Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Efficace vaccino di COVID-19 di Janssens' contro la variante di delta SARS-CoV-2

I ricercatori nei Paesi Bassi hanno condotto una rappresentazione di studio che il vaccino di malattia 2019 (‐ 19 di coronavirus del Ad26.COV2.S di Janssen di COVID) era efficace contro le varianti del coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo fra otto persone.

Tuttavia, mentre tutte le varianti di preoccupazione provate erano suscettibili da di attività di neutralizzazione indotta da vaccino, l'effetto è stato diminuito ha paragonato a quello osservato per la prima variante del SAR CoV-2 (stirpe B.1).

Comparato da ad attività di neutralizzazione indotta da vaccino al virus B.1, la riduzione della neutralizzazione era maggior per le varianti B.1.351 (beta) e P.1 (gamma) che quella osservata per la variante rapido di diffusione B.1.617.2 (delta).

Mandy Jongeneelen e colleghi dai vaccini di Janssen & prevenzione a Leida dice quella mentre l'efficacia del vaccino di Janssen contro B.1.617.2 è corrente sconosciuta, essi sospetta che appena una dose sarà sufficiente confer alla protezione.

Una versione della pubblicazione preliminare della pubblicazione è disponibile sul " server " del bioRxiv*, mentre l'articolo subisce la revisione tra pari.

Il vaccino di Janssens' corrente sta analizzando nei test clinici

Il vaccino di Ad26.COV2.S sviluppato da Janssen corrente sta analizzando in parecchi test clinici ed i dati provvisori sull'immunizzazione e sull'efficacia sono stati riferiti.

I dati finora hanno indicato che il vaccino induce l'anticorpo robusto e l'immunità cellulare contro l'isolato originale SARS-CoV-2 identificato Wuhan, in Cina (Wuhan-Hu-1) ed efficacia di manifestazioni l'alta (più di 80%) nell'impedire COVID-19 severo.

Il vaccino egualmente è stato indicato completamente per proteggere dall'ospedalizzazione e dalla morte di COVID-19-related, includenti nel Sudafrica, in cui più di 95% delle persone per cui i dati di sequenza erano disponibili sono stati infettati con (la beta) variante B.1.351 di preoccupazione.

Il febbraio 2021, il vaccino d'una sola dose di Janssen era stato rilasciato l'autorizzazione di uso di emergenza o l'autorizzazione di vendita in più di 50 paesi e più di 19 milione di persone ora hanno ricevuto il vaccino globalmente.

da neutralizzazione indotta da vaccino di B.1351 e di P.1 può essere diminuita

Jongeneelen ed i colleghi recentemente hanno dimostrato che l'attività di neutralizzazione è stata diminuita contro B.1.351 e P.1, da 5,0 - profilatura e 3,3 volta rispettivamente, comparato ad attività alla variante Wuhan-Hu-1.

Tuttavia, non neutralizzare funziona compreso la fagocitosi cellulare, il deposito del complemento, attivazione delle cellule di uccisore naturali e le risposte a cellula T CD4 e CD8 erano comparabili attraverso le varianti Wuhan-Hu-1, B.1.1.7 (alfa), B.1.351 e P.1.

Come lo stirpe B.1.617.2 che in primo luogo è emerso in India continua a spargersi rapido attraverso il mondo, dati su efficacia vaccino contro questa variante urgentemente sono necessario, dicono il gruppo.

Che cosa i ricercatori hanno fatto?

Ora, Jongeneelen ed i colleghi hanno provato i sieri dai destinatari di un d'una sola dose del vaccino di Janssen ad attività di neutralizzazione contro parecchie varianti di preoccupazione, compreso B.1.617.2.

Lo studio ha incluso otto partecipanti (invecchiati 47 - 91 anno) dalla prova dell'INSIEME di fase 3 che ha cominciato il 23 settembre 2020rd.

I sieri sono stati raccolti dai partecipanti il 71 giorno dopo che avevano ricevuto il vaccino.

Che cosa lo studio ha trovato?

Il gruppo riferisce che tutte le varianti provate hanno esibito la predisposizione da a neutralizzazione indotta da vaccino.

I titoli di neutralizzazione dell'anticorpo contro le varianti B.1.1.7 e B.1 erano comparabili.

Tuttavia, i titoli di neutralizzazione contro tutte le altre varianti sono stati ridotti di 1,5 - alla volta 3,6, rispetto a quelle osservate per lo sforzo B.1.

Chiodi la struttura della proteina e l
Chiodi la struttura della proteina e l'allineamento schematici delle sostituzioni nelle varianti del ‐ 2 di CoV del ‐ di SAR valutate in questo studio. S, proteina della punta; NTD, dominio del terminale del ‐ di N; RBD, dominio obbligatorio del ricevitore; SP, peptide di segnalazione; Il TM, dominio del transmembrane; Aa, acido amminico del ‐.

Le varianti B.1.351 e P.1 hanno esibito la più grande riduzione dell'attività di neutralizzazione (3,6 - e 3,4 volta, rispettivamente) comparata ad attività a B.1.

Per la variante rapido di diffusione B.1.617.2, i titoli di neutralizzazione sono stati diminuiti soltanto dalla volta 1,6.

Il gruppo dice che questi risultati sono conforme a quelli degli studi recentemente pubblicati delle persone che avevano ricevuto i vaccini di Moderna, di Pfizer-BioNTech o di Oxford-AstraZeneca.

Attraverso tutti questi vaccini, le maggiori riduzioni dell'attività di neutralizzazione sono state osservate per B.1.351 che per B.1.617.2.

Che cosa gli autori consigliano?

“A questo punto, non ci sono dati su efficacia vaccino contro la variante di delta disponibili, sebbene gli studi nell'ambiente di prova abbiano suggerito che il vaccino di Oxford-AstraZeneca e di Pfizer-BioNTech sia efficace contro questa nuova variante,„ dica il gruppo.

Jongeneelen ed i colleghi dicono che mentre l'efficacia del vaccino di Janssen contro B.1.617.2 è corrente sconosciuta, può diventare alla fine di quest'anno disponibile con le prove dell'INSIEME di fase III.

Tuttavia, i ricercatori dicono che precedentemente hanno osservato che il vaccino era altamente efficace alla protezione contro COVID-19 severo e completamente protettivo contro l'ospedalizzazione e la morte di COVID-19-related nel Sudafrica. In quello studio, più di 95% della gente con i dati d'ordinamento genomica disponibili sono stati trovati per essere infettati con B.1.351, contro cui i titoli di neutralizzazione sono stati urtati più severamente il giorno 21.

“Questo suggerisce forte che l'efficacia vaccino di un d'una sola dose di As26.COV2.S contro la variante di delta sia conservata pure, l'uno o l'altro perché i titoli di neutralizzazione più bassi dell'anticorpo sono ancora sufficienti per essere protettivi o dalle funzioni di neutralizzazione dell'anticorpo di contributo e dalla forte risposta immunitaria cellulare che As26.COV2.S suscita,„ concludono.

Ulteriore lettura

Nuovi dati positivi per il vaccino monostabile COVID-19 di Johnson & Johnson su attività contro la variante di delta e su durevolezza duratura della risposta - https://www.jnj.com/positive-new-data-for-johnson-johnson-single-shot-covid-19-vaccine-on-activity-against-delta-variant-and-long-lasting-durability-of-response

Avviso *Important

il bioRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally first developed an interest in medical communications when she took on the role of Journal Development Editor for BioMed Central (BMC), after having graduated with a degree in biomedical science from Greenwich University.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2021, July 07). Efficace vaccino di COVID-19 di Janssens' contro la variante di delta SARS-CoV-2. News-Medical. Retrieved on October 17, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210704/Janssense28099-COVID-19-vaccine-effective-against-SARS-CoV-2-Delta-variant.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Efficace vaccino di COVID-19 di Janssens' contro la variante di delta SARS-CoV-2". News-Medical. 17 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210704/Janssense28099-COVID-19-vaccine-effective-against-SARS-CoV-2-Delta-variant.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Efficace vaccino di COVID-19 di Janssens' contro la variante di delta SARS-CoV-2". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210704/Janssense28099-COVID-19-vaccine-effective-against-SARS-CoV-2-Delta-variant.aspx. (accessed October 17, 2021).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2021. Efficace vaccino di COVID-19 di Janssens' contro la variante di delta SARS-CoV-2. News-Medical, viewed 17 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20210704/Janssense28099-COVID-19-vaccine-effective-against-SARS-CoV-2-Delta-variant.aspx.