Solis-Moreira, Jocelyn. "Lo studio preclinico trova le differenze del sesso nella risposta neurologica all'infezione SARS-CoV-2". News-Medical. 26 July 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210510/Preclinical-study-finds-sex-differences-in-neurological-response-to-SARS-CoV-2-infection.aspx>.

  • Chicago

    Solis-Moreira, Jocelyn. "Lo studio preclinico trova le differenze del sesso nella risposta neurologica all'infezione SARS-CoV-2". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210510/Preclinical-study-finds-sex-differences-in-neurological-response-to-SARS-CoV-2-infection.aspx. (accessed July 26, 2021).

  • Harvard

    Solis-Moreira, Jocelyn. 2021. Lo studio preclinico trova le differenze del sesso nella risposta neurologica all'infezione SARS-CoV-2. News-Medical, viewed 26 July 2021, https://www.news-medical.net/news/20210510/Preclinical-study-finds-sex-differences-in-neurological-response-to-SARS-CoV-2-infection.aspx.