Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il sistema interattivo novello di VR ha potuto renderlo più facile per i pazienti che intraprendono un MRI

I ricercatori dall'College Londra di re hanno creato un sistema interattivo novello di VR da usare dai pazienti quando intraprende un MRI.

In un nuovo documento pubblicato nei rapporti scientifici, i ricercatori dicono sperano che questo avanzamento lo renda più facile per coloro che trova avere una scansione di MRI sfidare come i bambini, la gente con le difficoltà conoscitive, o coloro che soffre da claustrofobia o da ansia.

In circostanze normali, le scansioni di MRI vengono a mancare in fino a 50 per cento dei bambini al di sotto di 5 anni, in modo da significa che gli ospedali contano spesso sul farmaco calmante o persino sull'anestesia per ottenere i bambini scanditi con successo.

Queste misure sono che richiede tempo e costose ed hanno loro propri rischi associati. Da un punto di vista della neuroscienza, egualmente significa che a studi basati MRI sulla funzione del cervello generalmente mai sono studiati soltanto in queste popolazioni vulnerabili durante lo stato artificialmente indotto di sonno in modo da non possono essere rappresentante di come gli impianti di cervello in circostanze normali.

Il Dott. Kun Qian del ricercatore del cavo dal banco delle scienze della rappresentazione & di assistenza tecnica biomedica all'College Londra di re ha detto che avente una scansione di MRI può essere abbastanza un'esperienza straniera come comprende entrare in tunnel stretto, con disturbi alto e spesso sconosciuti nei precedenti, tutta mentre deve restare ancora come possibile.

“Eravamo entusiasta trovare altri modi di permettere ai bambini e gente vulnerabile per avere una scansione di MRI,„ il Dott. Qian ha detto.

Il nostro interesse in VR specificamente è venuto dall'osservazione semplice che quando qualcuno sta usando ed allora immerso in un ambiente di VR, essi è interamente ignara dei loro dintorni. Abbiamo pensato se potessimo rendere un sistema compatibile con l'ambiente di MRI, potremmo essere un modo alternativo molto potente scandire con successo queste popolazioni provocatorie.„

Dott. Kun Qian, ricercatore del cavo, banco di assistenza tecnica biomedica & scienze di rappresentazione, l'College Londra di re

Per fornire ai pazienti un ambiente immersive di VR, i ricercatori hanno sviluppato una cuffia avricolare dello speciale VR che può essere utilizzata sicuro dentro uno scanner di MRI.

La cuffia avricolare è destinata per essere opaca in moda da non potere vedere l'utente il loro ambiente circostante affatto ed è ignara dei ricordi visivi della loro posizione.

Una volta che il sistema è posizionato correttamente, il proiettore del sistema è immediatamente in tensione, fornendo contento immersive e l'esperienza di VR è poi continua da quel punto in avanti fino ad eliminare il paziente all'estremità dell'esame.

I ricercatori dicono che questo ed altre misure sia altamente efficace ad eliminare il senso di essere dentro lo scanner di MRI, mentre la loro scena visiva completamente è sostituita con l'ambiente di VR e through creando la congruenza con le altre sensazioni che sono percepite durante le risonanze magnetiche quale disturbo dello scanner, presentano il movimento e la vibrazione della tabella.

Finora, questo è stato fatto mediante l'inclusione degli elementi nella scena visiva che indicano che i lavori di costruzione sono in corso nel mondo virtuale, in grado di rappresentare il disturbo e la vibrazione dello scanner.

Una delle novità principali con questo sistema è che gli utenti possono interagire con il mondo virtuale appena con lo sguardo fisso dell'occhio - come facciamo le cose nelle nostre vite quotidiane.

Corrente, ci sono non altri tali sistemi Sig.-compatibili che combinano un sistema della presentazione di VR con interazione intuitiva in questo modo.

Facendo uso del loro sguardo fisso (IE, appena esaminando gli oggetti o le aree nell'ambiente di VR), in modo da dell'utente può traversare attraverso il mondo virtuale, selezionare il contenuto quali le pellicole ed i giochi, giocare ed iniziare o terminare un video collegamento al loro tambuccio/personale che dispensa le cure.

L'ultimo significa che un paziente ansioso può interagire a volontà con un tambuccio o personale che dispensa le cure in qualunque momento durante il loro esame via un webcam con un microfono e uno schermo video installata nell'area della console.

I ricercatori dicono che il punto seguente per il sistema è di mettere a punto il contenuto e sperimentarlo con i pazienti.

“Sviluppare il giusto contenuto è cruciale, per quanto riguarda affinchè il sistema sia efficace deve mantenere per tutto il tempo possibile un oggetto/l'attenzione e loro senso del paziente dell'immersione. Poichè questo contenuto è probabile essere molto differente secondo l'età e le capacità conoscitive, ottenenti questa destra ed adattante la per le popolazioni differenti di studio e cliniche è un punto seguente chiave,„ il Dott. Qian ha detto.

Il Dott. Tomoki Arichi del co-author ha detto: “Siamo molto emozionanti circa le possibilità che questo sistema apre per le popolazioni vulnerabili ed importanti come i bambini e con le difficoltà che potrebbero significare non possono normalmente quello una scansione di MRI senza essere messo a lettoe. Non solo potrebbe questo fa una differenza enorme per pratica clinica di ogni giorno, ma egualmente apre la strada affinchè noi guadagnasse la nuova comprensione drammatica in come i reticoli della funzione del cervello, del comportamento e delle abilità sociali si sviluppano attraverso le nostre vite.„

Source:
Journal reference:

Qian, K., et al. (2021) An eye tracking based virtual reality system for use inside magnetic resonance imaging systems. Scientific Reports. doi.org/10.1038/s41598-021-95634-y.