Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La cianografia della proteina può aiutare nei trattamenti per la sterilità e contribuire a proteggere la fertilità futura

I ricercatori all'università di istituto universitario di Cincinnati di medicina hanno sviluppato una cianografia per una proteina che svolge un ruolo importante nello sviluppo e nel regolamento degli organi riproduttivi.

La conoscenza avanza la nostra comprensione della proteina che l'ormone anti--Müllerian dell'ormone (AMH), che aiuta gli organi riproduttivi maschii del modulo ed in femmine regolamenta lo sviluppo e l'ovulazione del follicolo nelle ovaie, spiega Thomas Thompson, il PhD, professore nel dipartimento del UC della genetica molecolare, della biochimica e della microbiologia.

Gli scienziati stanno guardando per regolamentare AMH perché potrebbe svolgere un ruolo nello sviluppare un anticoncezionale novello, l'aiuto nei trattamenti per la sterilità ed essere utile nella protezione della fertilità futura delle donne che subiscono la chemioterapia.

AMH è unico in quanto ha un ricevitore dedicato. Questo modulo di segnalazione ha una relazione di valore univoco con un ricevitore di segnalazione. Che cosa abbiamo fatto nello studio è definisce a che cosa quel assomiglia e come quei due interattivi. Quel ci aiuta con la prova di capire come possiamo modulare dal punto di vista terapeutico la molecola di segnalazione o le paia del ricevitore di segnalazione.„

Thomas Thompson, PhD, il professor, dipartimento del UC della genetica molecolare, biochimica e microbiologia

“Quando presentate AMH che vi segnala che può fermare i follicoli ovarici molto nella fase iniziale dallo sviluppo nelle uova nelle ovaie,„ dice Thompson. “Che è l'angolo dove avete questo per un anticoncezionale potenziale. Se potete migliorare AMH che segnala potete fermare i follicoli dal essere selezionato per la crescita.„

I ricercatori egualmente stanno considerando questo per i malati di cancro femminili che subiscono la chemioterapia.

“La chemioterapia può danneggiare i follicoli e causare col passare del tempo meno fertilità,„ Thompson spiega “se potete mettere i freni sul trattamento riproduttivo, voi può realmente proteggere l'ovaia e possibilmente mantenere la capacità di avere bambini dopo la chemioterapia.„

I risultati della ricerca da Thompson e dall'autore principale Kaitlin Hart, uno studente di laurea nel dipartimento del UC di farmacologia e della fisiologia dei sistemi, sono accessibili in linea nel giornale da studioso per gli atti dell'Accademia nazionale delle scienze (PNAS).

Thompson e Hart hanno lavorato molto attentamente con i ricercatori dalla facoltà di medicina di Harvard, compreso Nicholas Nagykery, Patricia Donahoe, MD e David Pépin, PhD, che hanno provato AMH nei modelli animali. Altri collaboratori dalla Monash University in Port Victoria, Melbourne, Australia, sono William Stocker, PhD, Kelly Walton, PhD e Craig Harrison, PhD.

“Conservare la fertilità delle donne che subiscono la chemioterapia proteggendo i follicoli avrà un grande impatto sulla qualità di vita per le donne dell'età riproduttiva,„ dice Hart del UC. “Questo diventa più importante poichè più donne fanno accadere ai bambini ad un'età successiva ed agli incidenti aumentati di cancro in più giovani persone.„

Hart dice che una migliore comprensione di come AMH interagisce con il suo ricevitore di segnalazione potrebbe anche aiutare gli scienziati a trovare un migliore trattamento per la sindrome policistica dell'ovaia (PCOS), un disordine ormonale quello piombo ai periodi mestruali irregolari, una produzione in eccesso degli ormoni maschii quale l'androgeno e un'ovulazione impedita in donne dell'età riproduttiva.

Le cause di PCOS sono sconosciute, ma può anche piombo al diabete di tipo 2 ed alla malattia di cuore. È una della maggior parte delle cause comuni della sterilità femminile che pregiudicano fino a 12% delle donne dell'età riproduttiva, secondo il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

“Non c'è maturazione per PCOS e le opzioni del trattamento sono estremamente limitato dovuto una mancanza di comprensione della malattia,„ dice Hart. “Un gruppo di ricercatori in Francia che studiano AMH crede che sia collegato a PCOS con possibilmente troppo AMH che piombo alla sterilità.„

Il benessere animale potrebbe anche ricevere una spinta con lo sviluppo di un anticoncezionale che usa AMH.

I ricercatori del UC di conoscenza hanno avanzato avvantaggieranno un progetto condutto dallo zoo di Cincinnati & dal giardino botanico per diminuire la popolazione dei caponi selvaggi. I funzionari allo zoo di Cincinnati stanno lavorando molto attentamente con gli stessi ricercatori dalla facoltà di medicina di Harvard che sono collaboratori sulla ricerca dal laboratorio di Thompson.

“Stanno sviluppando AMH come opzione nonsurgical temporanea di sterilizzazione,„ spiegano Hart. “Invece di cattura dei caponi per castrare, castrare e rilasciare, potreste consegnare una terapia basata su AMH che potrebbe raggiungere lo stesso risultato con una singola iniezione. Ora capiamo l'interazione AMH ed il suo ricevitore in modo da noi possiamo contemplare i cambiamenti mirati a alle interfacce per aumentare quell'interazione e per rendere AMH più potente.„

Bill Swanson, DVM, PhD, Direttore della ricerca animale per lo zoo di Cincinnati, aggiunge che “i risultati iniziali stanno promettendo e siamo ottimisti che questo approccio sarà utile per la diminuzione della sovrappopolazione selvaggia del capone.„

Source:
Journal reference:

Hart, K.N., et al. (2021) Structure of AMH bound to AMHR2 provides insight into a unique signaling pair in the TGF-β family. PNAS. doi.org/10.1073/pnas.2104809118.