Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo scatto del ripetitore di J&J COVID-19 produce la risposta robusta dell'anticorpo

La pandemia di malattia di coronavirus (COVID-19), causata dal coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo, continua a spargersi attraverso il globo. Il numero totale delle infezioni confermate corrente che stanno oltre a 217,29 milioni.

Studio: Johnson & Johnson annuncia i dati per supportare lStudio: Johnson & Johnson annuncia i dati per supportare l'amplificazione del suo vaccino monostabile COVID-19. Credito di immagine: Wachiwit/Shutterstock

In mezzo di un'unità enorme universalmente per immunizzare la popolazione globale, l'emergenza delle varianti novelle SARS-CoV-2 minaccia l'efficacia vaccino. Johnson & Johnson ha annunciato i dati che supportano l'uso del vaccino di Ad26.COV2.S (Johnson & Johnson-Janssen) come scatto del ripetitore per la gente precedentemente vaccinata con il vaccino d'una sola dose.

I risultati di studio hanno supportato il ½ che provvisorio di fase i dati hanno pubblicato in New England Journal di medicina. Lo studio indicato le risposte di neutralizzazione dell'anticorpo prodotte dal vaccino di Johnson-Janssen & di Johnson era otto mesi robusti e stabili dopo immunizzazione.

Sfondo di prova

Il vaccino monostabile COVID-19 di Johnson & Johnson ha indotto le forti e risposte immunitarie umorali e cellulari stabili.

La prova di fase 1/2a è un multi-center in corso, ripartito con scelta casuale, prova alla cieca ed a prova controllata a placebo per determinare se il vaccino di J&J è sicuro da usare e può indurre una risposta immunitaria a due livelli di dose. Il vaccino è amministrato intramuscolarmente nella prova come programma della due-dose o d'una sola dose circa otto settimane a parte in adulti in buona salute.

In generale, i risultati di prova sono stati ottenuti da 25 adulti iscritti fra 18 e 55 anni ad un singolo sito al centro medico di Beth Israele Deaconess mentre seguito supplementare con i partecipanti è in corso. Il gruppo ha amministrato il vaccino a 20 partecipanti di studio e cinque hanno ricevuto un placebo.

Fin qui, la prova è stata eseguita in siti clinici nel Belgio e negli Stati Uniti.

Fra coloro che ha ricevuto il vaccino, tutte le risposte sviluppate dell'anticorpo il giornoth 239. Tuttavia, il titolo obbligatorio mediano dell'anticorpo contro il dominio parentale dell'ricevitore-associazione di sforzo WA1/2020 (RBD) era 645 i giorni 29, 1.772 il giornoth 57, 1.062 il giornost 71 e 1.306 il giorno 239. Nel frattempo, il titolo di neutralizzazione dell'anticorpo di pseudovirus mediano WA1/2020 era 272 il giorno 29, 169 i giorni 57, 340 i giorni 71 e 192 il giorno 239.

Efficacia vaccino d'una sola dose

Nel rapporto, i risultati indicano che un d'una sola dose del vaccino ha indotto i meccanismi doppi della protezione contro COVID-19, includendo contro il delta variabile ed altre varianti di preoccupazione che sono durato circa otto mesi. gli anticorpi di neutralizzazione Variante-specifici erano presenti durante il periodo di otto mesi, che ha arguito la maturazione delle risposte del linfocita B. Considerevolmente, le risposte a cellula T erano col passare del tempo particolarmente robuste.

In attesa dell'esigenza potenziale dei ripetitori, i ricercatori hanno svolto gli studi bifasi 1/2a nella gente precedentemente vaccinata con il vaccino monostabile. I risultati di studio hanno dimostrato che lo scatto del ripetitore ha suscitato una rapida e un aumento robusto in anticorpi dell'punta-associazione nei 17 partecipanti di studio, i più superiore 28 giorni di nove volte dopo la prima dose. Lo scatto del ripetitore è stato amministrato sei mesi dopo quello primo. Considerevolmente, la gente fra 18 e 55 e 65 e sopra gli importante crescite esibiti nelle risposte obbligatorie dell'anticorpo.

La ditta farmaceutica ha detto che pianificazione presentare i risultati di studio a Food and Drug Administration (FDA) per contribuire ad accelerare l'uso di approvazione di uno scatto del ripetitore.  La società ha sottolineato che lo studio supporta una strategia per dare un ripetitore ad otto mesi.

Più ulteriormente, la società è in trattative con altre agenzie per approvare il Johnson & il ripetitore di Johnson-Janssen ha sparato, compreso il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie degli Stati Uniti (CDC), l'organizzazione mondiale della sanità (WHO), l'Agenzia europea per i medicinali ed altre autorità di hea5lth.

Il 18 agosto, i funzionari della sanità negli Stati Uniti raccomandano uno scatto del ripetitore otto mesi dopo la ricezione della seconda dose del vaccino di Moderna o di Pfizer. Un vaccino di Johnson & Johnson egualmente sarà necessario, specialmente per coloro che ha avuto il vaccino in primo luogo ed è ammissibile per un ripetitore, quale la gente più vulnerabile.

Tuttavia, una pianificazione del ripetitore ancora richiede la valutazione e l'approvazione di FDA, che esamineranno l'efficacia e la sicurezza di una seconda dose del vaccino di J&J.

Journal references:
Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2021, August 31). Lo scatto del ripetitore di J&J COVID-19 produce la risposta robusta dell'anticorpo. News-Medical. Retrieved on December 08, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210831/JJ-COVID-19-booster-shot-produces-robust-antibody-response.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Lo scatto del ripetitore di J&J COVID-19 produce la risposta robusta dell'anticorpo". News-Medical. 08 December 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210831/JJ-COVID-19-booster-shot-produces-robust-antibody-response.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Lo scatto del ripetitore di J&J COVID-19 produce la risposta robusta dell'anticorpo". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210831/JJ-COVID-19-booster-shot-produces-robust-antibody-response.aspx. (accessed December 08, 2021).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2021. Lo scatto del ripetitore di J&J COVID-19 produce la risposta robusta dell'anticorpo. News-Medical, viewed 08 December 2021, https://www.news-medical.net/news/20210831/JJ-COVID-19-booster-shot-produces-robust-antibody-response.aspx.