Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Capi ispettori sanitari per considerare una vaccinazione di 12 al 15enni da una più vasta prospettiva

I quattro capi ispettori sanitari formuleranno ulteriore consiglio sulla vaccinazione COVID-19 dei giovani invecchiati 12 - 15 i vaccini COVID-19 che seguono il consiglio del comitato misto indipendente per la vaccinazione e l'immunizzazione (JCVI).

Il regolatore indipendente delle medicine, l'agenzia regolatrice dei prodotti di sanità e delle medicine (MHRA), ha approvato i vaccini di Moderna e di Pfizer per la gente invecchiata 12 e più dopo che hanno rispettato gli standard rigorosi della sicurezza e dell'efficacia.

Il JCVI ha consigliato che le indennità-malattia dalla vaccinazione sono marginalmente maggiori del potenziale conosciuto nuoce a. Ha consigliato il governo di cercare ulteriore input dai capi ispettori sanitari sugli più ampi impatti.

Ciò comprende l'impatto sui banchi e sulla formazione dei giovani, che è stata urtata sproporzionatamente dalla pandemia.

I ministri di salubrità BRITANNICI dall'altro lato delle quattro nazioni oggi hanno scritto ai capi ispettori sanitari alla richiesta che cominciano il trattamento di valutazione dell'impatto più vasto della vaccinazione universale COVID-19 in questo gruppo d'età.

Ora riuniranno gli esperti e le guide dell'anziano in clinico e nella salute pubblica per considerare l'emissione. Poi presenteranno il loro consiglio ai ministri sopra se un programma universale dovrebbe essere portato in avanti.

La gente ha invecchiato 12 - 15 chi sono clinicamente vulnerabili a COVID-19 o chi vivono con gli adulti che sono al rischio aumentato di malattia seria dal virus sono già ammissibili per un vaccino COVID-19 e stanno contattandi da NHS, per essere invitati per venire in avanti. Il JCVI ha consigliato che questa offerta dovrebbe essere ampliata per includere più bambini invecchiati 12 - 15, per esempio quelli con il diabete di tipo 1 o dell'anemia drepanocitica.

Segretario Sajid Javid e di salubrità di cura sociale ha detto:

I nostri vaccini COVID-19 hanno portato una vasta gamma di vantaggi al paese, a partire dai salvandi vite e le ospedalizzazioni di impedimento, alle infezioni d'aiuto di arresto e bambini concedere ritornare al banco.

Sono riconoscente per il parere di un esperto che ho ricevuto dal comitato misto indipendente per la vaccinazione e l'immunizzazione.

La gente ha invecchiato 12 - 15 chi sono clinicamente vulnerabili al virus già sono stati offerti un vaccino COVID-19 ed oggi amplieremo l'offerta a quelle con i termini quale il diabete di tipo 1 o dell'anemia drepanocitica per proteggere i bambini ancor più vulnerabili.

Con i ministri di salubrità attraverso le quattro nazioni, oggi ho scritto ai capi ispettori sanitari per chiedere che considerano la vaccinazione di 12 al 15enni da una più vasta prospettiva, come suggerito dal JCVI.

Poi considereremo il consiglio dai capi ispettori sanitari, costruenti sul consiglio dal JCVI, prima del prendere una decisione presto.„

Il ministro di salubrità scozzese Humza Yousaf ha detto:

Voglio ringraziare il JCVI per odierno consiglio per quanto riguarda la vaccinazione per 12 -15enni.

Mentre il JCVI ha acconsentito che i vantaggi marginalmente superano i rischi in peso che ancora non sono preparati per raccomandare la vaccinazione universale di 12-15 anni, tuttavia, abbiano suggerito che i ministri di salubrità possano desiderare chiedere al loro rispettivo CMOs per esaminare l'emissione più ulteriormente, catturando impatti educativi di considerazione nei più vasti e sociali. Di conseguenza, ho acconsentito con gli altri tre ministri di salubrità BRITANNICI per scrivere una lettera che chiedo ai quattro capi ispettori sanitari di considerare questo ultimo orientamento ed esplorare se c'è prova supplementare da suggerire che fosse utile offrire la vaccinazione a tutti e 12 le - 15enni. Abbiamo chiesto questo ulteriore lavoro di essere condotti appena possibile.

Un aggiornamento ulteriore sarà pubblicato una volta che queste discussioni hanno avuto luogo.

Nel frattempo, offriremo il vaccino a quei bambini e giovani corrente raccomandati.

L'aumento recente nei casi dei mezzi COVID-19 rimane cruciale che ognuno che sia offerto una vaccinazione prende l'offerta.„

Ministro di salubrità dell'Irlanda del Nord Robin Swann:

Accolgo favorevolmente l'estensione del programma di vaccinazione per comprendere un più ampio gruppo di bambini invecchiati 12-15 anni con le condizioni mediche di fondo. L'importanza della vaccinazione è evidente e solleciterei coloro che è ammissibile ottenere vaccinato appena possibile per contribuire a proteggersi e quelli intorno loro.

Sono egualmente riconoscente per il consiglio di JCVI su 12-15 anni e acconsento che questa emissione autorizza ulteriore considerazione. È interamente appropriato che i nostri Consiglieri medici più senior portano urgentemente in avanti questo lavoro. Aspetto con impazienza di vedere le loro considerazioni nell'immediato futuro.„

Il ministro di salubrità di governo di Lingua gallese Eluned Morgan ha detto:

Vorrei ringraziare il JCVI per completamente la considerazione dell'emissione di vaccinazione dei 12-15 anni e per la cattura della cura per formare una visualizzazione equilibrata. La nostra intenzione poichè è stata dall'inizio della pandemia è di seguirmi la scienza e la prova ed ha chiesto al mio capo ispettore sanitario di fornire l'orientamento quanto prima sulle indennità-malattia cliniche e più ampie di vaccinazione del questo gruppo d'età.„

Il segretario e di salubrità di cura sociale, Sajid Javid, ha chiesto a NHS per stabilire i preparati per srotolare le vaccinazioni a 12 al 15enni, se è raccomandato dai capi ispettori sanitari.

Se questo gruppo è offerto il vaccino, il consenso di personale che dispensa le cure o parentale sarà cercato, proprio come con altri programmi di immunizzazione del banco.

Il programma di vaccinazione finora ha assicurato la protezione a oltre 48 milione di persone sopra l'età di 16 attraverso il Regno Unito - includendo oltre 48 milione prime dosi ed oltre 43 milione seconde dosi.

Gli ultimi dati vaccini da manifestazioni di salute pubblica Inghilterra e dell'università di Cambridge hanno salvato più di 105.000 vite ed hanno impedito le 143.600 ospedalizzazioni e 24 milione casi in Inghilterra.

Source: