Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Studio: Il lockdown COVID-19 piombo a miglioramento nella qualità dell'aria in India

La ricerca dagli scienziati dall'università di Southampton (Regno Unito) e dall'università centrale di Jharkhand (India) ed ha indicato che il primo lockdown COVID-19 in India piombo ad un miglioramento nella qualità dell'aria e ad una riduzione della temperatura in superficie dello sbarco nelle aree urbane importanti attraverso il paese.

Lo studio ha trovato che quel viaggio e le restrizioni del lavoro ha imposto presto nella pandemia ha provocato un miglioramento ambientale significativo, dovuto una riduzione brusca delle attività industriali e una diminuzione importante nell'uso del suolo e del trasporto aereo.

Il gruppo internazionale ha usato i dati da un intervallo dei sensori di osservazione di terra, compreso quelle dai sensori di MODIS del Sentinel-5p e della NASA dell'agenzia spaziale europea, per misurare i cambiamenti nella temperatura in superficie e agenti inquinanti ed aerosol atmosferici. Si sono concentrati su sei aree urbane importanti: Delhi, Mumbai, Calcutta, Chennai, Bangalore e Haidarabad - paragonare i dati dal lockdown di 2020 marzo a maggio agli anni pre-pandemici.

I loro risultati, pubblicati nella ricerca ambientale del giornale, forniscono una base di prova ben fondata per i vantaggi ambientali potenziali con l'entrata in vigore di polizza del più grande disgaggio.

I ricercatori hanno rivelato una riduzione significativa in diossido di azoto (NO2), un gas serra emesso dalla combustione dei combustibili fossili, che hanno uguagliato ad una diminuzione media di 12 per cento in tutto l'India e di 31,5 per cento sopra le sei città. C'era una riduzione di 40 per cento sopra il capitale nazionale, Nuova Delhi. In India da solo, circa 16.000 morti premature accadono annualmente dovuto l'esposizione a qualità dell'aria difficile.

Lo studio egualmente ha trovato la temperatura in superficie dello sbarco (LST) sopra le città importanti in India in diminuzione sostanzialmente contrariamente alla media quinquennale precedente (2015-2019) con le temperature del giorno che spettano 1°C al dispositivo di raffreddamento e quelli alla notte fino al dispositivo di raffreddamento 2°C.

Il lockdown ha fornito un esperimento naturale per capire l'accoppiamento fra l'urbanizzazione ed il microclima del locale. Abbiamo osservato chiaramente che la riduzione in agenti inquinanti atmosferici (dovuto riduzione dell'attività antropogenica durante il lockdown) ha provocato una diminuzione nella temperatura locale di notte e del giorno. Ciò è un'individuazione importante da inserire nella progettazione per lo sviluppo urbano sostenibile.„

Un poco di Jadu, il professor del co-author, università di Southampton

Con la temperatura in superficie, i cambiamenti continui atmosferici alla superficie e la cima dell'atmosfera egualmente sono diminuito significativamente sopra le maggior parti di India. La riduzione di concentrazione in gas serra, degli stati contenti e meteorologici del vapore acqueo atmosferico superiore ha svolto un ruolo complesso nello sbarco e nella riduzione di temperatura vicina alla superficie.

Commentando la ricerca, il Dott. Bikash Parida, dall'università centrale di Jharkhand ha detto: “l'AOD ottico di profondità (AOD) e di assorbimento dell'aerosol ha mostrato ad una riduzione significativa quale potrebbe essere connesso con la riduzione delle sorgenti dell'emissione attraverso l'India durante il lockdown. Il tipo sorgenti dell'aerosol, quale carbonio organico (OC), carbonio nero (BC), polvere minerale e sale marino egualmente ha diminuito significativamente. Inoltre, in India centrale, aumenta in AOD sono stati attribuiti all'offerta degli aerosol della polvere trasportati dalla regione occidentale del deserto di Thar.„

Dott. Gareth Roberts dall'università di Southampton aggiunta: “Gli strumenti satelliti svolgono un ruolo vitale nell'acquisizione delle informazioni sull'ambiente della terra tempestivamente. Questo studio ha illustrato l'importanza dei dati di osservazione della terra per il video dei cambiamenti negli agenti inquinanti atmosferici, che sono rischio sanitario significativo e nella messa in evidenza dell'impatto che le attività antropogeniche hanno su qualità dell'aria regionale.„

Source:
Journal reference:

Parida, B.R., et al. (2021) Improvement in air quality and its impact on land surface temperature in major urban areas across India during the first lockdown of the pandemic. Environmental Research. doi.org/10.1016/j.envres.2021.111280.