Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Nuovo studio per studiare trattamento delle infezioni respiratorie in bambini con la tracheotomia

Ogni anno, circa 4.000 bambini subiscono una tracheotomia il collocamento chirurgico di un tubo di respirazione dovuto i disordini o la progressione respiratori o neuromuscolari della malattia cronica. Le infezioni respiratorie batteriche sono la ragione più comune per l'ospedalizzazione di questi bambini ad un costo di $300 milioni nelle spese dell'ospedale degli Stati Uniti.

Malgrado la sua frequenza, c'è prova molto limitata su quanto il più bene impedire, diagnostichi e tratti l'infezione respiratoria batterica in questi bambini. Christopher Russell, MD, ms, un hospitalist pediatrico all'ospedale pediatrico Los Angeles, piombo il primo studio prospettivo multicentrato dell'infezione respiratoria in bambini con la tracheotomia.

Sappiamo che l'infezione respiratoria batterica si presenta frequentemente in capretti che hanno tracheotomie. Alcuni clinici iniziano futuro i pazienti sugli antibiotici di vasto-spettro mentre altri aspettano i risultati della cultura e trattano l'organismo specifico. Questo studio fornirà informazioni circa cui l'opzione produce i migliori risultati clinici mentre diminuendo uso e costo antibiotici inutili di cura.„

Dott. Christopher Russell, ricercatore principale all'istituto di ricerca di Saban

Lo studio valuterà i risultati di 1.500 bambini con la tracheotomia, da neonato a 21 anno, ospedalizzato a cinque ospedali pediatrici partecipanti. Il gruppo di studio rifletterà l'impatto dei fattori come la prova virale rapida, l'inizio antibiotico prima dei risultati della prova ed il tipo di antibiotici usati. I ricercatori egualmente sono interessati a come risultati dei test e le decisioni di altri di fattori medici clinici di influenza circa la continuazione dell'uso antibiotico.

Il gruppo di studio mira a fornire le linee guida di pratica cliniche per la prevenzione, la diagnosi e la gestione delle infezioni batteriche in pazienti pediatrici con la tracheotomia. “Il nostro studio ci darà la prova tanto necessaria dinamico per aiutare questi capretti,„ dice il Dott. Russell, “mentre fornendo informazioni per supportare una prova controllata ripartita con scelta casuale per gli interventi terapeutici.„

I co-ricercatori di studio includono Michael Neely, il MD, il capo delle malattie infettive a CHLA, Tamara Simon, il MD, MSPH, Hospitalist pediatrico a CHLA ed all'impermeabile di Wendy, PhD, del dipartimento di popolazione e delle scienze di salute pubblica alla scuola di medicina di Keck di USC. Oltre all'ospedale pediatrico Los Angeles, i siti partecipanti includono:

  • Ospedale pediatrico di Seattle
  • Centro medico dell'ospedale pediatrico di Cincinnati
  • Il centro medico nazionale dei bambini
  • Johns Hopkins tutto l'ospedale pediatrico

Lo studio corrente è stato costituito un fondo per dall'agenzia per la ricerca di sanità e dalla qualità, parte del ministero dei servizi sanitari e sociali. Configurazioni di questo studio sopra il lavoro più in anticipo di Dott. Russell costituito un fondo per dalle fondamenta di Gerber.