Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le guide richiedono la solidarietà globale rinnovata per sradicare la polio

Oggi, l'iniziativa globale dell'estirpazione di polio (GPEI) lancerà la strategia 2022-2026 dell'estirpazione di polio: Consegnando su una promessa ad un evento virtuale, sormontare le sfide rimanenti a cessare polio, compreso le battute d'arresto causate da COVID-19. Mentre i casi di polio hanno dal 1988 99,9% caduti, la polio rimane un'emergenza di salute pubblica di preoccupazione internazionale (PHEIC) e le barriere persistenti a raggiungere ogni bambino con i vaccini di polio e la pandemia hanno contribuito ad un aumento nei casi di polio. L'anno scorso, 1226 casse di tutti i moduli della polio sono state registrate hanno confrontato a 138 nel 2018.

Nel 2020, il GPEI ha fatto una pausa campagne di porta in porta di polio affinchè quattro mesi protegga le comunità dalla diffusione di COVID-19 ed ha contribuito un personale di fino a 30.000 programmi ed oltre $100 milioni nelle risorse di polio alla risposta pandemica di sostegno in quasi 50 paesi.

Guide dai due paesi ancora per interrompere la trasmissione selvaggia di polio; Il Pakistan e l'Afghanistan; richiesto solidarietà globale rinnovata e le risorse continuate necessarie per sradicare questa malattia vaccino-evitabile. Hanno commesso a rinforzare la loro associazione con GPEI per migliorare le campagne e l'impegno della vaccinazione con le comunità ad ad alto rischio della polio.

Il Dott. Faisal Sultan, assistente speciale al Primo Ministro del Pakistan su salubrità, ha detto:

Siamo già duri sul lavoro con i nostri partner di GPEI da indirizzare le barriere definitive a cessare la polio nel Pakistan, specialmente through rinforzando le campagne della vaccinazione ed il nostro impegno con le comunità ad alto rischio. L'estirpazione rimane una massima priorità di salubrità ed il Pakistan è commesso completamente ad applicare la nuova strategia di GPEI. Aspettiamo con impazienza di lavorare con i partner internazionali per raggiungere un mondo senza polio.„

La strategia 2022-2026 sottolinea l'urgenza di ottenere il di nuovo in pista di sforzi dell'estirpazione ed offre un insieme completo degli atti che posizioneranno il GPEI per raggiungere un mondo senza polio. Questi atti, molti di cui sono nel 2021 in corso, includono:

  • ulteriori attività d'integrazione di polio con i servizi medico-sanitari essenziali; compreso immunizzazione sistematica; e le associazioni più vicine di costruzione con le comunità ad alto rischio agli eventi di immunizzazione di co-progettazione e soddisfanno meglio le loro esigenze di salubrità, specialmente nel Pakistan e Afghanistan;
  • applicando una lente di uguaglianza di genere all'entrata in vigore delle attività di programma, riconoscente l'importanza delle lavoratrici per sviluppare fiducia della comunità e per migliorare accettazione vaccino;
  • rinforzando avvocatura per sollecitare maggiori responsabilità e proprietà del programma a tutti i livelli, compreso la misura di prestazione e l'impegno migliorati con i nuovi partner, quale il nuovo sottocomitato regionale Mediterraneo orientale su estirpazione e sugli scoppi di polio; e,
  • applicando i nuovi strumenti innovatori, quali i pagamenti digitali agli ufficiali sanitari di linea di battaglia, più ulteriormente per migliorare l'impatto ed il risparmio di temi delle campagne di polio.

“Con questa nuova strategia, il GPEI ha descritto chiaramente come superare le barriere definitive a garantire un mondo senza polio e migliorare la salubrità ed il benessere delle comunità per le generazioni a venire,„ ha detto il Dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus, Direttore Generale dell'organizzazione mondiale della sanità e membro del quadro di svista di polio. “Ma riuscire, abbiamo bisogno urgentemente di politico rinnovato e degli impegni finanziari dai governi e dai donatori. L'estirpazione di polio ha luogo ad un momento chiave. È importante noi sfrutta lo slancio di nuova strategia e fa la cronologia insieme cessando questa malattia.„

Il Dott. Wahid Majrooh, ministro della salute pubblica sostituto per Afghanistan, ha detto, “Afghanistan è pienamente impegnato all'applicare la nuova pianificazione strategica di GPEI ed a sradicare la polio dai sui confini. Siamo venuto insieme finora. Intraprendiamo questa tappa finale insieme e rendiamo al sogno di un mondo senza polio una realtà.„

Oltre a sradicare la polio selvaggia, GPEI rinforzerà gli sforzi per fermare gli scoppi di fare circolare il virus polio vaccino-derivato (cVDPV) che continuano a spargersi nelle comunità sotto-immunizzate attraverso l'Africa e l'Asia. Ciò comprende le tattiche provate di spiegamento usate contro la polio selvaggia, migliorando la risposta di scoppio e migliorando la gestione attraverso il lancio di nuovi gruppi rapidi globali e regionali di risposta ed estendendo l'uso di un nuovo strumento di promessa - tipo orale novello di vaccino antipolio - 2 (nOPV2) - combattere il tipo - 2 cVDPVs, la variante più prominente.

H.E. Félix Tshisekedi, Presidente della repubblica democratica del Congo, ha detto:

Come presidenza dell'unione africana, mi rivolgo ad ogni governo per aumentare il loro impegno alla protezione dei guadagni dei nostri sforzi monumentali ed a rifinire il processo contro la polio in Africa. Soltanto poi, potremo dire che abbiamo consegnato sulla nostra promessa di un futuro più sicuro e più sano per tutti i nostri bambini.„

I paesi selezionati hanno cominciato a usando nOPV2 a marzo di questo anno dopo il WHO hanno pubblicato un uso di emergenza che quota la raccomandazione per il vaccino il novembre scorso. I test clinici hanno indicato che nOPV2 è sicuro ed efficace contro tipo - 2 polio, mentre avendo il potenziale di fermare gli scoppi cVDPV2 in un modo più sostenibile confrontato al tipo attuale - 2 vaccini antipolio orali.

Oltre a supportare la risposta COVID-19, i beni e l'infrastruttura di polio hanno aiutato storicamente l'attrezzatura l'emergenza delle crisi di salubrità in parecchi paesi intorno al mondo, compreso lo scoppio di Ebola in Nigeria nel 2014. Senza il supporto stato necessario per la nuova strategia di GPEI, c'è un rischio non solo che la polio potrebbe resurge, ma anche che i paesi saranno più vulnerabili alle minacce future di salubrità.

Virgolette supplementari:

Henrietta anteriore, direttore esecutivo, UNICEF: “Non lasceremo che la lotta contro una malattia micidiale ci induca a perdere terreno nella lotta contro la polio ed altre malattie infantili. Il supporto rinnovato del donatore e di governo ci permetterà di raggiungere ed immunizzare oltre 400 milione bambini contro la polio ogni anno e di assicurarsi che nessuna famiglia debba vivere con il timore del loro bambino che è paralizzato mai ancora da questa malattia micidiale.„

Rochelle P. Walensky, MD, MPH, Direttore, CDC: “Poichè il contributo del GPEI alla risposta COVID-19 mostra, l'infrastruttura di polio è vitale alle minacce emergenti d'aiuto di salubrità dell'attrezzatura dei paesi. Il CDC degli Stati Uniti è commesso al raggiungimento dell'estirpazione di polio ed alla consegna, con la nuova strategia del GPEI, sulla promessa che abbiamo fatto per proteggere i bambini del mondo. Per migliorare l'azione ordinaria di salubrità, dobbiamo assicurarci che i beni di polio siano garantiti e che i paesi stanno aumentando la loro copertura di immunizzazione con la prestazione di servizi e la domanda integrate dei vaccini.„

Seth Berkley, CEO, Gavi, Alliance vaccino: “L'estirpazione di polio è possibile ed essenziale. Con l'integrazione aumentata delle attività di polio con immunizzazione e servizi sanitari essenziali, compreso il nostro lavoro unito per estendere il sistema di salubrità per raggiungere “la zero-dose„ bambini e comunità mancanti con tutti i vaccini sistematici, crediamo che possiamo soddisfare meglio le esigenze delle comunità ad alto rischio e garantire insieme un mondo senza polio.„

Mike McGovern, presidenza, comitato di PolioPlus dell'internazionale rotatoria: “Più di 19 milione di persone stanno camminando oggi chi sarebbero stati paralizzati altrimenti dalla polio, grazie ai progressi che incredibili abbiamo realizzato in bambini proteggenti con i vaccini di polio dal 1988. Una volta rotatori aiutato trovato il GPEI, abbiamo assunto un impegno per assicurare che nessun bambino o famiglia dovrebbe vivere mai ancora nel timore della polio. Siamo commessi alla consegna su questa promessa ed invitiamo i governi ed i donatori ad aiutarci a raggiungere un mondo senza polio.„

Chris Elias, Presidente, sviluppo globale, Bill & fondamenta di Melinda Gates: “Dopo le battute d'arresto negli ultimi anni e le indicazioni che alcuni donatori possono diminuire costituire un fondo per al GPEI, non c' è stato mai un momento più importante che ora in cronologia dell'estirpazione di polio. Con contributo adeguato alla nuova strategia, possiamo garantire un mondo in cui nessun bambino sarà paralizzato mai ancora dalla polio ed invitiamo tutti i donatori a restare impegnati e consegnare questa malattia in cronologia.„