Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Unvaccinated e vaccinato abbia simile caricamento virale nelle comunità su nel delta SARS-CoV-2

Uno studio basato negli Stati Uniti recentemente ha confrontato il caricamento virale in persone vaccinate ed unvaccinated che sono state infettate con la variante di delta del coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo.

I risultati rivelano che vaccinato e le persone unvaccinated esibiscono i simili caricamenti virali dopo l'infezione di delta e che i casi vaccino dell'innovazione hanno il potenziale di trasmettere l'infezione ad altre. Lo studio è attualmente disponibile sul " server " della pubblicazione preliminare del medRxiv*.

Studio: Le persone vaccinate ed unvaccinated hanno simili caricamenti virali nelle comunità con un
Studio: Le persone vaccinate ed unvaccinated hanno simili caricamenti virali nelle comunità con un'alta prevalenza della variante di delta SARS-CoV-2. Credito di immagine: NIAID

Sfondo

Le infezioni virali dell'innovazione accadono quando le persone vaccinate sono infettate con l'agente patogeno contro cui il vaccino è stato sviluppato. A seguito di immunizzazione, idealmente, un vaccino è preveduto alla replicazione virale completamente d'inibizione inducendo “l'immunità di sterilizzazione.„ Tuttavia, non tutti i vaccini intramuscolari fatti contro i virus respiratori -- compreso il vaccino di malattia 2019 di Coronavirus (COVID-19) -- risultato nell'immunità di sterilizzazione. Questi vaccini si pensano che assicurino la protezione contro la malattia sintomatica, la malattia severa e la morte. In questo contesto, la riduzione vaccino-mediata del caricamento virale è creduta per svolgere un ruolo essenziale nella diminuzione della severità di malattia e nel gestire la trasmissione virale personale.

Nello studio corrente, gli scienziati valutati se i vaccini COVID-19 possono diminuire i caricamenti virali nei casi vaccino dell'innovazione. Specificamente, hanno confrontato il caricamento virale nei campioni di SARS-CoV-2-positive raccolti da 83 persone nella contea di Dane, Wisconsin, che ha copertura vaccino particolarmente alta confrontata ad altre contee popolate negli Stati Uniti.

Sulla base dello stato della vaccinazione e delle date auto-riferiti della vaccinazione completa, gli scienziati hanno diviso i partecipanti in due gruppi: il gruppo completamente vaccinato con 32 persone ed il gruppo unvaccinated con 51 persona. Poi, come “proxy conveniente„ della valutazione virale del caricamento, ha usato i valori del ciclo (PCR) della soglia reazione-generati catena (Ct) della polimerasi per confrontare i caricamenti virali fra le persone vaccinate ed unvaccinated che sono state infettate principalmente con la variante di delta SARS-CoV-2 (B.1.617.2).

La variante di delta di SARS-CoV-2, in primo luogo identificata in India, ha causato un aumento importante nei casi COVID-19 globalmente. Confrontato ad altre varianti virali, la variante di delta ha infettività significativamente più alta ed è parzialmente resistente a neutralizzazione anticorpo-mediata.

I caricamenti virali per gli esemplari della contea di Dane sono indipendenti da stato della vaccinazione. A) Valori del ciclo della soglia N1 per gli esemplari di SARS-CoV-2-positive raggruppati da stato di vaccinazione. B) Valori di N1 Ct per gli esemplari di SARS-CoV-2-positive confermati per essere varianti di delta ordinando. In A ed in B, la linea tratteggiata orizzontale rappresenta la soglia per il ripristino coerente del virus contagioso come pure il nostro taglio di Ct per l
I caricamenti virali per gli esemplari della contea di Dane sono indipendenti da stato della vaccinazione. A) Valori del ciclo della soglia (Ct) N1 per gli esemplari di SARS-CoV-2-positive raggruppati da stato di vaccinazione. B) Valori di N1 Ct per gli esemplari di SARS-CoV-2-positive confermati per essere varianti di delta ordinando. In A ed in B, la linea tratteggiata orizzontale rappresenta la soglia per il ripristino coerente del virus contagioso come pure il nostro taglio di Ct per l'ordinamento degli esemplari. I dati di sequenza erano disponibili soltanto per gli esemplari raccolti sopra o prima del 16 luglio 2021, non tutti i campioni hanno avuti Ct < 30 e non tutti i campioni con Ct < 30 hanno ordinato con successo, rappresentando il numero relativamente basso delle sequenze confermate delta. i P-valori sono stati calcolati confrontando i valori medi di Ct fra i gruppi dalle due t-prove gallesi del campione. I dati dal gruppo della contea di Dane sono indicati.

Osservazioni importanti

I campioni respiratori utilizzati in questo studio per stimare il caricamento virale sono stati raccolti durante luglio 2021, quando la variante di delta stava circolando principalmente universalmente ed il numero di nuovi casi COVID-19 stava aumentando in Stati Uniti.

I caricamenti virali per il gruppo in espansione di Wisconsin, compreso la contea di Dane, sono indipendenti da stato della vaccinazione. A) Valori di soglia del ciclo N1 per gli esemplari di SARS-CoV-2-positive raggruppati da stato di vaccinazione. Gli esemplari sono stati raccolti da 11 contea di Wisconsin. B) I valori di N1 Ct per gli esemplari di SARS-CoV-2-positive sono stati confermati per essere varianti di delta ordinando. In A ed in B, la linea tratteggiata orizzontale rappresenta la soglia per il ripristino coerente del virus contagioso come pure il nostro taglio di Ct per l
I caricamenti virali per il gruppo in espansione di Wisconsin, compreso la contea di Dane, sono indipendenti da stato della vaccinazione. A) Valori di soglia del ciclo (Ct) N1 per gli esemplari di SARS-CoV-2-positive raggruppati da stato di vaccinazione. Gli esemplari sono stati raccolti da 11 contea di Wisconsin. B) I valori di N1 Ct per gli esemplari di SARS-CoV-2-positive sono stati confermati per essere varianti di delta ordinando. In A ed in B, la linea tratteggiata orizzontale rappresenta la soglia per il ripristino coerente del virus contagioso come pure il nostro taglio di Ct per l'ordinamento degli esemplari. I dati di sequenza erano disponibili soltanto per gli esemplari raccolti sopra o prima del 16 luglio 2021, non tutti i campioni con Ct < 30 sono stati ordinati con successo e non tutti erano delta, rappresentante il numero relativamente basso delle sequenze confermate delta. i P-valori sono stati calcolati confrontando i valori medi di Ct fra i gruppi dalle t-prove gallesi del due-campione. I dati dal gruppo in espansione di Wisconsin, compreso la contea di Dane, sono indicati.

Sulla base dei valori di Ct, nessuna differenza significativa nel caricamento virale è stata osservata fra le persone completamente vaccinate ed unvaccinated. Di tutti i campioni raccolti, 16 sono stati ordinati per identificare le varianti virali. La variante di delta è stata identificata nella maggior parte (88%) dei campioni ordinati, indicando un'alta prevalenza di questa variante nella contea di Dane.

Per ulteriore analisi, i 208 campioni supplementari da altre contee di Wisconsin erano inclusi. Di complessivamente 291 campione da tutte le contee, 73 sono stati associati con i casi vaccino dell'innovazione. Circa 84% dei casi vaccino dell'innovazione ha esibito i valori di Ct meno di 30, che indica la presenza di virus contagioso in campioni respiratori. I simili valori di Ct sono stati stimati in 83% delle persone unvaccinated con l'infezione SARS-CoV-2. Sorprendente, circa 33% dei casi vaccino dell'innovazione ha esibito i caricamenti virali molto alti con i valori di Ct meno di 20.

Sulla base dei dati d'ordinamento genetici, la variante di delta è stata identificata in 84% di tutti i campioni provati. Questo ulteriore indica un'alta prevalenza della variante di delta in Wisconsin durante il periodo di studio. Sulla base di questi informazioni, gli scienziati hanno supposto che la variante di delta ha causato quasi tutte le infezioni considerate nello studio.     

Significato di studio

Catturati insieme, i risultati di studio indicano che la variante di delta di SARS-CoV-2 è capace dell'induzione dell'infezione anche in persone completamente vaccinate e che una percentuale significativa di persone vaccinate con le infezioni dell'innovazione è capace di trasmissione del virus ad altri.

Nella contea di Dane, quasi 68% della popolazione completamente è vaccinato. Purtroppo, malgrado alta copertura vaccino, un'alta percentuale delle infezioni vaccino dell'innovazione con gli alti caricamenti virali è stata individuata in questa contea. Ciò che trova ulteriori punti culminanti l'esigenza di frequente prova ed aderenza continua alle misure di controllo non farmacologiche limitare la diffusione a livello comunitario di SARS-CoV-2.

Avviso *Important

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite

Journal reference:
Dr. Sanchari Sinha Dutta

Written by

Dr. Sanchari Sinha Dutta

Dr. Sanchari Sinha Dutta is a science communicator who believes in spreading the power of science in every corner of the world. She has a Bachelor of Science (B.Sc.) degree and a Master's of Science (M.Sc.) in biology and human physiology. Following her Master's degree, Sanchari went on to study a Ph.D. in human physiology. She has authored more than 10 original research articles, all of which have been published in world renowned international journals.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Dutta, Sanchari Sinha. (2021, August 03). Unvaccinated e vaccinato abbia simile caricamento virale nelle comunità su nel delta SARS-CoV-2. News-Medical. Retrieved on October 18, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210803/Unvaccinated-and-vaccinated-have-similar-viral-load-in-communities-high-in-SARS-CoV-2-delta.aspx.

  • MLA

    Dutta, Sanchari Sinha. "Unvaccinated e vaccinato abbia simile caricamento virale nelle comunità su nel delta SARS-CoV-2". News-Medical. 18 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210803/Unvaccinated-and-vaccinated-have-similar-viral-load-in-communities-high-in-SARS-CoV-2-delta.aspx>.

  • Chicago

    Dutta, Sanchari Sinha. "Unvaccinated e vaccinato abbia simile caricamento virale nelle comunità su nel delta SARS-CoV-2". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210803/Unvaccinated-and-vaccinated-have-similar-viral-load-in-communities-high-in-SARS-CoV-2-delta.aspx. (accessed October 18, 2021).

  • Harvard

    Dutta, Sanchari Sinha. 2021. Unvaccinated e vaccinato abbia simile caricamento virale nelle comunità su nel delta SARS-CoV-2. News-Medical, viewed 18 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20210803/Unvaccinated-and-vaccinated-have-similar-viral-load-in-communities-high-in-SARS-CoV-2-delta.aspx.