Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Effetti degli interventi e delle mutazioni non farmaceutici su rinascita COVID-19

La pandemia di malattia 2019 di coronavirus (COVID-19), causata dal coronavirus 2 (SARS-CoV-2) di sindrome respiratorio acuto severo, ha infettato più di 221 milione di persone e causato oltre 4,57 milione morti. L'entrata in vigore degli interventi non farmaceutici (NPIs) quali distanziare, l'maschera-uso, i lockdowns ed i divieti di viaggio sociali ha aiutato il controllo la prima onda della pandemia COVID-19.

Studio: Come gli interventi di rilassamento e di controllo e le mutazioni del virus influenzano la rinascita di COVID-19. Credito di immagine: DisobeyArt/ShutterstockStudio: Come gli interventi di rilassamento e di controllo e le mutazioni del virus influenzano la rinascita di COVID-19. Credito di immagine: DisobeyArt/Shutterstock

Malgrado questi riusciti interventi durante la prima onda, lo scoppio COVID-19 ha ritornato più forte nella seconda onda in molti paesi. Gli effetti di gestire questi interventi ed i loro rilassamenti su COVID-19 e sulla sua rinascita sono poco chiari. Accoppiato con le mutazioni rapide nel virus, i trattamenti epidemiologici dinamici di COVID-19 ottengono più ancora complicati.

Uno studio recente disponibile sul medRxiv* del " server " della pubblicazione preliminare indirizza dettagliatamente questi effetti per sviluppare una comprensione più profonda della loro influenza sulla rinascita di COVID-19 sviluppando un modello generalizzato determinato dagli eventi dinamico SPEIQRD di SEIR (suscettibile-esporre-contagioso-recuperato).

I ricercatori hanno applicato il modello nelle prime e seconde onde nel 2020 in Germania, in Francia ed in Italia come studio finalizzato. In assenza della vaccinazione sufficiente, dell'immunità del gregge e di efficaci trattamenti farmaceutici antivirali, hanno trovato che gli interventi in anticipo o il rilassamento veloce (restrizioni pubbliche comprese di attività) provoca una rinascita COVID-19. D'importanza, questo studio è il primo tentativo di simulare l'impatto delle mutazioni del virus (quali il delta e lambda) con un aumento di transmissibility di 20 - 100% sulle seconde onde ed infezioni della rinascita e sull'effetto degli interventi di rilassamento e di controllo.

Mettendo a fuoco sugli aspetti specifici e “su un qualitativo„ all'analisi descrittiva delle seconde onde della pandemia, i ricercatori hanno diviso lo studio in quattro domande principali.

Una versione della pubblicazione preliminare dello studio è disponibile sul " server " del medRxiv* mentre l'articolo subisce la revisione tra pari.

Come gli attributi epidemiologici passano la prima - seconda onda in paesi differenti?

Per capire questo, i ricercatori hanno quantificato ed analizzato gli attributi epidemiologici quali il grado di infezione, la tariffa di incubazione, la tariffa di quarantena, la tariffa di ripristino, il tasso di mortalità e successivamente i comportamenti ed i reticoli fra le onde in Germania, la Francia e l'Italia. Hanno concluso che gli interventi più deboli combinati con le più forti attività di deconfinement sono stati associati con la seconda onda in questi paesi.

Come la severità, i numeri e la sincronizzazione differenti degli interventi determinato e cumulativamente pregiudicano le tendenze delle due onde?

Questi effetti della severità, numero e la sincronizzazione degli interventi ed attività sociali sui comportamenti e le tendenze di due onde caratterizzano i trattamenti dinamici della primo seconda evoluzione dell'onda e della loro sensibilità.  Hanno arguito l'impatto determinato e cumulativo degli interventi di rilassamento e di controllo (presto/tardi, più/più di meno), che hanno pregiudicato i casi quotidiani in ogni onda. I ricercatori hanno dimostrato la dinamica e le tendenze relative differenti ad ogni paese, al controllo ed agli eventi di rilassamento che generano di fronte agli effetti - sopprimendo o accelerando le curve COVID-19 ed ai rilassamenti inadeguati che possono contribuire alle differenze dell'onda ed alla rinascita COVID-19 nei tre paesi.

Come controllo differente e strategie di intervento di rilassamento influenzano le 30 tendenze seguenti del giorno che seguono le seconde ondeggia?

Più ulteriormente, i ricercatori hanno simulato gli scenari differenti per valutare come le strategie di intervento di rilassamento e di controllo influenzano le 30 tendenze seguenti del giorno che seguono le seconde onde? Gli scenari hanno riflesso le strategie e comportamenti di risposta differenti dai governi, persone e le società alle seconde onde, quali gli interventi e le restrizioni d'applicazione o di rilassamento sulle attività socioeconomiche nelle misure differenti. Hanno concluso che non sarebbe stato sicuro riaprire la società ad una larga scala all'estremità della seconda onda (cioè, dell'inizio del dicembre 2020) - perché ci ancora sarebbero considerevoli persone infettate.

Come i mutanti più contagiosi del virus influenzerebbero le seconde onde nell'ambito degli interventi duri o morbidi?

Di nuovo, hanno simulato e valutato l'influenza dei mutanti più contagiosi del virus (quali il delta e la lambda) con differenti livelli di transmissibility sulle seconde onde quando i forti ed interventi deboli reali sono portati dal loro prime ed in secondo luogo ondeggiano. Poi, hanno predetto le 30 tendenze seguenti di caso del giorno dopo la seconda onda se i livelli differenti di transmissibility di mutanti del virus comparissero. Hanno mostrato un risultato in modo schiacciante delle mutazioni altamente contagiose di coronavirus nella comunità quando nessuna efficace misura di controllo è adottata e nella vaccinazione sono insufficienti.

I ricercatori egualmente hanno dimostrato che il loro modello predice bene il futuro.  Questo studio mette a fuoco sopra (1) descrivendo le caratteristiche epidemiologiche delle seconde onde, (2) confrontando gli attributi epidemiologici del primi ed in secondo luogo le onde e (3) prevedendo rinascita, compreso l'impatto dei fattori esterni.

I risultati e le analisi da questo studio forniscono la prova affinchè i governi ed i responsabili della politica gestiscano sistematicamente la pandemia e le rinascite. La ricerca è egualmente utile nei dibattiti aumentanti sopra se eliminazione (COVID zero, quali le pratiche intraprese in paesi gradiscono la Cina), estirpazione o soppressione (“vivendo con il virus„ ad un livello accettabile, come gli approcci intrapresi nei paesi come il Regno Unito e gli Stati Uniti) e quando la riapertura completa, è ragionevole in pratica, i ricercatori scrivono.

avviso *Important

 

il medRxiv pubblica i rapporti scientifici preliminari che pari-non sono esaminati e, pertanto, non dovrebbero essere considerati conclusivi, guida la pratica clinica/comportamento correlato con la salute, o trattato come informazioni stabilite.

Journal reference:
Dr. Ramya Dwivedi

Written by

Dr. Ramya Dwivedi

Ramya has a Ph.D. in Biotechnology from the National Chemical Laboratories (CSIR-NCL), in Pune. Her work consisted of functionalizing nanoparticles with different molecules of biological interest, studying the reaction system and establishing useful applications.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Dwivedi, Ramya. (2021, September 07). Effetti degli interventi e delle mutazioni non farmaceutici su rinascita COVID-19. News-Medical. Retrieved on November 30, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20210907/Effects-of-non-pharmaceutical-interventions-and-mutations-on-COVID-19-resurgence.aspx.

  • MLA

    Dwivedi, Ramya. "Effetti degli interventi e delle mutazioni non farmaceutici su rinascita COVID-19". News-Medical. 30 November 2021. <https://www.news-medical.net/news/20210907/Effects-of-non-pharmaceutical-interventions-and-mutations-on-COVID-19-resurgence.aspx>.

  • Chicago

    Dwivedi, Ramya. "Effetti degli interventi e delle mutazioni non farmaceutici su rinascita COVID-19". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20210907/Effects-of-non-pharmaceutical-interventions-and-mutations-on-COVID-19-resurgence.aspx. (accessed November 30, 2021).

  • Harvard

    Dwivedi, Ramya. 2021. Effetti degli interventi e delle mutazioni non farmaceutici su rinascita COVID-19. News-Medical, viewed 30 November 2021, https://www.news-medical.net/news/20210907/Effects-of-non-pharmaceutical-interventions-and-mutations-on-COVID-19-resurgence.aspx.