Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio indica che la selezione naturale può invertire l'evoluzione con la selezione sessuale

La selezione naturale può invertire l'evoluzione che si presenta con la selezione sessuale e questa può piombo per migliorare le femmine, nuove manifestazioni della ricerca.

Lo studio - piombo dall'università di università di Okayama e di Exeter - scarabei di farina vasto-cornuti esaminati, di cui i maschi hanno esagerato le mandibole, mentre le femmine non fanno.

Gli scarabei maschii con le più grandi mandibole estraggono più lotte e compagno con più femmine - un esempio “della selezione sessuale„, dove determinate caratteristiche (come la coda di un pavone maschio) migliorano il successo accoppiamento.

Tuttavia, avere più grandi mandibole richiede un organismo mascolinizzato (grandi testa e collo) e un più piccolo addome - che, per le femmine, limita il numero delle uova che possono portare. Un organismo mascolinizzato non è buono per le femmine.

La selezione naturale sperimentalmente migliorata con predazione, tuttavia, mira agli stessi maschi favoriti tramite la selezione sessuale e questa provoca l'evoluzione di meno organismi e femmine mascolinizzati di migliore-qualità.

Nello studio, gli scarabei di farina vasto-cornuti sono stati esposti ad un predatore chiamato l'errore di assassino, che ha mangiato i maschi con le più grandi mandibole.

Eliminando questi maschi, la predazione efficacemente ha diminuito i vantaggi della selezione sessuale e questa significa che la selezione naturale ha un impatto aumentato.

Dopo otto generazioni di questo, le femmine hanno prodotto circa 20% nuova prole attraverso la loro durata della vita, confrontata ad un gruppo di controllo degli scarabei in cui i maschi gran-cornuti non sono stati eliminati tramite predazione.

I maschi e le femmine dell'ogni specie dividono i geni, ma - compreso gli scarabei di farina vasto-cornuti - i geni buoni per un sesso non sono in alcuni casi sempre ideali per l'altro.„

David Hosken, il professor, università di Exeter

“Vediamo questo trattato, conosciuto come conflitto sessuale di intralocus, attraverso il mondo naturale.

“Per esempio, gli esseri umani dividono i geni per i cinorrodi - di che i maschi hanno bisogno per camminare e le femmine hanno bisogno di per sia la camminata che il parto.

“I cinorrodi ottimali per le donne sarebbero abbastanza vasti permettere il parto, mentre la larghezza ottimale del cinorrodo per gli uomini è più stretta.

“Gli esseri umani raggiungono una specie di compromesso evolutivo, in cui nè i maschi nè le femmine ottengono la forma dell'organismo che sarebbe ottimale per loro.„

Il professor Hosken ha aggiunto: “I nostri risultati indicano che la selezione sessuale che favorisce i maschi gran-cornuti trascina la forma dell'ente femminile a partire dagli optimum femminili.

“Questo studio ci aiuta a capire due il rimorchiatore evolutivo delle guerre, uno fra la selezione naturale e sessuale e l'altra che abbia luogo sopra forma e le caratteristiche dell'organismo compartecipi fra i sessi.„

Source:
Journal reference:

Okada, K., et al. (2021) Natural selection increases female fitness by reversing the exaggeration of a male sexually selected trait. Nature Communications. doi.org/10.1038/s41467-021-23804-7.