Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La società endocrina elogia la decisione della Corte suprema degli Stati Uniti per sostenere il ACA

La società endocrina oggi ha elogiato la decisione della Corte suprema degli Stati Uniti per sostenere la Legge accessibile di cura, che rende la sanità accessibile a milioni di persone nazionali, compreso quelle con gli stati di salute dell'ormone quali il diabete, osteoporosi, stati della tiroide e petto e carcinoma della prostata.

Le guide accessibili di Legge di cura assicurano che la copertura sia accessibile ed accessibile a tutti gli Americani, compreso quelle con le circostanze e le malattie croniche preesistenti. La società ha richiesto l'aderenza a quattro principi di riforma di salubrità di memoria: * Garantisca la copertura di assicurazione sanitaria senza la vita o le esclusioni preesistenti annuali o del cappuccio di circostanza; * Fornisca un'opzione affinchè i giovani adulti rimangano sull'assicurazione del loro genitore fino all'età 26; * Protegga dai costi vivi irragionevoli; e * assicuri l'accesso alla sanità riproduttiva preventiva delle donne e di servizi sanitari.

La società endocrina unita come amicus al caso California della Corte suprema degli Stati Uniti contro il Texas per dimostrare l'esigenza di accesso alle cure ed i vantaggi della Legge accessibile di cura ai pazienti che i nostri membri curano.

Dal suo passaggio nel 2010, la Legge accessibile di cura ha abbassato la barriera per le persone con le circostanze croniche come il diabete per ricevere la sanità. La ricerca ha indicato questa ha permesso che molti casi undiagnosed del diabete fossero identificati e trattati.

Inoltre, il ACA ha autorizzato le nuove iniziative importanti della ricerca puntate su migliorando il modo che consegniamo l'assistenza medica. La legislazione ha fondato l'istituto di ricerca Paziente-Centrato di risultati (PCORI), che supporta la ricerca clinica comparativa dell'efficacia e sottolinea l'impegno dei pazienti e di altri consegnatari nella ricerca.