Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati sviluppano un vaccino per proteggere gli animali dalla salmonella

I ricercatori a ETH Zurigo e l'università di Basilea hanno sviluppato un vaccino che protegge gli animali dalla salmonella. Questi batteri sfuggono spesso agli effetti della vaccinazione geneticamente modificando il loro strato protettivo. I ricercatori sono riuscito a manipolare questo trattamento per attirare i batteri in una trappola evolutiva.

Sviluppare i vaccini contro i batteri è in molti casi molto più difficile dei vaccini contro i virus. Come virtualmente tutti gli agenti patogeni, i batteri possono schivare l'efficacia di un vaccino modificando i loro geni. Per molti agenti patogeni, tali adattamenti genetici sotto pressione selettiva dalla vaccinazione indurranno la loro virulenza o forma fisica a diminuire. Ciò lascia gli agenti patogeni sfuggire agli effetti della vaccinazione, ma al prezzo di diventare meno ereditario o di causare meno danno. Alcuni agenti patogeni, tuttavia, compreso molti batteri, sono estremamente buoni al cambiamento nei modi che li permettono di sfuggire agli effetti della vaccinazione mentre rimangono altamente contagiosi.

Per gli scienziati che guardano per sviluppare i vaccini, questo genere di evasione immune è stato un problema fondamentale per le decadi. Se precisano per sviluppare i vaccini contro gli agenti patogeni batterici, noteranno spesso che questi diventano rapidamente inefficaci.

Evasione immune di Weaponizing

Ora, tuttavia, i ricercatori a ETH Zurigo e l'università di Basilea hanno sfruttato precisamente questo meccanismo per fornire un efficace vaccino contro i batteri. Sono riuscito a sviluppare un vaccino della salmonella quel, invece di prova completamente di uccidere i batteri intestinali, piuttosto guidano la loro evoluzione nell'intestino per rendere loro un agente patogeno più debole.

Ciò ha permesso che noi indicassimo che l'evasione immune fosse non solo una sfida importante in via di sviluppo lo sviluppo del vaccino, ma che può in effetti essere utilizzata buon uso in sia medicina veterinaria umana che. Possiamo usarlo per determinare l'evoluzione dei microrganismi patogeni in una determinata direzione - nel nostro caso, un vicolo cieco.„

Allentamento di Emma, professore di ETH

L'allentamento piombo lo studio, che ha fatto partecipare molti ricercatori dai gruppi differenti a ETH Zurigo ed altre istituzioni, insieme al professor Lupo-Dietrich Hardt e Médéric Diard di ETH, professore all'università di Biozentrum di Basilea.

Il vaccino di combinazione piombo allo scopo

Nel loro studio, i ricercatori hanno inoculato i mouse con una serie di vaccini leggermente differenti contro il salmonella typhimurium ed hanno osservato come la salmonella nelle budella degli animali ha modificato i loro geni per sfuggire agli effetti dei vaccini. Ciò ha lasciato gli scienziati identificare la gamma completa di mutazioni immuni possibili dell'evasione in salmonella typhimurium. Successivamente, i ricercatori hanno prodotto un vaccino di combinazione da quattro sforzi della salmonella che hanno coperto la gamma completa dei batteri delle opzioni genetiche dell'evasione.

Un'evasione immune sorprendente è stata determinata da questo vaccino combinato, causante una glassa importante dello zucchero della salmonella sulla superficie all'atrofia. Mentre i batteri commoventi potevano ancora moltiplicarsi nelle budella degli animali, non potevano in gran parte infettare i tessuti dell'organismo e causare la malattia. Ciò è perché la glassa dello zucchero fa parte della glassa protettiva dei batteri che li protegge dalle difese di ospite come pure dai virus che spesso infettano ed uccidono i batteri. Nelle prove sui mouse, gli scienziati potevano indicare che il loro nuovo vaccino era più efficace ad impedire le salmonellosi che i vaccini attuali approvati per uso in maiali ed in polli.

Gli scienziati ora pianificazione usare lo stesso principio per sviluppare i vaccini contro altri microrganismi - per esempio, contro i ceppi batterici antimicrobico-resistenti. Inoltre, deve essere possibile utilizzare l'approccio nella biotecnologia e determinare le modifiche specifiche in microrganismi esercitando la pressione selettiva attraverso i vaccini.

Source:
Journal reference:

Diard, M., et al. (2021) A rationally designed oral vaccine induces immunoglobulin A in the murine gut that directs the evolution of attenuated Salmonella variants. Nature Microbiology. doi.org/10.1038/s41564-021-00911-1.