Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il ministro per gli anziani alla chiesa famosa confronta la discriminazione generazionale e la vergogna che porta

La vita più tarda è un momento della rivalutazione e del riflesso. Che significato ci abbiamo delle vite avere vivi? Come veniamo ai termini con la malattia e la morte? Che cosa vogliamo dare ad altri mentre ci sviluppiamo più vecchi?

Lynn Casteel Harper, 41, ha pensato profondamente questi e ad altre domande dello spiritual. È l'autore di un libro applaudito su demenza e servisce da ministro degli adulti più anziani alla chiesa in New York, una comunità interconfessionale della riva del fiume di fede conosciuta per il suo impegno a giustizia sociale. La maggior parte dei membri della chiesa 1.600 sono 65 e più vecchio.

Ogni giovedì da settembre a giugno, Harper esegue i programmi per gli adulti più anziani che comprendono lo studio della bibbia, pranzo, concerti, conferenze, sessioni educative e laboratori o altri moduli di comunità costruzione. Egualmente lavora con le organizzazioni in tutto New York ha commesso a smantellare la discriminazione generazionale.

Ho parlato recentemente con Harper della dimensione spirituale di invecchiamento. La nostra conversazione, sotto, è stata modificata per la lunghezza e la chiarezza.

Q: Che cosa un ministro degli adulti più anziani fa?

Una grande parte del mio processo è presenza e testimone - essendo con la gente tra due persone nelle loro case, al lato del letto in ospedali o nelle case di cura, o sul telefono, attualmente sullo zoom e sul viaggio con loro con le giunture critiche della loro vita.

A volte se la gente sta passando specialmente medicamente con le esperienze realmente difficili, è facile per la storia della malattia e della sofferenza assumere la direzione di. La parte del mio ruolo è di affermare le altre dimensioni. Per dirvi sia utile malgrado la vostra malattia e con la vostra malattia. E per affermare che la comunità, la chiesa è con voi e quello non dipende dalla vostra capacità o dalle vostre abilità.

Q: Potete fornirmi un esempio di qualcuno che ha raggiunto fuori a voi?

Posso pensare oggi ad uno - un congregant nel suo 70s che sta affrontando un ambulatorio. Ha avuta molto timore portare all'ambulatorio ed ha ritenuto che ci potrebbe essere una possibilità non la avrebbe fatta da parte a parte.

Così, mi ha invitato alla sua casa e potevamo passare un pomeriggio che parla delle esperienze nella sua vita, circa le cose che erano importanti lei ed i modi che avrebbe voluto la chiesa essere là per lei in questo tempo. E poi potevamo passare un certo tempo nella preghiera.

Q: Che genere di preoccupazioni spirituali scoprite che i congregants più anziani portano voi?

Una delle cose, innegabilmente, è morte e morire. Vedo molti adulti più anziani volere esprimere le loro preoccupazioni e desideri per quanto riguarda quella.

Posso pensare ad una donna che ha voluto pianificazione fuori la sua cerimonia commemorativa. Per lei era realmente importante pensare a che cosa sarebbe stato speciale per la congregazione e la sua famiglia - un regalo che ha voluto lasciare.

Incontro raramente una paura circa che cosa accadrà quando qualcuno muore. È più circa: Che genere di cura riceverò prima che vada? Chi si occuperà di me? Ascolto che particolarmente della gente che sta invecchiando da solo. E penso la chiesa abbia un'opportunità di dire che siamo una comunità che continuerà a occuparsi di voi.

Q: Che cosa altre preoccupazioni spirituali sorgono regolarmente?

La gente sta guardando indietro sulle loro vite e sta chiedendo, “come ho significato delle cose che forse mi rammarico di o forse siano fiero o sono ambivalente circa? Che cosa ora fanno la media di quelle esperienze a me e come io vuole vivere il resto della mia vita?„

Invitiamo la divisione di storia. Per esempio, abbiamo fatto un programma dove abbiamo chiesto alla gente di dividere un oggetto importante dalla loro casa e di parlare di come siete venuto ad averlo e di perché è importante voi.

Per un altro programma, abbiamo chiesto, “che cosa è un posto che è stato importante voi e perché?„ Quello ha finito essere una discussione circa “i posti sottili„ - un concetto celtico - dove ritiene come il velo fra questo mondo ed il seguente è molto sottile e dove ritenete una connessione con il divino.

Q: Il vostro lavoro gira intorno alla comunità dell'edilizia. Aiutimi a capire che cosa quel significa.

Quello è un altro tema di spiritualità e di invecchiamento. Nella vita media e più presto nella vita, siamo incentivati per essere autosufficienti, mettere a fuoco su cui potete compire e sviluppare in voi stesso. Nella vita più tarda, vedo alcuna quello che spargono via e della comunità che si trasforma in un valore realmente importante.

Ci sono molti tipi di comunità. Una comunità di fede non è basata sugli interessi comuni, come un club tricottante o un gruppo di sport. È qualche cosa di più profonda e più largamente. È un impegno ad essere tra loro oltre uno scambio uguale - oltre la vostra capacità di pagare o rimborsare che cosa dò voi in natura. È un impegno a andare il miglio extra con voi, qualunque cosa.

Q: Come le preoccupazioni pandemiche e spirituali hanno cambiato o influenzato la natura delle discussioni spirituali?

Ogni domenica, la nostra congregazione offre un momento di silenzio per le vittime di covid-19. Ed ogni domenica, quotiamo i nomi dei congregants che sono malati e che sono morto, non solo di covid. Ha costruito nella nostra pratica riconoscere la malattia e la morte. E quello si è trasformato in qualcosa ancor più stato necessario.

Tanto come c'era molta preoccupazione circa isolamento ed i nostri adulti più anziani, in molti modi i nostri legami tra loro è diventato più forte. Ho veduto una somma enorme di pietà - la gente che si estende nei modi molto gentili. La gente che chiede, “posso consegnare le drogherie? Chiunque ha bisogno di una telefonata quotidiana? Che cosa può io faccia?„

Q: Che cosa circa perdita in relazione con pandemica?

Il dolore è stato pesante e vivrà con noi per un po'. Penso che il lavoro in corso della chiesa ora sia di capire che cosa fare come conseguenza di questa pandemia. Poiché ci sono stati livelli multipli di perdita - la perdita di cari, la perdita di mobilità, la perdita di altre abilità. Ci sono stati cambiamenti significativi per la gente, emozionalmente, mentalmente, finanziariamente o fisicamente. Molto del nostro lavoro riconoscerà quello.

Q: Che cosa avete imparato circa invecchiamento attraverso questo lavoro?

Ho imparato come la discriminazione generazionale reale e dominante è. E sono stato introdotto nel mondo di che discriminazione generazionale fa, che è di portare la vergogna nel suo risveglio. In modo che la gente, invece di avanzare verso la comunità, se ritengono come sono compromesse fisicamente o in un certo altro modo, la tentazione debba ritirarsi. Sono fatto soffrire da quello.

Q: Che altro avete imparato?

Quanto sfrenatamente l'invecchiamento creativo e di liberazione può essere. Sono intorno alla gente che ha tutti i tipi di esperienza: tutti questi anni, tutti questi tragedie e trionfi e tutto nel fratempo. E li vedo ogni giorno rivelare. C'è questa libertà di essere senza scuse.

Sono così elogiativo della creatività. L'onestà. Ed attenzione che radicale reale prestano l'un l'altro ed il mondo intorno loro. Sto rilevando sempre quanto dei nostri adulti più anziani prestano attenzione alle cose che non avevo notato.

Q: Sonda come un modulo di valore.

Sì, quello è giusto. Coraggio. Il coraggio quasi essere countercultural. Per dire, anche se la cultura me l'dice nonmi abbia un posto o realmente non importano, io stanno andando vivere in un modo che spinge indietro contro quello. E realmente sto andando vedermi ed altri intorno me. Così non sono invisibili, anche se sono invisibili in un più grande senso culturale.

Quelli di noi che non sono dell'età avanzata ancora, pensiamo spesso che stiamo facendo un favore essendo intorno alla gente più anziana ed ascoltando le loro storie. Non lo vedo quel modo affatto. Non è la carità da essere intorno agli adulti più anziani. Sono una migliore persona, un migliore ministro, la nostra chiesa sono un migliore posto a causa dei nostri membri più anziani, non malgrado loro.

Riflette male che la nostra immaginazione così è arrestata e limitata quando si tratta di invecchiamento - quel non possiamo vedere tutti i regali che sono persi, tutta la creatività e la cura e le relazioni che sono perse quando non interagiamo con gli adulti più anziani. Quello è un deficit spirituale reale nella nostra società.

Siamo desiderosi di sentire dai lettori circa le domande che gradireste risposto, problemi state avendo con la vostri cura e consiglio avete bisogno di trattando il sistema sanitario. Visualizzi khn.org/columnists per presentare le vostri richieste o suggerimenti.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.