Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La depressione, l'ansia e lo sforzo durante la pandemia si sono collegati con sonno di qualità inferiore

Molta gente probabilmente ha perso il sonno sopra COVID-19. Uno studio dei gemelli piombo dai ricercatori di Washington State University ha trovato che lo sforzo, l'ansia e la depressione durante le settimane primissime della pandemia sono stati associati con di meno e sonno di qualità inferiore.

In un'indagine di più di 900 gemelli catturati poco tempo dopo che misure del lockdown COVID-19 ha cominciato, circa la metà dei dichiaranti non ha riferito cambiamento nei loro reticoli di sonno, ma intorno ad un terzo, 32,9%, riferiti il sonno in diminuzione. Gli altri 29,8% riferiti sonno più. Nell'analisi, i ricercatori hanno trovato che tutto il cambiamento nel sonno è stato connesso alle emissioni di salute mentale auto-riferite, sebbene fosse associato più forte con sonno in diminuzione.

“I risultati indicano che le deviazioni dal vostro comportamento tipico di sonno possono essere associate con la depressione, ansia e sforzo,„ hanno detto Siny Tsang, autore principale sullo studio pubblicato nelle frontiere in neuroscienza.

Tsang, uno scienziato del personale con il WSU Elson S. Floyd College di medicina, sottolineato che questo ha mostrato una connessione, non una causa, ma la ricerca precedente di sostegni di studio che ha trovato una relazione bidirezionale fra i reticoli di sonno interrotti e la salute mentale difficile.

Cioè quando la gente non dorme bene, sono più probabili ritenere lo sforzo, l'ansia e la depressione e quando stanno occupando di quei stessi problemi, sono più probabili dormire più di meno--ed a volte più--che le sei - nove ore tipiche un la notte.

Questo studio analizza le risposte di indagine raccolte fra il 26 marzo ed il 5 aprile 2020 dai partecipanti alla registrazione del gemello dello Stato del Washington. Da allora, lo stesso gruppo ha risposto che tre di più ondeggiano delle domande di indagine.

I ricercatori sono particolarmente interessati nello studio dei gemelli, in modo da possono studiare se le associazioni sono mediate dai fattori genetici, dall'ambiente comune, o da entrambi. La pandemia egualmente ha offerto un'opportunità affinchè un esperimento naturale vedi come una quantità e una qualità stressanti di sonno di influenze di situazione fra le persone nella comunità, Tsang ha detto.

La ricerca conta sulla percezione auto-riferita della lunghezza e della qualità di sonno, ma il ricercatore ha detto che quando si tratta della salute mentale, la percezione può importare più della quantità reale di sonno.

Anche se il vostro telefono cellulare vi dice coerente sonno otto ore ogni giorno, potete ritenere che abbiate dormito di meno o abbiate dormito male e quello può essere collegato alle sensibilità stressanti o ansiose. Non può importare indipendentemente da fatto che il numero reale sia cambiato. È come state ritenendo che è associato con la vostra salute mentale.„

Siny Tsang, autore principale di studio, Washington State University

I ricercatori di WSU egualmente hanno condotto gli gemello-studi sugli effetti del lockdown COVID-19 su uso dell'alcool e sforzo ed esercizio pandemici. Questi hanno tutti stati studi iniziali catturati alle fasi iniziali del sociale pandemico ed associato che distanzia le misure. Gli scienziati ancora stanno analizzando i risultati delle indagini successive, ma stanno cominciando vedere un tema comune.

“Un reticolo che è coerente attraverso questi tre studi è quella gente che ha riferito il cambiamento nell'esercizio fisico, uso dell'alcool o il sonno è sollecitato, ansioso e depresso che coloro che aveva detto che non hanno avute cambiamento,„ Tsang ha detto.

Source:
Journal reference:

Tsang, S., et al. (2021) Is COVID-19 Keeping us Up at Night? Stress, Anxiety, and Sleep Among Adult Twins. Frontiers in Neuroscience. doi.org/10.3389/fnins.2021.665777.