Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio valuta le risposte di neutralizzazione dell'anticorpo suscitate dal vaccino BioNTech/di Pfizer COVID-19

Uno studio recente. pubblicato nei sistemi diagnostici del giornale di MPDI, discute la risposta specifica dell'anticorpo che si è presentata in persone dopo che avevano ricevuto il vaccino di coronavirus 2 di sindrome respiratorio acuto severo (SARS-CoV-2). In questo studio, una risposta potente dell'anticorpo dopo che la vaccinazione è stata osservata con le differenze del tempo e in relazione con il sesso dell'età.

Studio: Valutazione degli anticorpi di Anti-SARS-CoV-2 S-RBD IgG dopo il vaccino di COVID-19 mRNA BNT162b2. Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock.com

Introduzione

Le valutazioni sierologiche hanno assistito tradizionalmente i medici e gli scienziati nella valutazione dell'efficacia dei vaccini o del sistema immunitario per difendere le persone contro le varie infezioni. Più recentemente, questi tipi di studi sono stati usati per stimare l'efficacia vaccino contro il coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo, che è il virus responsabile della malattia 2019 (COVID-19) di coronavirus.

Il 1° luglio 2021, che ha luogo in 1,5 anni poiché SARS-CoV-2 originalmente è stato individuato a Wuhan, Cina nel dicembre 2019, COVID-19 è stato responsabile di oltre 182 milione infezioni e di quasi 4 milione morti universalmente. La lotta contro COVID-19 ha riunito gli scienziati intorno al mondo sviluppare gli efficaci vaccini contro SARS-CoV-2, che già si sono distribuiti in molti paesi universalmente.

Per portare con successo la popolazione globale da questa pandemia, è essenziale che gli effetti di questi vaccini ampiamente siano studiati e capiti. Tuttavia, la risposta dell'anticorpo in pazienti COVID-19 e, particolarmente negli individui vaccinati, rimane in gran parte sconosciuta.

L'anticorpo di valutazione di S-RBD livella la post-vaccinazione

Recentemente, un gruppo di ricercatori italiani ha valutato i livelli dell'anticorpo in un grande gruppo per stimare la protezione individuale contro il SARS-CoV-2. Le persone hanno consistito dei destinatari del vaccino di COVID-19 il mRNA BNT162b2 (Pfizer-BioNTech), con o senza l'infezione precedente SARS-CoV-2 come pure hanno recuperato i pazienti COVID-19 che non hanno ricevuto la vaccinazione. I ricercatori hanno studiato le caratteristiche demografiche ed i livelli anti--s di G dell'immunoglobulina del dominio dell'ricevitore-associazione della proteina (S-RBD (IgG)) nei tre gruppi e li hanno tabulati nel documento.

Questo d'osservazione, studio del unico centro è stato eseguito all'ospedale universitario P. Giaccone di Palermo, Italia fra i febbraio 2021 al maggio 2021. Catturati insieme, complessivamente 2.607 oggetti sono stati inclusi in questo studio.

“Al meglio della nostra conoscenza, questa è il più grande studio di dimensione del campione svolto sulla popolazione italiana fin qui.„

Obiettivi notevoli della proteina SARS-CoV-2

La punta (s) e le proteine del nucleocapsid (n) sono gli immunogeno più potenti fra le proteine SARS-CoV-2. Il RBD della proteina di S interagisce direttamente con i ricevitori ospite e facilita l'entrata virale. Parecchi test diagnostici sierologici COVID-19 sono stati sviluppati per individuare gli anticorpi che sono contro l'tutto o una parte delle proteine di S o di N di SARS-CoV-2.

“Sebbene l'infezione SARS-CoV-2 possa indurre la produzione degli anticorpi che riconoscono gli antigeni virali differenti, gli anticorpi diretti contro il RBD sono il più pertinente dovuto la loro attività di neutralizzazione… che è considerevole che la valutazione degli anticorpi contro S-RBD IgG è il più importante da valutare la protezione contro l'infezione SARS-CoV-2 dovuto la loro attività di neutralizzazione.„

Illustrazione schematica del meccanismo postulato che modula SARS-CoV-2 collegamento, fusione e neutralizzante attività degli anticorpi anti--S-RBD di IgG SARS-CoV-2. (A) Componenti strutturali SARS-CoV-2: Avvolga la proteina (E), glicoproteina della membrana (m), proteina di Nucleocapside (n), acido ribonucleico (RNA), proteina della punta (s). (B) associazione del dominio dell'Ricevitore-Associazione (RBD) al ricevitore dell'enzima di conversione dell'angiotensina 2 (ACE2). (C) inibizione di S-RBD che lega al ricevitore ACE2 neutralizzando gli anticorpi anti--S-RBD di IgG.

Studi i risultati

Facendo uso di un immunoassay indiretto di chemiluminescenza, i ricercatori hanno trovato che gli anticorpi contro S-RBD erano più bassi in persone che precedentemente sono state infettate rispetto a coloro che è stato vaccinato, con o senza l'infezione precedente. Considerevolmente, un'infezione precedente SARS-CoV-2 prima che la vaccinazione non sia stata trovata per pregiudicare il IgG anti--S-RBD livella.

Anti S-RBD IgG livella nei tre gruppi esaminatori * P < 0,001 contro il gruppo recuperato “COVID-19„, la correzione di Bonferroni.

Egualmente è stato riferito rispettivamente che i livelli elevati anti--RBD di IgG erano in femmine che i maschi a 2.110 contro 1.341 l'anticorpo (BAU) obbligatorio units/mL.

Anti S-RBD IgG livella negli oggetti sotto-raggruppati secondo il sesso (* P < 0,001 contro gli uomini).

I ricercatori egualmente hanno riferito che i livelli elevati dell'anticorpo erano in persone che si sono lamentate dei sintomi come dolore muscolo/del locale, lo sforzo respiratorio e l'altra post-vaccinazione sistematica delle reazioni rispetto a coloro che era asintomatico dopo la loro vaccinazione. Questa individuazione, quindi, afferma che questo vaccino specifico può suscitare con successo le risposte immunitarie robuste. Dovrebbe anche essere notato che i più bassi livelli dell'anticorpo sono stati individuati in persone più anziane rispetto ai più giovani soggetti.

Anti S-RBD IgG livella negli oggetti sotto-raggruppati dall'età.

Questi risultati, quindi, supportano il video sia degli uomini che degli anziani che seguono la loro vaccinazione. A questo scopo, il revaccination più iniziale e/o un aumento nella dose vaccino possono essere autorizzati per assicurare la più forte ed immunità duratura come pure la protezione estesa contro SARS-CoV-2.

I ricercatori egualmente hanno notato una diminuzione significativa nei livelli anti--RBD di IgG durante un corto periodo da una vaccinazione completa del ciclo della due-dose. Questa tariffa di disintegrazione rapida dell'anticorpo durante un corto periodo dopo un ciclo vaccino completato della due-dose non è stata influenzata dall'età e dal sesso.

Conclusione

“Poiché i vaccini COVID-19 sono stati sviluppati recentemente, altre domande importanti devono essere indirizzate, compreso la durevolezza della protezione su un lungo periodo dopo la vaccinazione e la determinazione dell'effetto di una dose di richiamo per estendere la durata di immunità contro l'infezione SARS-CoV-2.„

Per riassumere, questo grande studio d'osservazione ha indicato che una risposta robusta dell'anticorpo si presenta dopo amministrazione del vaccino del mRNA BNT162b2 COVID-19 che è stato caratterizzato da buona produzione dell'anticorpo con le differenze in relazione con il sesso e dell'età. La valutazione della risposta umorale al vaccino è vitale da capire l'efficacia del vaccino e, conseguentemente, da adattare la strategia ottimale della vaccinazione.

Journal reference:
Dr. Ramya Dwivedi

Written by

Dr. Ramya Dwivedi

Ramya has a Ph.D. in Biotechnology from the National Chemical Laboratories (CSIR-NCL), in Pune. Her work consisted of functionalizing nanoparticles with different molecules of biological interest, studying the reaction system and establishing useful applications.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Dwivedi, Ramya. (2021, July 01). Lo studio valuta le risposte di neutralizzazione dell'anticorpo suscitate dal vaccino BioNTech/di Pfizer COVID-19. News-Medical. Retrieved on October 20, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210701/Study-evaluates-the-neutralizing-antibody-response-elicited-by-the-PfizerBioNTech-COVID-19-vaccine.aspx.

  • MLA

    Dwivedi, Ramya. "Lo studio valuta le risposte di neutralizzazione dell'anticorpo suscitate dal vaccino BioNTech/di Pfizer COVID-19". News-Medical. 20 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210701/Study-evaluates-the-neutralizing-antibody-response-elicited-by-the-PfizerBioNTech-COVID-19-vaccine.aspx>.

  • Chicago

    Dwivedi, Ramya. "Lo studio valuta le risposte di neutralizzazione dell'anticorpo suscitate dal vaccino BioNTech/di Pfizer COVID-19". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210701/Study-evaluates-the-neutralizing-antibody-response-elicited-by-the-PfizerBioNTech-COVID-19-vaccine.aspx. (accessed October 20, 2021).

  • Harvard

    Dwivedi, Ramya. 2021. Lo studio valuta le risposte di neutralizzazione dell'anticorpo suscitate dal vaccino BioNTech/di Pfizer COVID-19. News-Medical, viewed 20 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20210701/Study-evaluates-the-neutralizing-antibody-response-elicited-by-the-PfizerBioNTech-COVID-19-vaccine.aspx.