Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Valutazione degli effetti di vaccinazione COVID-19 sulla dinamica di scoppio nel Giappone

Per contenere la pandemia di malattia di coronavirus (COVID-19), la vaccinazione rapida è di importanza fondamentale. Un'unità espansiva della vaccinazione ha cambiato la situazione di scoppio in molte regioni avanzate del mondo, come U.S.A. e l'Europa.

Fra le nazioni sviluppate, il Giappone era l'ultimo per cominciare la vaccinazione (febbraio 2021). Soltanto 8,7% del popolo giapponese completamente sono vaccinati a partire dall'oggi, il 25 giugno 2021. Fortunatamente per il Giappone, l'incidenza della malattia è stata molto più bassa di Europa o in Stati Uniti. Ora, un nuovo studio pubblicato sul " server " della pubblicazione preliminare del medRxiv* analizza l'impatto della vaccinazione sullo scoppio COVID-19 nel Giappone.

Studio: Stimando gli effetti della vaccinazione sullo scoppio COVID-19 scorra nel Giappone. Credito di immagine: ngellodeco/Shutterstock
Studio: Stima degli effetti di vaccinazione sul corso di scoppio COVID-19 nel Giappone. Credito di immagine: ngellodeco/Shutterstock

Ci sono molti vantaggi alla vaccinazione. Oltre ad assicurare la protezione personale, egualmente fornisce l'immunità del gregge a tutte le persone non vaccinate.

Nel Giappone, per affrontare la situazione COVID-19, i banchi erano chiusi ed i vari eventi sociali e commerciali sono stati sospesi fra il 27 febbraio 2020 e marzo. Più ulteriormente, un'emergenza dello stato è stata dichiarata il 7 aprile ed è continuato fino al 25 maggio, che ha limitato le persone dal lasciare le loro case e dal visualizzare dettaglianti ed i ristoranti.

Il primo picco di infezione di coronavirus è stato raggiunto il 3 aprile, dopo di che c'era un declino nella malattia sparsa dal 29 luglio. Per fare rivivere l'industria turistica, “va viaggiare campagna„ (GTTC) è stato stabilito il 22 luglio, che ha fornito una sovvenzione di 50% sui vari programmi di viaggio. Questo programma è continuato fino al della fine di dicembre, dopo di che alla terza onda dell'infezione iniziata.

Nel Giappone, la terza onda era massiccia e più significativa delle due onde precedenti COVID-19. Il terzo picco dell'onda è stato raggiunto alla fine di dicembre.

I ricercatori ritengono che la terza onda massiccia abbia accaduto dovuto il programma di GTTC. Per gestire la terza onda, il governo ha annunciato che la seconde emergenza e sono prevalso fra l'8 gennaio 2021 ed il 15 marzo 2021.

Efficaci numero della riproduzione e copertura del vaccino tramite due definizioni. copertura vaccino (%)
Efficaci numero della riproduzione e copertura del vaccino tramite due definizioni. copertura vaccino (%)

A causa dell'emergenza di nuovi mutanti SARS-CoV-2 o di sforzi, una quarta onda ha accaduto. Successivamente, un terzo stato di emergenza è stato dichiarato il 25 aprile 2021, soprattutto per supportare l'ospitalità delle Olimpiadi e dei giochi di paraolimpiadi a Tokyo a luglio.

Gli studi correnti sono stati intrapresi per stimare gli effetti del vaccino sul infectiousness SARS-CoV-2 e sullo scoppio nel Giappone.

L'efficace numero R della riproduzione (t) è stato utilizzato come la variabile dipendente principale in un modello di regressione a più variabili. R (t) è stato regredito su copertura, sulla temperatura, sull'umidità, sulla mobilità e sulle contromisure vaccino.

I ricercatori hanno ammesso le due definizioni differenti di copertura vaccino. Le prime persone incluse con un d'una sola dose con una mora di 12 giorni, mentre la seconda definizione ha incluso le persone con una seconda dose. Il periodo del campione era febbraio 2020 fino al 16 maggio 2021.

I risultati della valutazione erano incoraggianti. Il coefficiente su copertura vaccino era significativamente negativo ed i coefficienti stimati erano molto più significativi di quanto preveduti dai ricercatori.

Ciò che trova potrebbe implicare che l'immunità del gregge svolgesse un ruolo nella diminuzione della R (t). Tuttavia, questo risultato potrebbe anche essere influenzato dal fatto che il periodo di vaccinazione aumentata ha coinciso con la fase diminuente di R (t).

Ciò suggerisce la correlazione ma non la causalità. Un altro fattore che influenza i risultati potrebbe essere il presupposto di una funzione lineare e la presunzione che i coefficienti stimati erano più grandi di quanto preveduti.

Deve essere notato che il terzo stato di emergenza non era di importanza significativa perché si sovrapponeva molto con l'inizio della campagna della vaccinazione nel febbraio 2021. Ciò implicherebbe che c'fosse forte multicollinearità fra copertura e stato vaccino di emergenza. Questa multicollinearità ha potuto anche influenzare i risultati ottenuti.

Malgrado i risultati inizialmente di promessa, ci sono alcuni avvertimenti. La prima limitazione più cruciale dello studio corrente è la sopravvalutazione possibile degli effetti di copertura vaccino e dell'incidenza di immunità del gregge. Di conseguenza, più dati sono richiesti per ottenere ulteriori risultati robusti.

Secondariamente, i lettori dovrebbero interpretare questi risultati come mostra delle correlazioni mere ma non dovrebbero derivare le implicazioni causali. Tuttavia, lo studio trasporta il messaggio che una forte associazione esiste fra copertura vaccino ed il grado di infectiousness.

Riassumendo, la ricerca corrente rivela un'associazione negativa fra copertura vaccino ed il numero della riproduzione. Tuttavia, più dati sopra una durata più lunga sono richiesti per arrivare alle conclusioni più robuste.

Ciò è pricipalmente perché la fase aumentata della vaccinazione ha coinciso con la fase di diminuzione di infettività, cioè, abbassamento della R (t).

Avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Dr. Priyom Bose

Written by

Dr. Priyom Bose

Priyom holds a Ph.D. in Plant Biology and Biotechnology from the University of Madras, India. She is an active researcher and an experienced science writer. Priyom has also co-authored several original research articles that have been published in reputed peer-reviewed journals. She is also an avid reader and an amateur photographer.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Bose, Priyom. (2021, June 25). Valutazione degli effetti di vaccinazione COVID-19 sulla dinamica di scoppio nel Giappone. News-Medical. Retrieved on September 19, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210625/Evaluation-of-COVID-19-vaccination-effects-on-outbreak-dynamics-in-Japan.aspx.

  • MLA

    Bose, Priyom. "Valutazione degli effetti di vaccinazione COVID-19 sulla dinamica di scoppio nel Giappone". News-Medical. 19 September 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210625/Evaluation-of-COVID-19-vaccination-effects-on-outbreak-dynamics-in-Japan.aspx>.

  • Chicago

    Bose, Priyom. "Valutazione degli effetti di vaccinazione COVID-19 sulla dinamica di scoppio nel Giappone". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210625/Evaluation-of-COVID-19-vaccination-effects-on-outbreak-dynamics-in-Japan.aspx. (accessed September 19, 2021).

  • Harvard

    Bose, Priyom. 2021. Valutazione degli effetti di vaccinazione COVID-19 sulla dinamica di scoppio nel Giappone. News-Medical, viewed 19 September 2021, https://www.news-medical.net/news/20210625/Evaluation-of-COVID-19-vaccination-effects-on-outbreak-dynamics-in-Japan.aspx.