Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'amministrazione di Biden lo segnala che è in nessun'attività  per permettere le inclusioni canadesi della droga

L'amministrazione di Biden ha detto venerdì che non ha cronologia sopra se permetterà che gli stati includano le droghe dal Canada, uno sforzo che era approvato sotto Presidente Donald Trump come strategia chiave gestire i costi.

Sei stati hanno approvato le leggi per iniziare tali programmi e Florida e Colorado sono l'ulteriore avanti nelle pianificazioni per ottenere l'approvazione federale.

L'amministrazione di Biden ha detto che gli stati ancora hanno parecchie transenne da passare attraverso, compreso un esame da Food and Drug Administration e tali sforzi possono affrontare le pressioni dal governo canadese, che ha avvertito la sua industria di droga per non fare nulla che potrebbe causare le scarsità della droga in quel paese.

“Il periodo affinchè FDA esamini una proposta della SORSATA [programma di importazione] è indeterminato,„ l'amministrazione di Biden ha scritto in un archivario di corte venerdì tardo che cerca di allontanare una causa dalla ricerca e dai produttori farmaceutici dell'America, un'associazione di imprese. Le case farmaceutiche stanno chiedendo alla corte per capovolgere la norma stabilita ad ottobre dal dipartimento di servizi sanitari e sociali che per la prima volta ha approvato permettere che gli stati includano le droghe dal Canada.

L'amministrazione di Biden ha detto che la causa era discutibile perché è poco chiara quando o se degli stati ottenessero una pianificazione di importazione approvata.

L'importazione della droga è stata dibattuta caldo per le decadi, con molti stati e gli avvocati che la credono aiuteranno più in basso gli Americani dei prezzi a pagare mentre l'industria di droga la contende taglierebbe la sicurezza dell'offerta della droga degli Stati Uniti. I critici notano la maggior parte delle droghe di nome di marca vendute negli Stati Uniti sono fabbricati all'estero.

L'archivario di corte di venerdì era stato anticipato ardentemente, poichè era la prima volta l'amministrazione di Biden pesata dentro sull'emissione. Le promesse porre freno i prezzi elevati della droga sono state un breve discorso standard delle campagne politiche e l'importazione ha i vasti aiuti pubblici. Sostenitori dell'intervallo di importazione della droga lo spettro politico da senatore progressivo Bernie Sanders (Io-VT.) al governatore repubblicano conservatore di Florida, Ron DeSantis. Discutono gli Americani non dovrebbero pagare più le droghe che i consumatori in altri paesi.

Rachel Sachs, un esperto in legge di salubrità all'università di Washington a St. Louis, ha detto che la retorica nell'archivario di corte probabilmente “sta scoraggiando„ a DeSantis ed altri sostenitori che sperano i programmi dell'importazione degli stati sia approvato presto. “Stanno presentando che non c'è scadenza su FDA e ci sono molti punti che gli stati devono subire prima di approvazione,„ lei hanno detto.

I sostenitori dell'importazione della droga dicono che ancora hanno speranza, particolarmente se la corte acconsente allo sforzo dell'amministrazione per gettare fuori il vestito.

“Mentre articolando le transenne possibili che possono impedire l'importazione della droga dello stato programma dal muoversi in avanti, il moto dell'amministrazione di Biden per allontanare la causa di PhRMA tiene le opportunità vive affinchè più Americani tragga giovamento dall'importazione della droga,„ ha detto Gabriel Levitt, Presidente di Pharmacychecker.com, che verifica le farmacie non Xeros online per i clienti.

Includere droga dal Canada, in cui i controlli statali tengono i prezzi più bassi, è stato dibattuto per le decadi nella legge federale degli S.U.A. 2003 ha dato l'autorizzazione del potere esecutivo a farla, ma soltanto se certificato come sicura e redditizia dal segretario di HHS. Segretario Allora-HHS Alex Azar ha annunciato a settembre che si sarebbe trasformato nel primo per fare quello ed il dipartimento ha pubblicato la sua norma ad ottobre.

Florida, Colorado, il Maine, New Hampshire, il New Mexico ed il Vermont stanno perseguendo gli sforzi per includere le droghe.

PhRMA file il suo vestito a novembre nel tribunale di prima istanza degli Stati Uniti per il distretto di Columbia. Nell'archivario di corte venerdì tardo, l'amministrazione di Biden ha detto che FDA potrebbe rifiutare le pianificazioni di importazione dello stato per molte ragioni, compreso le preoccupazioni di sicurezza e la mancanza di risparmio significativo per i consumatori.

In un'istruzione inviata con la posta elettronica, il portavoce Nicole Longo di PhRMa ha detto: “Continuiamo a credere la legge federale violata amministrazione di Trump quando ha finito la sua norma permettendo l'importazione sponsorizzata dallo stato della droga dal Canada senza certificazione adeguata e, in tal modo, mettendo sanità e sicurezza degli Americani nel pericolo.„

Il Canada si è opposto agli sforzi per inviare le sue droghe negli Stati Uniti, tementi che potrebbe esacerbare le scarsità là. L'anno scorso, i regolatori canadesi di salubrità hanno avvertito le società contro l'esportazione delle tutte le droghe che potrebbero piombo alle scarsità.

Durante la campagna presidenziale, Joe Biden ha supportato l'importazione della droga. Il suo segretario di HHS, Xavier Becerra, votato per la legge di importazione della droga di 2003 canadesi come membro del congresso.

Nella maggior parte dei casi, FDA dice che per le persone è illegale includere le droghe per uso personale.

Tuttavia, per quasi 20 anni, le stanze frontali di negozio in Florida hanno aiutato la gente a comprare le droghe online dalle farmacie nel Canada ed altre nazioni tipicamente alla metà dei prezzi degli Stati Uniti. FDA ha incrinato periodicamente giù sugli operatori ma che ha permesso che le memorie restassero aperte.

La legislatura di Florida nel 2019 ha approvato il programma di importazione della droga dello stato e lo stato ha presentato l'anno scorso la sua proposta al governo federale. Mentre DeSantis si è vantato della strategia alle conferenze stampe nella comunità pensionato-pesante dei villaggi, il programma dello stato avrebbe poco effetto diretto sulla maggior parte del Floridians.

Quello è perché lo sforzo dello stato è adattato ad ottenere le droghe più a basso costo alle Agenzie di Stato per i programmi di salute della prigione ed altri bisogni e per Medicaid, il programma di salute di stato federale per il povero. I enrollees di Medicaid già pagano poco o niente i farmaci.

Florida ha identificato circa 150 droghe - molte di loro medicine costose di HIV/AIDS, del diabete e di salute mentale - quelle pianificazione includere. L'insulina, una delle droghe ampiamente usate più costose, non è inclusa nel programma.

DeSantis ha detto che la pianificazione di importazione avrebbe salvato lo stato fra $80 milione e $150 milioni. Lo stato ha un bilancio $96 miliardo, ha detto.

“È stato allo studio abbastanza,„ DeSantis ha detto venerdì, ore prima dell'archivario di corte dell'amministrazione di Biden. “Abbiamo seguito ogni regolamento. Abbiamo soddisfatto ogni richiesta che siamo stati chiesti di soddisfare ed ora vogliamo potere ottenere questa approvazione definitiva in moda da poterci definitivo muoverci noi in avanti.„

Christina Pushaw, un portavoce per DeSantis, ha detto che il governatore è stato deluso con l'archivario di corte di Biden.

“Il governatore DeSantis chiama sull'amministrazione di Biden per fare un passo allontanato di innovazione ed agire immediatamente per approvare la pianificazione di Florida che fornisce droghe sicure ed efficaci per determinare giù i costi di prescrizione,„ ha detto in un email a KHN.

Il governatore è comparso alla logistica di LifeScience in Regione dei laghi, Florida, in cui i regolatori di stato hanno funzionato con la società per costruire un magazzino FDA-compiacente per elaborare i prodotti farmaceutici dal Canada.

“Possiamo pronti, disposti e e penso che questo potrebbe essere realmente, realmente significativo,„ DeSantis ha detto.

Ha detto che il magazzino potrebbe cominciare a ricevere le droghe dal Canada nei 90 giorni se lo stato fosse di ottenere l'approvazione da Washington.

I funzionari di logistica di LifeScience hanno detto che stanno lavorando con i prodotti farmaceutici di specialità di Methapharm, che ha uffici vicino a Toronto ed al Fort Lauderdale, Florida, per fungere da suo grossista canadese. Gli assegni di qualità sarebbero fatti sulle droghe nel Canada ed ancora in Florida, hanno detto Richard Beeny, CEO della logistica di LifeScience.

LifeScience ha cominciato i colloqui iniziali sui prezzi di negoziazione con i produttori della droga che consegnerebbero i farmaci a Methapharm, che a loro volta invierebbe le droghe al magazzino della Regione dei laghi. “C'è vasto interesse nel programma,„ Beeny ha detto circa le compagnie farmaceutiche che vogliono partecipare. “Ma del il vestito in attesa è un bit di un blocco stradale, in modo da dobbiamo aspettare e vedere come quello ha successo.„

A differenza della pianificazione di Florida, il programma canadese dell'importazione di Colorado aiuterebbe le persone a comprare le medicine alla loro farmacia locale. Colorado egualmente dare a regimi assicurativi di assicurazione sanitaria l'opzione per includere le droghe incluse nelle loro progettazioni del vantaggio.

Mara Baer, un consulente in materia di salubrità che ha lavorato con Colorado sulla sua proposta, ha detto che le foglie di decisione di Biden aprono la domanda di se le pianificazioni di importazione dello stato potrebbero finalmente essere approvate. “HHS potrebbe avere ha lasciato la caduta di norma e non hanno fatto, che è importante data le sfide che pongono al congresso nella riforma di fissazione dei prezzi principale mobile della droga a breve termine,„ lei hanno detto.


Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.