Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo esame esamina i gravi ostacoli e le innovazioni nell'immunoterapia del cancro

Dopo durante un secolo dello sviluppo, l'immunoterapia del cancro (CIT) è aumentato per trasformarsi in in un approccio di promessa per il trattamento del cancro. A differenza dei metodi convenzionali che provano ad uccidere direttamente le cellule tumorali, la CIT comprende modificare o stimolare la capacità naturale del sistema immunitario di combattere la malattia. Finora, i vari trattamenti di CIT hanno indicato i risultati notevoli in termini di tassi di sopravvivenza e molte strategie di combinazione e nuove sono corrente allo studio.

Malgrado il suo potenziale innegabile, la CIT ancora ha molte transenne da sormontare, poichè l'efficacia dei trattamenti disponibili rimane limitata ed altamente variabile. I tumori sono complessi, adattabili ed eterogenei ed il microenvironment immune del tumore (TIME) ha molti interni e esterno che influenzano i fattori che rimangono capiti male. Di conseguenza, siamo ancora lontano dal delucidamento dei meccanismi dietro la resistenza dei tumori alla CIT

In uno sforzo per tenere i ricercatori aggiornati sullo stato della CIT, un gruppo degli scienziati dal primo ospedale dell'università di Jilin, Cina, recentemente ha pubblicato una recensione in giornale medico cinese. Questo documento è stato reso accessibile in linea il 19 maggio 2021 ed è stato pubblicato nell'emissione 11 del volume 134 del giornale il 5 giugno 2021.

In questo esame, gli scienziati superano i gravi ostacoli correnti della CIT, l'ultimo progresso sulla promessa gli obiettivi terapeutici e delle strategie combinate e le direzioni future della ricerca.

Il nostro esame spiega le sfide chiave che sono emerso nell'era della CIT e della soluzione possibile o ricercano le direzioni per sormontarle. Egualmente fornisce i riferimenti pertinenti per ricerca di base e lo sviluppo dei regimi terapeutici clinici modificati.„

Dott. Jiu-Wei Cui, centro del Cancro, il primo ospedale dell'università di Jilin

In primo luogo, l'articolo descrive uno dei gravi ostacoli principali in CIT: la nostra comprensione limitata sia del microenvironment del tumore che del TEMPO. Anche se un paziente inizialmente reagisce bene ad un trattamento dato di CIT, finiscono solitamente la resistenza di sviluppo nei modi che ancora completamente non comprendiamo. Fortunatamente, con il progresso accelerato della tecnologia, la nostra comprensione della variabilità del intra-paziente ed inter del tumore sta essendo costantemente aggiornata. Se potessimo stabilire i biomarcatori pertinenti per stratificare i pazienti secondo i loro fenotipi del tumore, potremmo trovare gli obiettivi terapeutici adatti ed imparare più dettagliatamente circa ogni tipo di tumore. Nella teoria, questo lo renderebbe più facile adattare le strategie del trattamento e rendere a CIT un'opzione più attraente.

L'esame poi presenta gli ultimi e più efficaci obiettivi e strategie terapeutici di combinazione in CIT. Molte tendenze recenti comprendono combinare gli inibitori immuni del controllo (ICIs) con vari altri droghe e metodi. Alcuni esempi comprendono la combinazione del ICIs con le tecniche convenzionali come la chemioterapia, gli agonisti del sistema immunitario, i vaccini del tumore, le droghe anti-angiogeniche e l'immunoterapia cellulare. Oltre a questi approcci combinati, i ricercatori stanno verificando i nuovi ricevitori ed obiettivi inibitori per sormontare la resistenza come pure altre strategie quali gli anticorpi bispecific e le droghe immunomodulatory che possono contribuire a riprogrammare il TEMPO.

Per concludere, l'articolo si gira verso le direzioni future della ricerca. Uno scopo importante in CIT sarà di raggiungere la migliore precisione con le terapie di combinazione. A questo scopo, gli scienziati dovranno mettere a fuoco sulla stratificazione raffinata dei pazienti secondo i biomarcatori affidabili in modo da abbinare ogni persona con la strategia ottimale del trattamento. La ricerca di tali biomarcatori, a sua volta, ha potuto notevolmente essere facilitata dalla grande analisi e dall'apprendimento automatico di dati, producenti le nuove strutture per il trattamento preciso dei tumori.

D'altra parte, i metodi clinici della ricerca dovrebbero essere aggiornati ed altri tipi di progettazioni di test clinico dovrebbero essere adottati. Sia le prove del canestro “che„„ “dell'ombrello hanno potuto notevolmente accelerare lo sviluppo ed il perfezionamento dei regimi di combinazione, infine piombo ai protocolli più efficaci ed alla sopravvivenza migliore. Infine, è importante da evidenziare che le tecniche novelle dello sviluppo e della consegna della droga egualmente svolgeranno un ruolo chiave nel rendere la CIT più efficace. Si può invitare sicuro il progresso in nanotecnologia e biomedicina per aiutare livelli di sbraccio di CIT i nuovi.

In breve, la CIT è un campo fiorente che tiene la grande promessa per umanità nella nostra lotta contro cancro, come il Dott. Cui conclude: “la CIT certamente si è trasformata in in una terapia convalidata, cruciale e di promessa per il trattamento dei malati di cancro ed ha rivoluzionato le prospettive per la diagnosi ed il trattamento dei tumori maligni.

Speriamo che le guide di questa recensione correnti ed i ricercatori futuri approfondiscano il mondo della CIT moderna, che si trasformerà in in uno strumento chiave nel nostro arsenale.

Source:
Journal reference:

Ri-Lan, B., et al. (2021) A brand new era of cancer immunotherapy: breakthroughs and challenges. Chinese Medical Journal. doi.org/10.1097/CM9.0000000000001490.