Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Nuovo programma varato per accrescere sicurezza paziente e per diminuire le lesioni del posto di lavoro

L'ospedale di Henry Ford partnered con Atlas Lift Tech, consulenti in materia clinici diligenti di Arjo e di Inc. per varare un programma puntato su accrescendo la sicurezza dei pazienti e dei membri di gruppo.

Il programma, nominato Project Mobility: Come Motown si muove, è stato applicato con il fuoco di Henry Ford sulla sicurezza, sul miglioramento continuo e sull'innovazione in mente. La mobilità del progetto comprende l'impianto degli ascensori attivi, gli ascensori passivi, gli ascensori del massimale, trasferimento laterale e strumenti di riposizionamento che resteranno in ogni unità dell'ospedale di Henry Ford. Ciò costruirà sopra il paziente attuale di Henry Ford ed i protocolli di sicurezza del dipendente, quali il suo addestramento paziente sistematico di mobilità per il personale e l'indagine su tutti gli incidenti che provocano la lesione. Guide di cura ed altre dell'ospedale usano i risultati di queste indagini per determinare come gli incidenti possono essere impediti la riproduzione in futuro.

La mobilità del progetto comprende l'uso delle unità di Arjo, i dati degli atlanti che tengono la carreggiata il software e le vetture in loco di mobilità integrati nell'ospedale ed il consulto clinico diligente di Arjo da assistere alla manipolazione ed allo smobilizzo del paziente.

Secondo il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), il singolo più grande fattore di rischio per le lesioni di sforzo eccessivo nei lavoratori di sanità è il sollevamento manuale, muoversi e riposizionamento dei pazienti. Le tariffe delle lesioni osteomuscolari da sforzo eccessivo nelle occupazioni di sanità sono fra il più alto di tutte le industrie degli Stati Uniti.

Nel 2019, l'anno più recente per cui l'ufficio dei dati di statistiche di lavoro (BLS) è disponibile, c'erano 20.150 incidenti delle lesioni professionali e le malattie che richiedono agli infermieri diplomati negli Stati Uniti di mancare il lavoro, con gli otto giorni che sono il numero mediano dei giorni hanno mancato quell'anno dovuto questi incidenti. Ciò rappresenta un leggero aumento oltre 2018, durante cui il BLS ha riferito 20.040 incidenti con il numero mediano dei giorni mancanti essendo dei sette giorni.

Il supporto dai lavoratori di sanità è una parte critica di impedire le cadute pazienti in ospedali e l'uso della strumentazione di smobilizzo può migliorare la sicurezza di questo contributo sia al paziente che al personale. Nazionalmente, più di 700.000 pazienti cadono ogni anno in ospedali, secondo l'agenzia per la ricerca di sanità e la qualità (AHRQ). La ricerca mostra che quella vicino ad un terzo delle cadute può essere impedita gestendo i fattori di rischio di fondo della caduta di un paziente ed ottimizzando la progettazione fisica e l'ambiente di un ospedale, secondo AHRQ.