Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il gruppo di ricerca di POSTECH sviluppa il vaccino impianto impianto e senza adiuvante di influenza aviaria

L'influenza aviaria, una malattia infettiva virale acuta che si presenta in pollame quali i polli, le anatre e gli uccelli migratori, è stata riferita per essere trasmissibile agli esseri umani. È difficile da gestire perché si sparge fra gli uccelli migratori che viaggiano in Cina, Europa ed altrove. Una volta che è trasmesso, si sparge rapido. La disposizione del bestiame infettato è non solo costosa, ma anche una causa di inquinamento ambientale serio. Ecco perché i vaccini contro le malattie infettive sono di importanza fondamentale. A questo, un gruppo di ricerca in Corea ha sviluppato di recente un vaccino impianto impianto, senza adiuvante, recombinante della proteina che esibisce una forte risposta immunitaria.

La canzone di Shi-Jian del candidato del professor Inhwan Hwang e di Ph.D. del dipartimento di scienze biologiche a POSTECH - nella ricerca congiunta con il professor Chang Seon Song dell'università di Konkuk, il professor Noia-Yeon Kim dell'università nazionale di Gyeongsang e Eun-Ju Sohn di Bioapp, Inc. - ha sviluppato un vaccino multivalent contro vari virus di influenza aviaria che non richiede alcun adiuvante. Questa ricerca recentemente è stata pubblicata in giornale di biologia integrante dell'impianto.

Le malattie infettive in esseri umani ed in animali causati dal virus dell'influenza stanno presentando imprevedibile intorno al mondo, seriamente pregiudicando le sanità e le attività economiche come l'industria del bestiame. I vari vaccini sono stati sviluppati finora ed usato stati, ma inquietudini sono suscitato state per quanto riguarda la loro sicurezza. In particolare, i vaccini ricombinanti godono di alte sicurezza biologica e specificità, ma hanno la debolezza dell'immunizzazione bassa ed alto del costo di produzione confrontati al virus inattivato o vivono vaccini attenuati del virus.

A questo, il gruppo di ricerca della giunzione messo a fuoco sullo sviluppare i vaccini multivalent1 contro le varie riossidazioni aviarie basate su tecnologia vaccino verde. I ricercatori da costruzione un trimero della proteina (tHA) facendo uso delle cellule vegetali, appena come la fabbricazione della immune-stimolazione droga dalle punte antigeniche (emagglutinina, ha) fissate al virus dell'influenza. Ricoprendo questo tHA impianto-prodotto sulla superficie del lactococcus inattivato senza separazione o depurazione, i ricercatori sono riuscito a produrre le particelle del tipo di batteri (BLPs) che portano gli antigeni.

BLPs (tHAs) ha sviluppato questo modo indicato le forti risposte immunitarie in mouse ed in polli senza adiuvanti. Inoltre, le iniezioni di un vaccino bivalente con due formulas2 differenti anche piombo alla forte risposta immunitaria ad entrambi gli antigeni. Questo metodo mostra la promessa essere prodotto rapidamente, economicamente e sicuro. Infatti, i vaccini da questa ricerca erano applicati per i brevetti e stanno commercializzandi con lo scopo per avanzare nella Cina ed in Sud-est asiatico, come ha passato attraverso un trasferimento di tecnologia a BioApp Co., srl.

Utilizzando la tecnologia vaccino verde, abbiamo sviluppato un vaccino a base di proteine recombinante che è sicuro dall'esposizione al virus e più. I vari sforzi compaiono allo stesso tempo per le riossidazioni e questo vaccino multivalent può combattere tali sforzi.„

Inhwan Hwang, il professor, POSTECH

Questi studi sono stati intrapresi con il supporto del Ministero di commercio, l'industria ed energia e le fondamenta di ricerca nazionali della Corea.

Source:
Journal reference:

Song, S-J., et al. (2021) Plant-based, adjuvant-free, potent multivalent vaccines for avian influenza virus via Lactococcus surface display. Journal of Integrative Plant Biology. doi.org/10.1111/jipb.13141.