Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La scoperta di UIC può piombo ai nuovi trattamenti per disordine e la depressione di uso dell'alcool

Una scoperta dai ricercatori all'università dell'Illinois Chicago può piombo ai nuovi trattamenti per le persone che soffrono da disordine e dalla depressione di uso dell'alcool.

Lo studio, “Transcriptomics identifica STAT3 come regolatore chiave di espressione genica hippocampal e l'anedonia durante il ritiro dall'esposizione cronica dell'alcool,„ è pubblicata in psichiatria di traduzione del giornale dai ricercatori al centro di UIC per la ricerca dell'alcool in Epigenetics.

Durante il ritiro da uso a lungo termine dell'alcool, la gente soffre spesso dalla depressione, che può indurrle a cominciare bere ancora come modo auto-medicare. Se possiamo trattare quell'aspetto, speriamo che possiamo impedire alla gente di ricadere.„

Amy Lasek, professore associato di UIC di psichiatria ed anatomia e biologia cellulare, istituto universitario di medicina ed autore di studio

Il ritiro dal bere cronico dell'alcool può provocare spesso la depressione. Per questo studio, i ricercatori hanno eliminato i campioni post mortem dell'ippocampo dei ratti nel ritiro dell'alcool. L'ippocampo è una regione del cervello che svolge un ruolo nella depressione e nella funzione conoscitiva. I ricercatori hanno condotto l'ordinamento del RNA di tutte le trascrizioni del RNA nell'ippocampo ed hanno cercato quelli che sono stati cambiati durante il ritiro dall'alcool.

Una delle trascrizioni del RNA che è stata cambiata fa una proteina chiamata STAT3. STAT3 è un fattore di trascrizione che gestisce l'espressione di molti geni differenti, compreso i geni di risposta immunitaria. Considerevolmente, parecchi geni conosciuti di STAT3-regulated egualmente sono stati aumentati di ippocampo durante il ritiro dall'alcool, indicante che STAT3 potrebbe essere “un regolatore matrice„ di parecchi geni nell'ippocampo durante il ritiro.

I ratti sono stati trattati durante il ritiro con un composto quell'attività dei blocchi STAT3. Dall'l'anedonia indotta da ritiro dei ratti, o l'incapacità ritenere il piacere, è stata alleviata.

Ulteriormente, i ricercatori hanno esaminato gli stessi geni nei campioni post mortem umani dell'ippocampo delle persone che hanno avute una diagnosi medica di disordine di uso dell'alcool, alcolismo. Hanno trovato che STAT3 ed i sui geni dell'obiettivo sono stati elevati nell'ippocampo post mortem dei soggetti umani che sono morto senza alcool nei loro sistemi -- nel ritiro o nell'astinente da alcool -- una volta confrontato ai campioni dagli oggetti di controllo che non hanno avuti disordine di uso dell'alcool. Questi risultati erano in maniera sconvolgente simili ai risultati trovati nello studio del ratto.

“Gli studi del ratto e dell'essere umano sono simili, che potrebbero significare che i nostri risultati del ratto possono potenzialmente applicarsi agli esseri umani. Non abbiamo fatto alcuni trattamenti della gente con disordine di uso dell'alcool, ma possiamo vedere dai dati del ratto che se blocchiamo STAT3 durante il ritiro possiamo alleviare la depressione,„ Lasek abbiamo detto.

Alcuni geni regolamentati da STAT3 sono compresi nella risposta immunitaria innata nel cervello. C'è una connessione conosciuta fra la risposta immunitaria iperattiva e disordine depressivo di maggiore, Lasek ha detto.

“Sappiamo che l'uso cronico dell'alcool può indurre una risposta immunitaria nel cervello. Inibendo STAT3, pensiamo che stiamo inumidendo quella risposta immunitaria iperattiva bloccando la capacità di STAT3 di aumentare l'espressione di questi geni di immune-risposta durante il ritiro, Lasek ha detto.

Lasek ha detto che l'infiammazione nel cervello è corrente un argomento di ricerca caldo ed ulteriore ricerca può determinare se inumidire la risposta infiammatoria del cervello potesse trattare i disordini psichiatrici.

Gli antideprimente attualmente disponibili non sono efficaci nella diminuzione bere dell'alcool. Ed altro droga disponibile per trattare il disordine di uso dell'alcool non è universalmente efficace. Avanzi lo studio per una migliore comprensione di come gli impianti STAT3 potrebbero eventualmente piombo agli interventi più efficaci per disordine di uso dell'alcool e la depressione relativa, Lasek ha detto.

Source:
Journal reference:

Chen, W-Y., et al. (2021) Transcriptomics identifies STAT3 as a key regulator of hippocampal gene expression and anhedonia during withdrawal from chronic alcohol exposure. Translational Psychiatry. doi.org/10.1038/s41398-021-01421-8.