Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il sostegno del risarcimento completo per cura ha fornito dai professionisti dell'infermiere

La polizza corrente di risarcimento di Assistenza sanitaria statale per i professionisti dell'infermiere (NPs) permette che NPs direttamente fatturi Assistenza sanitaria statale per i servizi che prestano, ma sono rimborsati a soltanto 85% della tariffa del medico. Un numero crescente degli stati sta accordando l'autorità completa di pratica ai professionisti dell'infermiere. Ancor più stati hanno allentato le restrizioni di pratica dovuto COVID-19. Entrambe ragioni illustrano perché la parità di pagamento è essenziale.

In un articolo nel giornale online delle emissioni nella professione d'infermiera, Alycia Bischof, MSN, APRN, PNP-BC, professore di seconda fascia al banco dell'università della Pennsylvania di professione d'infermiera (professione d'infermiera di Penn), sostiene che dato il ruolo aumentato di NPs (specialmente durante la pandemia) e la loro capacità provata di fornire la cura comparabile ai medici, congresso dovrebbe permettere che Assistenza sanitaria statale aumenti la tariffa di risarcimento del NP a 100% della tariffa di paga del medico.

La pandemia di COVID- 19 serendipitously piombo alla rimozione di molte restrizioni su pratica del NP, un cambiamento positivo che deve diventare permanente. Ciò è il momento affinchè NPs afferri l'opportunità di lavorare con MedPAC per raggiungere il risarcimento completo per cura fornita.„

Alycia Bischof, MSN, APRN, PNP-BC, professore di seconda fascia, banco dell'università della Pennsylvania di professione d'infermiera

Nell'articolo, riassume l'evoluzione della pratica di NPs e la spiegazione razionale per parità di risarcimento per i professionisti dell'infermiere. Egualmente descrive i vantaggi potenziali di fornitura del NPs il risarcimento 100%, compreso incentivarli per praticare nelle impostazioni di pronto intervento in cui c'è una scarsità.

Bischof incoraggia i gruppi di pressione ed i ricercatori dell'infermiere a dirigere gli studi di futuro per studiare come l'autorità completa di pratica e la rimozione delle barriere di pratica dovuto la pandemia COVID-19 hanno pregiudicato il livello di cura che NPs assicura. “Tali studi possono poi essere usati per supportare ulteriore evoluzione di polizza di risarcimento, se di NPs prodotti effettivamente un prodotto uguale o migliore che i medici,„ dice.