Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio dei mouse indica che la dieta occidentale può piombo a NASH, fibrosi del fegato

Oltre agli interventi di stile di vita, non ci sono corrente i trattamenti approvati per NASH. Un trapianto del fegato è a volte il solo rimedio.

Mentre i fattori di rischio per NASH (l'obesità, il diabete di tipo 2 e le mutazioni genetiche gradiscono PNPLA3) e HCC (infezioni di epatite B e di C, consumo eccessivo dell'alcool e cirrosi) sono ben noti, il meccanismo preciso di come il fegato grasso semplice diventa infiammazione cronica, la fibrosi del fegato, NASH e HCC non è conosciuto.

Uno studio recente piombo dai ricercatori alla scuola di medicina di San Diego dell'università di California trovata in un modello del mouse che una volta alimentati i ricchi occidentali di una dieta nelle calorie, grasso e colesterolo, i mouse si sono trasformati in progressivamente in NASH obesi, diabetici e sviluppati, che hanno diventato HCC, il rene cronico e la malattia cardiovascolare.

I risultati, pubblicati nell'edizione online del 31 maggio 2021 della gastroenterologia e dell'epatologia cellulari e molecolari, hanno mostrato quello semplicemente cambiando la dieta occidentale in un modello del mouse ad una dieta normale del cibo, dove le calorie sono derivate dalle proteine ed i carboidrati piuttosto che i grassi, senza colesterolo, NASH e fibrosi del fegato sono stati migliorati; e progressione e mortalità del cancro impedite.

Mentre i mouse che sono continuato su una dieta occidentale hanno sviluppato HCC ed hanno avuti un rischio aumentato di morte, 100 per cento dei mouse che hanno fermato la dieta hanno sopravvissuto alla lunghezza dello studio senza sviluppare HCC.„

Debanjan Dhar, PhD, studia l'autore Co-Senior e professore aAssistant, dipartimento di medicina, divisione della gastroenterologia, scuola di medicina di San Diego, università di California

“Questo indica che NASH e HCC possono essere una malattia evitabile e che la dieta svolge un ruolo cruciale nel risultato di malattia.„

In mouse più non alimentati la dieta occidentale, i ricercatori egualmente hanno trovato una diminuzione in grasso del fegato ed il miglioramento nella tolleranza del glucosio -; un indicatore di diabete -; e parecchi geni e citochine che sono stati influenzati in NASH hanno ritornato ai livelli ed alla funzione normali. Inoltre, Dhar ed il suo gruppo hanno trovato i cambiamenti chiave nel microbiome dell'intestino che modulano la progressione di affezione epatica.

“Sebbene NASH sia un'affezione epatica, la nostra manifestazione di risultati il sui sviluppo e progressione è orchestrata dagli organi multipli.„

Un'individuazione sorprendente, ha detto i ricercatori, era che quando hanno passato la dieta occidentale dei mouse con NASH a cibo normale, l'effetto era più pronunciato sul fegato piuttosto che sul peso del corpo intero.

“Questo potrebbe significare che i leggeri cambiamenti nel fegato potrebbero avere effetti profondi sul risultato di malattia,„ ha detto David Brennero, MD, autore co-senior e rettore delle scienze di salubrità di Uc San Diego.

I ricercatori egualmente hanno confrontato i risultati di modello del mouse ai gruppi di dati pazienti umani, indicanti che i cambiamenti di espressione genica in fegati del mouse erano simili alle controparti umane.

“Il nostro modello animale fornisce una piattaforma preclinica importante di prova per studiare la sicurezza e l'efficacia delle droghe che corrente stanno sviluppande come pure verificare repurposing di altre droghe che sono già approvate dalla FDA per altre malattie,„ ha detto Dhar.

Source:
Journal reference:

Ganguly, S., et al. (2021) Non-alcoholic Steatohepatitis and HCC in a Hyperphagic Mouse Accelerated by Western Diet. Cellular and Molecular Gastroenterology and Hepatology. doi.org/10.1016/j.jcmgh.2021.05.010.