Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il diabete gestazionale durante la gravidanza può aumentare il rischio di tipo 1 e di diabete di tipo 2

Uno studio di 23 anni che è presentato al ventitreesimo congresso europeo dell'endocrinologia (e-ECE 2021), lunedì 24 maggio 2021 al CET di 14:40, ha trovato che le donne che avvertono il diabete gestazionale (GDM) quando sono incinte, sono più successivamente a tipo 1 ed a diabete di tipo 2 di sviluppo più inclini nella vita. Lo studio a lungo termine suggerisce che la prova degli autoanticorpo dovrebbe essere considerata per le donne che sperimentano GDM per avere una migliore comprensione della loro prognosi.

Il diabete è una malattia cronica che accade l'uno o l'altro quando il pancreas non produce abbastanza insulina o quando l'organismo non può efficacemente usare l'insulina produce. Globalmente, il numero della gente con il diabete è aumentato nel 2014 da 108 milioni nel 1980 a 422 milioni.

Il diabete gestazionale è un modulo delle donne del diabete può sperimentare durante la gravidanza e solitamente scompare dopo avere dato alla luce. Tuttavia, 50% delle donne che sperimentano GDM continuano a sviluppare più successivamente il diabete di tipo 2 nella vita (risultati pubblicati dallo stesso studio) e 5,7% sviluppano il diabete di tipo 1 (anche se spesso è considerato “il diabete giovanile "). dovuto il numero del diabete significativo delle emissioni di salubrità può causare, questo studio è importante poichè permette che i professionisti di sanità e le donne a rischio del diabete di sviluppo siano informate del loro stato potenziale ed adattino il loro stile di vita accordingly.1

Il Dott. Kaisu Luiro dell'ospedale universitario di Helsinki ha valutato 391 donna che hanno dato alla luce fra 1984-1994 ed hanno avvertito il diabete gestazionale durante la loro gravidanza. Un questionario di seguito che valuta l'inizio successivo del tipo 1 e del diabete di tipo 2 è stato inviato nel 2012-2013. Il tempo medio di seguito era di 23 anni, rendenti a questo studio seguito più lungo fin qui relativamente agli studi di GDM. Lo studio ha trovato che gli autoanticorpo delle cellule della decarbossilasi e dell'isolotto dell'acido glutammico presenti durante la gravidanza possono predire attendibilmente più successivamente lo sviluppo del diabete di tipo 1 nella vita. I risultati erano come segue:

* La singola positività degli autoanticorpo è stata individuata in 12% del gruppo delle donne che hanno avvertito il diabete gestazionale e in 2,3% del gruppo di controllo.

* Nel gruppo delle donne che il diabete gestazionale con esperienza, 2,6% ha verificato il positivo a due autoanticorpo e 2,3% a tre autoanticorpo, mentre soltanto un oggetto nel gruppo di controllo ha avuto due autoanticorpo individuati.

La forte relazione fra le donne che hanno il diabete gestazionale e donne che avvertono più successivamente il tipo 1 ed il diabete di tipo 2 nella vita, suggerisce che le donne dovrebbero ora ricevere la prova più estesa durante la gravidanza, per determinare il loro livello di rischio. Egualmente speriamo che i professionisti di sanità inizino più successivamente le conversazioni con i loro pazienti circa la relazione fra GDM ed il diabete nella vita. In futuro, ci sono gli sviluppi in corso per i modelli più accurati di previsione che sperano di dare un suggerimento più specifico quanto a chi dovrebbe essere provato durante la gravidanza,„

Dott. Kaisu Luiro dell'ospedale universitario di Helsinki

Poichè il diabete è un problema sanitario sempre più prevalente, questo studio è particolarmente importante poichè evidenzia le donne potenzialmente a rischio del tipo 1 o il diabete di tipo 2 di sviluppo. Ciò ed i metodi più specifici di previsione in futuro, eventualmente forniranno ad un'opportunità affinchè i professionisti di sanità informino e di istruire in aumento il rischio di sviluppare il diabete nella vita più tarda ed alle donne con GDM per considerare uno stile di vita sano ed equilibrato per impedire o ritardare l'inizio.