Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo metodo ha invertito con successo la sterilità maschio in mouse

La capacità delle cellule staminali di fissare le funzioni alterate dei tessuti ospite dopo trapianto è stata un'innovazione di salvataggio nel trattamento delle circostanze precedentemente incurabili. Tanto come un tiro della moneta, tuttavia, il destino delle cellule staminali trapiantate è imprevedibile. Possono scegliere il auto-rinnovo, svilupparsi in un genere differente di tessuto, o morire.

Le cellule staminali di Spermatogonial seguono lo stesso destino stocastico di imprevedibilità nei risultati.

Ma un gruppo di scienziati di fertilità piombo dal Yoshiaki Nakamura dell'università di Hiroshima ha scoperto un nuovo metodo che ha lanciato favorevole le probabilità e con successo ha invertito la sterilità maschio in mouse -- mostrando la grande promessa per le applicazioni future nella rigenerazione dello sperma umano dopo trattamento del cancro e nel repopulating ha minacciato e specie in pericolo di estinzione.

I risultati del loro studio sono pubblicati nella cellula staminale delle cellule del giornale.

Il trapianto delle cellule staminali spermatogonial promette una ricchezza delle applicazioni quali il trattamento della sterilità negli uomini e la conservazione di diversità genetica. Tuttavia, corrente, la sua inefficienza elimina l'applicazione pratica di questa tecnologia.„

Yoshiaki Nakamura, assistente universitario, scuola post-laurea delle scienze integrate per vita, università di Hiroshima

“La nostra conoscenza circa il comportamento di destino di diverse cellule staminali spermatogonial e loro delle progenie che seguono il resti di trapianto si è sviluppata male, limitando il potenziale di sviluppare le nuove strategie per aumentare i risparmi di temi corrente bassi di trapianto,„ ha aggiunto.

Catturando una su-fine esamini la risoluzione unicellulare, il gruppo internazionale di giapponese e gli scienziati britannici hanno tenuto la carreggiata il destino delle cellule staminali spermatogonial trapiantate in mouse.

Hanno impiantato le cellule staminali di sperma normali del mouse in mouse infertili ed hanno trovato che soltanto i repopulates minuscoli di una frazione a lungo termine come spermatogoni di lavoro ed il resto si trasformano un tipo differente di cella -- un trattamento ha chiamato la differenziazione -- o cessi di espletare la sua funzione e di morire.

Facendo uso di queste comprensioni, hanno messo a punto un nuovo metodo che può sintonizzare artificialmente il destino delle cellule staminali dello sperma per aumentare la probabilità di ripopolazione ad un livello in cui la fertilità è riparata. Brevemente hanno presentato un inibitore acido retinoico della sintesi dopo trapianto, che temporaneamente ha impedito alle cellule staminali dello sperma erogatore di subire la differenziazione. L'inibitore chimico contribuito ad orchestrare un risultato dove le cellule staminali scelgono un destino del auto-rinnovo.

“Abbiamo dimostrato che risparmio di temi di ripopolazione delle cellule staminali spermatogonial trapiantate aumentate sintonizzando il loro destino stocastico,„ Nakamura ha detto, aggiungendo che il punto seguente per la loro ricerca è di confermare se la loro nuova strategia egualmente funzionerà per bestiame e finalmente gli esseri umani.

“Il mio obiettivo definitivo è di applicare il trapianto spermatogonial della cellula staminale per la fertilità delle persone maschii con cancro dopo che chemioterapia o la conservazione di diversità genetica negli animali da allevamento ed in animali selvatici rari o pericolosi,„ ha detto.

Source:
Journal reference:

Nakamura, Y., et al. (2021) Transient suppression of transplanted spermatogonial stem cell differentiation restores fertility in mice. Cell Stem Cell. doi.org/10.1016/j.stem.2021.03.016.