Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il ricercatore della farmacia di UB per progettare l'algoritmo in tempo reale per diminuire la riammissione dell'ospedale valuta per i pazienti di COPD

Per abbassare le tariffe di riammissione dell'ospedale per i pazienti con la malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD), l'università al ricercatore David Jacobs della farmacia della Buffalo ha ricevuto un premio $962.000 dal cuore, dal polmone e dall'istituto nazionali di sangue per sviluppare un algoritmo in tempo reale di previsione di rischio di riammissione.

Attraverso ad un premio Orientato a paziente quinquennale dello sviluppo di carriera della ricerca di Mentored, Jacobs riunirà le informazioni sociali con i dati clinici ricchi per sviluppare i modelli premonitori che saranno integrati negli interventi paziente-centrici e saranno provati nelle pratiche cliniche.

Se riuscita, la ricerca aiuterà i clinici a fornire il trattamento individualizzato alla transizione dall'ospedale alla casa per i pazienti di COPD, che avvertono i tassi alti di riammissione iniziale dell'ospedale, dice Jacobs.

Ogni anno, 7,8 milione pazienti ospedale-scaricati sono riammessi, costanti agli Stati Uniti $17 miliardo.„

David Jacobs, PharmD, PhD, assistente universitario di pratica della farmacia, banco della farmacia e scienze farmaceutiche, università alla Buffalo

“Le alte tariffe di riammissione sono collegate ai parecchi qualità dell'assistenza e fattori di sicurezza del paziente, quali i problemi in relazione con il farmaco, il trasferimento di informazioni inesatto e la mancanza di coordinamento di cura con pronto intervento,„ dice. “Il nostro fuoco sarà di applicare le tecniche informatiche innovarici allo sviluppo dei modelli di previsione di rischio per le riammissioni dell'ospedale che infine personalizza gli interventi della gestione di cura.„

Sebbene i modelli premonitori siano stati sviluppati, la loro capacità di misurare le riammissioni dell'ospedale rimane povera, specialmente per i pazienti di COPD, probabile perché le informazioni sociali dettagliate sono assenti dagli strumenti della stratificazione di rischio, dice. Per determinare i fattori di rischio sociali che determinano le riammissioni dell'ospedale, Jacobs condurrà le interviste con i pazienti, i loro badante ed i clinici.

Al il premio Orientato a paziente dello sviluppo di carriera della ricerca di Mentored egualmente fornirà a Jacobs orientamento e le risorse per svilupparsi come ricercatore clinico indipendente. Sanjay Sethi, MD, vice presidente di aiuto per le scienze di salubrità e professore e capo della divisione di cura polmonare e critica e medicina di sonno nella scuola di medicina di Jacobs e scienze biomediche a UB, servirà da mentore primario.