Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Facendo uso del video regolare è il più efficace nella limitazione degli scoppi COVID-19 in banchi

I metodi correnti di limitazione della diffusione dell'infezione COVID-19 in banchi sono inadatti per gli scoppi gestenti, con la ricerca che indica che le misure regolari di video possono essere adatte meglio.

Ricerca

Trasmissione dell'aula. Credito di immagine: Paul Tupper

Le simulazioni delle misure preventive correnti di manifestazione di dinamica dell'aula sono insufficienti gestire gli scoppi COVID-19

Durante la pandemia COVID-19, la chiusura dei banchi ha accaduto frequentemente ed era un provvedimento comune evitare i più grandi scoppi. Tali chiusure sono costose per gli studenti e gli insegnanti e molti paesi recentemente hanno riaperto i banchi mentre usando una serie delle misure di controllo potenziali.

Inoltre, un'area importante di incertezza concernente lo studio sull'infezione COVID-19 è appena quanto ereditario il virus è fra la gente che occupa le aree pubbliche. Le aule sono tipicamente spazi di frequenti interazioni fra la gente, con le opportunità limitate di applicare distanziare sociale, l'igiene preventiva e la prova su grande scala. Di conseguenza, molti banchi hanno avvertito gli scoppi rapidi e severi ed hanno applicato le misure di controllo nella risposta.

Le misure preventive variano fra i paesi, ma tipicamente comprendono le misure di temperatura corporea, le prove di PCR per l'infezione COVID-19 se gli studenti hanno viaggiato come pure le chiusure dell'aula se uno studente ha verificato il positivo.

Tuttavia, un nuovo studio da Paul Tupper, dalla Simon Fraser University, Burnaby, il Canada e Caroline Colijn dal dipartimento di matematica all'istituto universitario imperiale Londra, Londra, Regno Unito, ha indicato che i metodi correnti possono essere insufficienti.

Lo studio pubblicato nella biologia di calcolo di PLOS usa i modelli matematici per simulare le aule ed esamina i fattori che sono alla base degli scoppi COVID-19 in banchi. Le simulazioni hanno compreso le differenze fra le persone infettate in quanto possono trasmettere facilmente la malattia ad altre e le differenze nei velociti di trasmissione affinchè gli ambienti e le attività differenti determinino come questi due fattori qualitativi possono pregiudicare il controllo di scoppio.

I gradi di infezione variano attraverso gli scenari ma soltanto si attenuano facendo uso del video regolare

Le simulazioni hanno mostrato quella in un'aula con 25 studenti, dovunque 0 - 20 studenti hanno potuto essere infettate dopo l'esposizione iniziale, secondo anche i piccoli adeguamenti ai velociti di trasmissione per le persone o gli ambienti infettati.

Poi, i ricercatori hanno simulato gli effetti dei protocolli differenti per impedire i grandi cluster dell'infezione attraverso le aule e per trovare che negli scenari con gli alti velociti di trasmissione, azioni preventive (come chiudere un'intera classe) che hanno entrato in vigore soltanto dopo che uno studente ha sviluppato i sintomi ed il positivo provato era troppo lento per impedire i grandi scoppi.

Le simulazioni hanno indicato chiaramente che i grandi scoppi potrebbero essere impediti soltanto con il video regolare di ognuno nella regolazione, per esempio con la prova rapida riunita sul sito.

Abbiamo scoperto che quello aspetta finché uno studente non sviluppasse i sintomi e positivo delle prove fosse una risposta troppo lenta, anche se questo era il metodo impiegato in molte giurisdizioni per impedire la trasmissione COVID-19. La schermatura degli studenti senza sintomi funziona abbastanza bene nel nostro modello e potrebbe anche applicarsi in posti di lavoro o nelle abitazioni comuni.„

Tupper

I risultati, quindi, indicano che un grande scoppio può essere impedito soltanto con il video regolare di ognuno nella regolazione del banco. Da questi risultati, i ricercatori pianificazione comprendere più dati ed ampliare i modelli per esplorare ulteriori strategie preventive una volta che un'infezione positiva è individuata. Questi modelli possono essere usati per esaminare questi fattori nell'ambito di un ambiente dell'aula, ma egualmente saranno estendere ad altre impostazioni al rischio, compreso gli spazi pubblici, l'accomodazione comune, o gli uffici.

Journal reference:
James Ducker

Written by

James Ducker

James completed his bachelor in Science studying Zoology at the University of Manchester, with his undergraduate work culminating in the study of the physiological impacts of ocean warming and hypoxia on catsharks. He then pursued a Masters in Research (MRes) in Marine Biology at the University of Plymouth focusing on the urbanization of coastlines and its consequences for biodiversity.  

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Ducker, James. (2021, July 08). Facendo uso del video regolare è il più efficace nella limitazione degli scoppi COVID-19 in banchi. News-Medical. Retrieved on October 27, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210708/Using-regular-monitoring-is-most-effective-in-limiting-COVID-19-outbreaks-in-schools.aspx.

  • MLA

    Ducker, James. "Facendo uso del video regolare è il più efficace nella limitazione degli scoppi COVID-19 in banchi". News-Medical. 27 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210708/Using-regular-monitoring-is-most-effective-in-limiting-COVID-19-outbreaks-in-schools.aspx>.

  • Chicago

    Ducker, James. "Facendo uso del video regolare è il più efficace nella limitazione degli scoppi COVID-19 in banchi". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210708/Using-regular-monitoring-is-most-effective-in-limiting-COVID-19-outbreaks-in-schools.aspx. (accessed October 27, 2021).

  • Harvard

    Ducker, James. 2021. Facendo uso del video regolare è il più efficace nella limitazione degli scoppi COVID-19 in banchi. News-Medical, viewed 27 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20210708/Using-regular-monitoring-is-most-effective-in-limiting-COVID-19-outbreaks-in-schools.aspx.