Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Programma di neurochirurgia di salubrità di Uc San Diego di sostegni del regalo $2,5 milioni di Karen e di Don Cohn

Don e Karen Cohn hanno dato $2,5 milioni per creare la presidenza dotata del cancelliere di Karen e di Don Cohn in neurochirurgia alla scuola di medicina di San Diego dell'università di California. Il regalo supporterà l'eccellenza nella ricerca, nella formazione e nella cura clinica nel campo di ambulatorio neurologico. Alexander Khalessi, MD, neurochirurgo a salubrità di Uc San Diego e presidenza del dipartimento di ambulatorio e di professore neurologici di ambulatorio, della radiologia e delle neuroscienze neurologici alla scuola di medicina di Uc San Diego è stato nominato il supporto inaugurale della presidenza.

Nel 2017, Cohn stava godendo di una vacanza con la famiglia quando è caduto e colpito la sua testa. Non era finché non ritornasse a casa a San Diego, tuttavia, che ha diventare cosciente di una lesione grave ed è stato diagnosticato con un ematoma subdurale, o a spurgo nel cervello.

Tipicamente, i pazienti subiscono la neurochirurgia aperta per fermare lo spurgo. Tuttavia, l'ambulatorio non era un'opzione per Cohn dovuto altre condizioni mediche. Invece, il suo gruppo neurochirurgico a salubrità di Uc San Diego, piombo da Khalessi, ha suggerito un nuovo, come minimo approccio dilagante.

Cohn era il primo paziente nella regione e fra il primo nazionalmente per ricevere il trattamento.

“Piuttosto dell'ambulatorio aperto per vuotare il suo ematoma, noi potevano traversare i cateteri tramite i vasi sanguigni per assicurare la sorgente di spurgo che minaccia il suo cervello, un primo a salubrità di Uc San Diego,„ ha detto Khalessi. “Il caso del sig. Cohn dimostra come la cura innovatrice e adattata applicata al paziente giusto può migliorare sopra i trattamenti di standard-de-cura. Più di riuscito caso di prova-de-principio, pazienti come il sig. Cohn gettano la base per progresso medico reale.

“Sono soddisfatto di riferire due su grande scala, test clinici ripartiti con scelta casuale valutante questo approccio per l'ematoma subdurale sono ora in corso.„

Cohn crede che la procedura innovatrice sia la ragione è oggi vivo.

“Come paziente di cui la vita è stata salvata che da un trattamento innovatore, ho imparato di prima mano l'importanza della ricerca approfondita e come traduce a cura paziente eccezionale,„ ho detto Cohn. “Con questo regalo, sono onorato per supportare il Dott. Khalessi ed il suo lavoro per avanzare il campo di neurochirurgia nelle speranze che possiamo aiutare altrettanti pazienti come possibile sopravvivere ai traumi cranici e ad altri disordini neurologici.„

Oltre al regalo $2,5 milioni, i $500.000 supplementari saranno forniti dalla sfida dotata della presidenza del cancelliere di Uc San Diego. Una presidenza dotata è uno di più alti onori che un'istituzione accademica può confer sopra un docente. Riconosce l'eccellenza nella ricerca e nella pratica clinica.

“Le presidenze dotate sono vitali nei nostri sforzi per attirare e conservare facoltà principale,„ ha detto il cancelliere Pradeep K. Khosla di Uc San Diego. “Il supporto immaginario di Don e di Karen Cohn supporterà il lavoro approfondito in ambulatorio neurologico e la guida Uc San Diego rimane alla prima linea della scoperta, della formazione e della cura paziente.„

Combinati, questi fondi aiuteranno l'innovazione di avanzamento in ambulatorio neurologico, compreso i nuovi apparecchi medici, biologics e ricerca sulle cause fondamentali delle malattie e dei disordini di cervello. I fondi egualmente amplieranno l'infrastruttura di collaborazione fra il dipartimento della salubrità di Uc San Diego di ambulatorio neurologico, il banco di Jacobs di assistenza tecnica ed il dipartimento delle neuroscienze alla scuola di medicina di Uc San Diego.

Le forti associazioni della neurochirurgia attraverso l'università e con gli istituti di ricerca fondati sulla MESA di La Jolla e sulle più vaste opportunità uniche del sostegno comunitario di Biotech combinare ricerca, formazione ed innovazione neurologiche. Tali collaborazioni tengono conto una comprensione più profonda della malattia neurologica che rende a Uc San Diego un ambiente di livello internazionale non solo per la scoperta scientifica ma anche la cura paziente ineguagliabile.„

David A. Brennero, MD, rettore per le scienze di salubrità, Uc San Diego

“La nostra responsabilità unica come il solo centro medico accademico della regione ci fornisce l'opportunità di capire meglio determinate funzioni, rappresentazione e psicologia del cervello,„ ha detto Khalessi. “Ritengo che particolarmente responsabile fare leva i beni di intero sistema universitario di università di California per avanzare il trattamento della malattia neurologica e credere l'innovazione neurochirurgica faccia con tale direzione.„

Nell'ottobre 2021, Khalessi presupporrà la vicepresidenza del congresso dei chirurghi neurologici, la più grande società neurochirurgica accademica della nazione. È un membro fondatore del consorzio dell'innovazione dell'apparecchio medico, che consiglia gli Stati Uniti Food and Drug Administration su possibilità clinica iniziale per le unità neurovascular emergenti e dei servire sugli istituti nazionali del comitato consultivo Interventional di salubrità per StrokeNet, che fornisce la svista scientifica per la ricerca federalmente costituita un fondo per nella malattia neurovascular. Khalessi è egualmente sul consiglio superiore per l'istituto universitario americano dei chirurghi e corrente servisce da presidenza vice del colpo e del consorzio cerebrovascolare della salubrità dell'università di California, comprendente tutti e sei i centri sanitari accademici.

Nell'ambito della direzione di Khalessi, il dipartimento di ambulatorio neurologico a salubrità di Uc San Diego continuerà a fornire la cura neurochirurgica più di alta qualità, a condurre la ricerca approfondita ed ad istruire la generazione seguente di guide neurochirurgiche. Gli Stati Uniti Le notizie & il rapporto del mondo allineano coerente i programmi di neurochirurgia e della neurologia a salubrità di Uc San Diego fra i 30 principali nella nazione.

Per Cohn, è fiero svolgere un ruolo in questa crescita come sia un paziente riconoscente che filantropo.

“Ho vissuto a San Diego dal 1961 ed ho guardato l'espansione fenomenale di questa città, con la crescita di Uc San Diego al centro,„ ha detto Cohn. “Sono così fiero e riconoscente che Uc San Diego è qui per la nostra comunità e sono felice di essere una piccola parte di.„

“La generosità notevole dei nostri donatori sta urtando le vite vicino e lontano,„ ha detto il cancelliere Khosla. “I loro investimenti nelle grandi idee stanno migliorando i risultati di salubrità, salvandi vite, risolvendo le sfide globali, le comunità underserved d'aiuto e fornire agli studenti le opportunità vita cambianti.„